Blefaroplastica non chirurgica

La pelle intorno agli occhi è molto sottile e delicata. È qui che compaiono le prime rughe, che sono difficili da rimuovere. Nella clinica BL (distretto amministrativo nord-orientale di Mosca, vicino alla stazione della metropolitana di Oktyabrskoye Pole) viene eseguita la blefaroplastica laser non chirurgica delle palpebre superiore e inferiore. Questa procedura minimamente invasiva solleva la pelle e non lascia cicatrici.

Come funziona la blefaroplastica laser non chirurgica?

  • rimuove le rughe sottili, le zampe di gallina;
  • elimina il gonfiore;
  • aumenta il turgore della pelle;
  • stimola i processi di recupero;
  • illumina le palpebre;
  • attiva la produzione di collagene.

Vuoi sembrare più giovane, ma la chirurgia ti spaventa? Ottieni una blefaroplastica non chirurgica. Il prezzo a Mosca dipende dal numero di sessioni: più ci sono, più costosa è la procedura. Si consiglia la macinatura in presenza di:

  • pronunciati cambiamenti legati all'età;
  • borse, cerchi sotto gli occhi;
  • piccole cicatrici, comprese le cicatrici postoperatorie;
  • punti neri;
  • palpebre flaccide e cadenti.

Blefaroplastica senza chirurgia: controindicazioni

La procedura non viene eseguita se il paziente ha:

  • cancro;
  • epilessia;
  • tendenza a cicatrici patologiche della pelle.

Ci sono anche controindicazioni temporanee:

  • allattamento;
  • gravidanza;
  • malattie infettive;
  • disturbi cronici nella fase acuta;
  • dermatite atopica;
  • infiammazione di varie eziologie nell'area di trattamento.

Il risultato della procedura

La blefaroplastica delle palpebre senza chirurgia non lascia cicatrici, poiché il medico non esegue incisioni. L'area di trattamento non richiede cure particolari. Non devi semplicemente staccare le croste risultanti. Presto verranno fuori, rivelando uno strato di pelle giovane e liscia. A volte il medico consiglierà idratanti per accelerare la guarigione. Non puoi "prescrivere" creme e unguenti da solo. Se qualcosa ti disturba, contatta uno specialista.

Non usare cosmetici per 3-4 settimane, evitare l'attività fisica. Non prendere il sole in spiaggia o solarium per 3 mesi. Applica una protezione solare o un cappello a tesa larga sulla zona degli occhi prima di uscire. La luce ultravioletta provoca la comparsa di macchie scure sulla pelle.

Domande popolari

1. Ogni quanto deve essere ripetuta la procedura?

Per ottenere un effetto duraturo, vale la pena carteggiare ogni 3 anni. Il corso della terapia consiste in almeno 5 procedure. Sono effettuati a intervalli di 3-4 settimane. Potresti aver bisogno di più sessioni, il loro numero è selezionato individualmente.

2. Che aspetto ha la pelle subito dopo la riemersione?

L'area di trattamento diventerà rossa, apparirà l'edema, possibilmente ematomi. Questi sintomi scompaiono tra qualche giorno. Inoltre, il resurfacing provoca una esacerbazione dell'herpes. Se soffri di questo disturbo, avvisa il medico al primo esame. Selezionerà farmaci antivirali per la prevenzione.

Blefaroplastica non chirurgica

Per i pazienti che soffrono di cambiamenti legati all'età nell'area intorno agli occhi, ma non possono decidere di sottoporsi a chirurgia plastica, i medici consigliano metodi non chirurgici di blefaroplastica. Vengono eseguiti senza anestesia generale (viene utilizzata l'anestesia locale) e sono caratterizzati da un breve periodo di riabilitazione. Inoltre, con alta efficienza, non rappresentano una minaccia per la salute: a causa dell'assenza di incisioni, viene eliminato il rischio di spostamento dei tessuti e distorsione dei lineamenti del viso. L'effetto dura fino a 2-7 anni.

Soddisfare

Vantaggi e caratteristiche

La blefaroplastica non chirurgica viene eseguita senza incisioni, che fornisce:

  • precisione di impatto, sicurezza;
  • soluzione rapida al problema (poche ore dopo la procedura, puoi tornare al tuo solito stile di vita e dopo 2 - 3 giorni - andare al lavoro);
  • minimo di controindicazioni;
  • nessun rischio di infezione;
  • collasso e intasamento dei vasi sanguigni, che, da un lato, nega la possibilità di perdita di sangue e, dall'altro, fornisce inoltre un effetto lifting;
  • assenza di complicanze tipiche per la procedura classica;
  • indolore comparativo, a causa del quale tali metodi di blefaroplastica vengono eseguiti utilizzando l'anestesia locale.

Ci sono anche degli svantaggi: tutti i metodi di correzione sono efficaci solo contro piccoli sacchi di grasso nella zona paraorbitale o rughe superficiali, quindi le persone di età inferiore ai 45 anni ricorrono al loro aiuto.

Indicazioni e controindicazioni

La correzione non chirurgica delle palpebre superiore e inferiore viene eseguita quando:

  • assottigliamento della pelle intorno agli occhi;
  • la manifestazione del solco nasolacrimale;
  • strapiombo della palpebra superiore;
  • cambiando il contorno delle palpebre;
  • la presenza di gonfiore, occhiaie sotto gli occhi;
  • la comparsa di rughe profonde;
  • la formazione di ernie grasse sotto gli occhi.

Allo stesso tempo, non viene eseguito quando:

  • una reazione allergica a uno qualsiasi dei componenti dei farmaci;
  • diabete mellito;
  • herpes durante l'eruzione cutanea;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • problemi di sangue (scarsa coagulazione, emofilia);
  • la presenza di un pacemaker;
  • oncologia;
  • raffreddori;
  • durante le mestruazioni;
  • gravidanza ed epatite B.

Un'altra controindicazione è l'età - fino a 20 anni.

Blefaroplastica senza chirurgia: tipi ed essenza delle procedure

La blefaroplastica non chirurgica combina una serie di procedure: hardware e iniezione. Indipendentemente dalla loro scelta, il paziente dovrebbe sottoporsi ad addestramento: consultare un chirurgo plastico che valuterà lo spessore della pelle e identificherà il grado di deformazione, sottoporsi a un esame per escludere controindicazioni.

Metodi di iniezione

In realtà, si tratta di iniezioni, durante le quali una sostanza attiva con un certo spettro d'azione viene iniettata sotto la pelle nell'area problematica. Sono convenzionalmente divisi in due tipi:

  • Influenzando il contorno delle palpebre, levigando la superficie della pelle. Si tratta di filler a base di acido ialuronico, preparati per bioreparazione, biorevolumetria, biorivitalizzazione, rederma. Tra le altre cose, attivano la sintesi di collagene ed elastina, che fornisce il giusto effetto anti-invecchiamento..
  • Rimozione del gonfiore. Viene introdotto un farmaco che aumenta la permeabilità delle membrane cellulari e scompone il grasso.

Oltre ai principi attivi, i medicinali contengono multivitaminici, estratti vegetali, acidi grassi che hanno un effetto benefico sulla pelle. Prima della loro introduzione, l'area problematica viene pulita. Il medico applica quindi i segni e la crema anestetica. Tutto su tutto dura circa mezz'ora. A seconda della gravità delle modifiche legate all'età, il paziente necessita di 4-10 procedure. Si consiglia di ripetere i corsi ogni 1,5 - 2 anni..

Metodi hardware

Procedure delicate e sicure che differiscono dalle precedenti solo per il modo in cui vengono eseguite. Invece di iniezioni, gli specialisti usano un laser, un raggio infrarosso, correnti ad alta frequenza, ecc. La stessa preparazione precede le manipolazioni, tuttavia, nel caso dell'uso di un laser, il bulbo oculare è ulteriormente protetto da una lente.

Blefaroplastica laser

Viene eseguito utilizzando un laser ad anidride carbonica (un raggio di luce più potente) o un laser ad erbio (ha una potenza inferiore). A seconda della gravità dei cambiamenti nella pelle, il medico seleziona le impostazioni e inizia a lavorare. L'essenza della procedura è riscaldare alcuni strati della pelle, eliminando il rischio di danni ai tessuti, ma migliorando la sintesi di collagene ed elastina.

La durata della manipolazione è di circa 30 minuti. Il primo giorno dopo, possono esserci dolore, iperemia, gonfiore, prurito. Normalmente, possono infastidire fino a 5-7 giorni, ma il risultato visibile è evidente immediatamente. Gli esperti raccomandano di eseguire fino a 3-4 procedure con una pausa di 30 giorni, quindi l'effetto durerà fino a 5-7 anni, a seconda dello stile di vita del paziente.

Thermolifting

A differenza del metodo precedente, ha un effetto termico sulla pelle, a seguito del quale aumenta la produzione di fibroblasti nei suoi strati e le cellule vengono rinnovate. In questo caso, sono coinvolti gli strati profondi della pelle e l'epidermide superficiale rimane intatta. La procedura consente di rimuovere rughe, occhiaie e gonfiori sotto gli occhi.

A seconda del metodo di esposizione, è suddiviso in:

  • Termolifting a infrarossi. Di norma vengono utilizzati dispositivi SharpLight o Titan, che forniscono una temperatura di riscaldamento di circa 39 ° C. Per ottenere un effetto rigenerante, sono sufficienti 3 procedure, eseguite ad intervalli di un mese..
  • Termolifting a onde radio. Il riscaldamento viene effettuato da correnti ad alta frequenza che colpiscono la pelle ad una profondità da 0,5 mm a 4 mm. Di conseguenza, il gonfiore scompare, il numero di rughe mimiche diminuisce, a causa dei fibroblasti attivati, la pelle ringiovanisce. Ma per ottenere un effetto visibile, devi seguire 5-10 procedure.

Il risultato dura fino a 3 - 5 anni.

Sollevamento di ultrasuoni

Fornisce l'impatto di impulsi ultrasonici di diverse lunghezze sullo strato di smas della pelle (spessore 4 - 5 mm), a seguito del quale le fibre di collagene allungate si torcono, formando pintucks. Più si piega, più la pelle si allunga, sembrando più giovane. È meglio eseguire la procedura con un chirurgo qualificato, che non consentirà l'eccessiva tensione della pelle.

Nei primi giorni dopo il sollevamento di smas, sono possibili intorpidimento e perdita di sensibilità. L'effetto persiste per 2 - 3 anni, anche se potrebbe non verificarsi (secondo le statistiche, è notato da circa l'89% dei pazienti).

Thermage

Consiste nell'effetto delle onde radio sulla pelle (fino a una profondità di 5 - 7 mm). Stimola la produzione di fibre di collagene, grazie alla quale il risultato è evidente dopo 1 procedura. Successivamente, vengono avviati i propri processi di rigenerazione dei tessuti e la pelle rimane giovane per 5 anni.

Blefaroplastica con suture (Mesothreads)

Durante la procedura, i fili vengono inseriti sotto la pelle, che fissano i tessuti molli nella posizione desiderata. L'effetto dura 2 - 3 anni, dopo di che è necessario installare fili aggiuntivi o scegliere un altro metodo di serraggio.

Riabilitazione, prognosi

Non esiste un periodo di recupero in quanto tale dopo blefaroplastica non chirurgica, ma si consiglia al paziente di astenersi da 1 a 3 settimane da:

  • gite allo stabilimento balneare, solarium;
  • attività fisica;
  • movimenti bruschi.

Oltre allo stile di vita e al metodo di correzione, l'età, la genetica e i livelli ormonali influiscono anche sulla durata del risultato. Le recensioni dopo le procedure di blefaroplastica eseguite senza chirurgia da parte di chirurghi qualificati sono positive.

Correzione delle palpebre senza chirurgia: una piacevole alternativa alla blefaroplastica chirurgica

Il vantaggio principale del metodo non chirurgico è la sicurezza per il corpo e la rapida riabilitazione.

La pelle intorno agli occhi è il punto più vulnerabile del viso. Le rughe sono visibili su di esso a causa del sottile strato del derma. Inoltre, contiene una piccola quantità di collagene, quindi necessita di cure particolarmente attente e idratazione costante. I trattamenti hardware e di iniezione donano lucentezza e luminosità ai tuoi occhi. Oltre a combattere le rughe, dopo la loro applicazione vengono eliminati i depositi di grasso sulle palpebre, la pelle si restringe, le borse che danno al viso un aspetto stanco scompaiono..

Cos'è la blefaroplastica non chirurgica

La blefaroplastica non chirurgica è una tecnica unica che ringiovanisce la pelle delle palpebre superiore e inferiore. Una procedura non chirurgica è un'alternativa alla chirurgia plastica che non è inferiore ad essa in termini di efficienza. Il vantaggio principale del metodo è la sicurezza per il corpo e una rapida riabilitazione..

La decisione sulla procedura viene presa dal medico dopo aver esaminato il paziente e aver familiarizzato con la storia medica. In assenza di controindicazioni, lo specialista valuta lo spessore della pelle intorno agli occhi e la profondità dei suoi cambiamenti, quindi aderisce al seguente algoritmo:

  1. Deterge a fondo la pelle.
  2. Applica un gel anestetico al derma per ridurre la soglia del dolore.
  3. Copre il bulbo oculare con una lente per prevenire lesioni.
  4. Sabbie l'area interessata.

Alla fine della procedura, il sito di plastica viene trattato con un farmaco antisettico, quindi viene applicato un impacco freddo.

Il sollevamento non chirurgico viene eseguito mediante iniezione e hardware.

Correzione palpebra hardware

Quando si utilizzano metodi hardware di blefaroplastica delle palpebre inferiore e superiore, la pelle si restringe, si illumina, il suo strato superiore viene livellato e le rughe vengono levigate. La procedura può essere eseguita su uno speciale dispositivo Plexer, che consente di non utilizzare l'anestesia locale. Grazie a questo dispositivo, è possibile eseguire la rimozione senza cicatrici senza il rischio di pigmentazione. È destinato esclusivamente all'uso ambulatoriale.

Metodo ad ultrasuoni

Sotto l'azione degli impulsi ultrasonici, le fibre di collagene vengono attorcigliate per formare "pintucks" all'interno della pelle. Di conseguenza, il derma viene allungato e viene creato un effetto lifting. Durante la procedura ecografica, si avverte una leggera sensazione di formicolio e calore. La sessione dura 30 minuti.

Blefaroplastica con sistema Raylife

Le onde elettromagnetiche prodotte dalle apparecchiature Raylife levigano le rughe intorno agli occhi, rimuovono le ernie. Quando si utilizza un accessorio aggiuntivo, la pelle può essere elaborata fino al bordo delle ciglia. Nessun metodo non chirurgico garantisce un risultato simile. Ci vorranno solo da sei a dieci procedure.

Thermolifting

Con questo metodo, le aree problematiche vengono riscaldate, stimolando così la sintesi di collagene ed elastina. Di conseguenza, il metabolismo viene ripristinato, la crescita cellulare e la rigenerazione dei tessuti vengono attivate. La blefaroplastica può essere un'onda radio o infrarossa, a seconda del tipo di raggi. La procedura richiede da 30 minuti. Per ottenere l'effetto, sono necessarie diverse sessioni (due o più), che vengono eseguite con una pausa di 1-2 settimane. Il vantaggio del metodo è la capacità di influenzare gli strati profondi della pelle.

Termolisi ottica a onde radio (DROT)

La terapia DROT consiste nell'esposizione alle radiazioni laser RF quando si lavora con aree problematiche. La tecnica del punto non solo attiva la sintesi del collagene, ma stringe anche la pelle delle palpebre mobili e immobili, le zone del sopracciglio. Il rischio di lesioni è minimo. Il risultato appare dopo aver superato 2-4 procedure con un intervallo da tre a sei settimane.

Thermage

L'area problematica è interessata dalle onde radio, che attivano e stimolano la sintesi del collagene. La sessione viene eseguita in anestesia locale e dura 20-30 minuti. Un leggero effetto lifting si osserva immediatamente dopo le manipolazioni. Il risultato di una procedura dura cinque anni a causa dei propri processi di rigenerazione dei tessuti.

Correzione microcorrente dell'area periorbitale

L'elettroblepharoplasty "funziona" a causa dell'azione di una corrente elettrica a bassa frequenza sulla zona intorno agli occhi. La pelle viene immediatamente trasformata dal processo di riscaldamento. Secondo il risultato ottenuto, la procedura è equivalente alla blefaroplastica chirurgica ed è un sostituto alternativo per essa. Ci vorranno 4-10 procedure con una settimana di pausa.

Sollevamento della palpebra laser

Il principio del sollevamento della palpebra laser nel riscaldamento dei tessuti profondi. La manipolazione è assolutamente sicura e consente di ottenere risultati elevati. Il laser può essere anidride carbonica (CO2) ed erbio. Il risultato è evidente dopo una procedura.

Inoltre, la blefaroplastica al plasma, eseguita senza chirurgia, è popolare, il che la rende una tecnica minimamente invasiva..

Indicazioni e controindicazioni

La blefaroplastica non chirurgica ha una vasta gamma di indicazioni. È prescritto in cosmetologia per:

  • eliminazione dei cambiamenti legati all'età e assottigliamento della pelle;
  • correzione del solco nasolacrimale;
  • cambiamenti nella forma della palpebra;
  • parentesi graffe inferiori della palpebra.

La procedura viene eseguita dopo una raccolta dettagliata di anamnesi e diagnosi approfondita del paziente (se necessario). Controindicazioni alla blefaroplastica:

  • gravidanza e allattamento;
  • fase acuta dell'herpes;
  • esacerbazione di malattie croniche;
  • diabete;
  • intolleranza individuale alle droghe;
  • deficit visivo;
  • età fino a 20 anni;
  • emofilia;
  • formazioni maligne;
  • pacemaker installato.

La decisione viene presa tenendo conto della totalità di tutti i fattori, poiché il compito principale del medico non è di danneggiare il paziente.

Blefaroplastica iniettabile

L'essenza del metodo risiede nell'introduzione di vari componenti sotto la pelle. Il lifting delle palpebre viene effettuato con iniezioni di estratti vegetali, vitamine, aminoacidi, acido ialuronico, fitoestrogeni. A seconda del risultato ottenuto, le iniezioni appartengono a diversi gruppi:

  • cambiare il contorno delle palpebre;
  • per eliminare il gonfiore intorno agli occhi.

Sono assolutamente sicuri per la salute, non contengono additivi artificiali.

Riempiendo l'area intorno agli occhi

Filler e prodotti con acido ialuronico sono utilizzati per levigare la pelle nella zona degli occhi. Con il loro aiuto, vengono effettuati ridermalizzazione, biorivitalizzazione, biorvolumetria e bioriparazione. I farmaci più comunemente usati sono HAfiller, Dermahil.

Decongestionanti e colpi di grasso

Per eliminare il gonfiore e il gonfiore delle palpebre, viene utilizzata la liposuzione per iniezione. L'iniezione contiene sostanze enzimatiche, multivitaminici, acidi grassi, estratti di piante, desossicolato di sodio. Gli agenti principali sono: complesso lipolitico MPX e Lipostabil.

Effetti collaterali e complicanze

Potrebbero esserci effetti collaterali temporanei che non richiedono una terapia specifica. Di norma, si tratta di un leggero gonfiore della zona intorno agli occhi e del rossore. I sintomi scompaiono dopo un paio di giorni. Se hai mal di testa o gonfiore grave, dovresti informare il tuo medico. Per evitare complicazioni dopo la procedura, è necessario seguire rigorosamente le raccomandazioni di uno specialista..

Come prendersi cura della pelle durante il periodo di riabilitazione

Il periodo di recupero dopo la blefaroplastica non dura a lungo. Se segui le semplici regole della cura della pelle, l'effetto dura 5-7 anni. Raccomandazioni chiave:

  • non prendere il sole;
  • prenditi cura della pelle intorno agli occhi;
  • non massaggiare l'area trattata;
  • applicare agenti fitoprotettivi.

Dopo le iniezioni, è necessario proteggere il derma da fattori ambientali aggressivi: vento, freddo, gelo, calore.

Se confrontiamo la blefaroplastica con altre tecniche simili, gli analoghi sono inferiori in termini di percentuale di infortuni e tempo di riabilitazione. A casa, puoi sostituire questo metodo di ringiovanimento e correzione dell'area intorno agli occhi usando una crema con un alto contenuto di acido ialuronico. Ma nessun prodotto cosmetico darà un risultato così duraturo ed efficace..

Quando si utilizzano metodi popolari invece di farmaci con licenza, esiste la possibilità di sviluppare una reazione allergica.

Recensioni di pazienti e cosmetologi sulla blefaroplastica non chirurgica

Irina, 38 anni, Chelyabinsk:

Ho fatto la blefaroplastica laser. In totale, ci sono volute 4 procedure, l'intervallo tra loro era di 2 settimane. Dopo la prima visita, le palpebre erano molto gonfie e arrossate. I sintomi sono scomparsi da soli, ma ho cercato consiglio. La prossima volta tutto ebbe più successo. Il risultato è evidente: la palpebra mobile è stretta, le rughe negli angoli degli occhi sono scomparse.

Elena, 42 anni, Bryansk:

Ho corretto gonfiori e segni di affaticamento con iniezioni di blefaroplastica. Ho attraversato 3 procedure in totale. Lo svantaggio principale è il dolore. Se la soglia del dolore è alta, dovrai soffrire. Ma l'effetto ne vale la pena. Dopo la seconda volta, i lividi e le borse sotto gli occhi scompaiono, la pelle appare più elastica.

Risposte alle domande

La blefaroplastica palpebrale non chirurgica può essere combinata con filler e botox?

È possibile, ma con un intervallo di due o tre settimane, al fine di valutare l'efficacia del metodo hardware. Nel caso di correzione di diverse parti del viso, è consentito l'uso simultaneo di vari mezzi, ma in assenza di controindicazioni.

La blefaroplastica è efficace dopo 60 anni?

La procedura viene eseguita rigorosamente secondo le indicazioni di un medico. La questione della sua opportunità e della selezione di un metodo specifico viene decisa su base individuale con ciascun paziente..

Riassumendo

Sempre più donne preferiscono la blefaroplastica non chirurgica a causa dei suoi chiari vantaggi. Ma quando si sceglie un metodo, si dovrebbe tener conto dell'età e della natura globale del problema. Dai la preferenza a cliniche e specialisti comprovati, perché sei responsabile della tua salute.

Raccontaci della tua esperienza, quale metodo hai scelto e perché.

Blefaroplastica non chirurgica

Quando pensare

Gli occhi sono la finestra sull'anima. Tuttavia, nel corso degli anni, la cornice di questo specchio inizia a sbiadire: le borse appaiono sotto gli occhi, con un sorriso sincero, rughe, zampe di gallina e altri piccoli, ma in totale, fattori di invecchiamento si fanno sentire. La blefaroplastica non chirurgica può ingannare l'età e ridare giovinezza e freschezza alla ricerca per un periodo da uno a tre anni senza l'intervento di un chirurgo.

Elenco generale delle indicazioni per la procedura:

  • cadente o sporgente della palpebra superiore;
  • borse e occhiaie sotto gli occhi:
  • la presenza di grasso corporeo:
  • rughe di vario grado:
  • la comparsa di difetti nel contorno della palpebra.

Soddisfare

Come viene eseguita la blefaroplastica non chirurgica?

La blefaroplastica moderna combina due aree: iniezione e blefaroplastica dell'apparato. Ogni metodo ha i suoi vantaggi e caratteristiche - consideriamoli in modo più dettagliato.

Blefaroplastica iniettabile

La blefaroplastica iniettabile (anche mesoterapia), come suggerisce il nome, è associata all'introduzione di iniezioni sottocutanee. Il successo della procedura dipende dalle qualifiche dello specialista: sono necessarie una comprensione della fisiologia, la capacità di determinare il dosaggio ottimale e la conoscenza dei farmaci.

I preparati sono una combinazione di sostanze attive, vitamine, acido ialuronico e altri componenti e mirano a migliorare la pelle e correggere le carenze.

Questa procedura potrebbe non essere adatta a tutti: le persone con reazioni allergiche devono prima consultare uno specialista.

La blefaroplastica con iniezione ha due direzioni

Gli esperti raccomandano di seguire corsi di questo tipo di materie plastiche: di norma, 6-8 procedure consentono di ottenere il massimo effetto. Vale la pena ripetere la procedura ogni 1-2 anni..

Levigare la superficie della pelle con l'eliminazione delle rughe

Il farmaco è costituito da vari filler a base di acido ialuronico con l'aggiunta di sostanze utili. Tali iniezioni sono poste nel derma e levigano le rughe, attivano la produzione di collagene ed elastina e danno alla pelle un tono uniforme..

Distruzione di borse e gonfiore sotto gli occhi

Questa procedura si chiama lipolisi ad iniezione ed è diretta non sul derma, ma sugli strati di grasso profondo. Il farmaco, che include numerosi enzimi, multivitaminici, acidi grassi, fosfatidilcolina e desossicolato di sodio, aumenta la permeabilità delle membrane cellulari e distrugge le cellule adipose. Questo metodo è caratterizzato dalla completa assenza di un periodo post-riabilitativo, tuttavia si consiglia di applicare una crema anestetica prima della procedura.

Blefaroplastica hardware

Questa direzione combina 4 metodi, combinati usando attrezzature speciali.

Blefaroplastica laser non chirurgica

Per la procedura vengono utilizzati laser a erbio o anidride carbonica. Un raggio laser di una certa lunghezza agisce sul derma: riscaldandolo, attiva la maggiore produzione di collagene ed elastina. Di norma, sono necessari almeno 3 trattamenti per un effetto visibile. Dopo la procedura, c'è gonfiore e arrossamento della pelle nei punti in cui è stato applicato l'effetto laser..

Blefaroplastica non chirurgica ad ultrasuoni

Un altro nome per questa procedura è il sollevamento CMAC. Le onde ultrasoniche di varie frequenze influenzano le fibre di collagene danneggiate e creano alcuni "rompicapo", che portano all'effetto di stringere e levigare le rughe. Durante la procedura, la pelle non viene danneggiata, tuttavia è possibile la comparsa dell'effetto di "serraggio eccessivo", se lo specialista non calcola ed esercita un'influenza eccessiva.

Electroblepharoplasty

Secondo il principio di funzionamento, il metodo è paragonabile al metodo laser: una corrente elettrica agisce sul derma, stimolando la produzione di collagene e la distruzione dei tessuti adiposi.

Un vantaggio significativo è l'assenza di dolore acuto durante la correzione, nonché l'assenza di tutti i fattori collaterali della tecnica laser.

Thermolifting

Il termolifting viene effettuato in due modi: onde radio e infrarossi. Nel primo metodo, gli strati profondi della pelle sono riscaldati da una corrente elettrica ad alta frequenza, che rende i tessuti in tono e nel secondo, un raggio infrarosso funge da riscaldatore.

Per il metodo delle onde radio, un ciclo di 5-10 procedure è considerato efficace e il termolifting a infrarossi consente di ottenere il risultato desiderato in 3 sessioni.

Raylife

Durante questa procedura, c'è un effetto puntuale delle onde elettromagnetiche sulle fibre di collagene, che le rende ispessite e arricciate, portando a levigare rughe, ernie e altri difetti..

La bassa invasività consente di applicarlo anche lungo il bordo stesso del margine ciliare.

DROT - terapia

Il dispositivo di influenza in questo metodo è di nuovo il laser, ma il principio è completamente diverso: a differenza della blefaroplastica laser convenzionale, DROT agisce simultaneamente sugli strati profondi e sui tessuti superficiali sottocutanei. Grazie a ciò, le rughe vengono levigate, le borse sotto gli occhi vengono ridotte e la pelle è tonica..

Sollievo dal dolore per blefaroplastica non chirurgica

Se il metodo di iniezione non richiede l'anestesia preliminare, quindi per il metodo hardware, si consiglia di applicare senza problemi l'applicazione preliminare di una crema anestetica. Ciò contribuirà a ridurre al minimo il disagio e il rilassamento, riducendo il rischio di movimenti involontari..

Complicazioni dopo la procedura

La chiave per una guarigione rapida e di qualità sta seguendo le raccomandazioni sopra elencate. Tuttavia, a volte ci sono alcune complicazioni che possono assumere la forma di mal di testa, gonfiore o arrossamento e, di regola, tutto scompare dopo pochi giorni..

Assistenza post-procedurale

Dopo la procedura, è consigliabile attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • Rifiuta l'attività fisica per un massimo di 2 settimane. L'attività porta ad un aumento della pressione, che influenzerà negativamente il processo di guarigione;
  • Non visitare lo stabilimento balneare o la sauna per diverse settimane, fare la doccia solo a temperatura ambiente. Queste raccomandazioni si basano anche sul controllo della pressione;
  • Monitorare le espressioni facciali, evitando movimenti improvvisi, 1 - 2 settimane dopo la procedura;
  • Per escludere alimenti solidi, gomme da masticare, cracker, ecc. Dalla dieta - questa limitazione è associata al punto precedente: quando si mastica, sono coinvolti più di 120 muscoli facciali e movimenti improvvisi possono danneggiare;
  • Evitare l'esposizione diretta alla luce solare.

Dopo la blefaroplastica non chirurgica basata su hardware, si consiglia di applicare unguento di bepanthen o dexpanthenol sulla pelle per accelerare la guarigione.

Chi è controindicato per blefaroplastica non chirurgica?

L'elenco delle controindicazioni è piuttosto ampio, ma prima di tutto, la procedura è vietata per le donne in gravidanza o in allattamento, in quanto può causare stress e danni alla salute. Inoltre, se non ti senti bene o non ti sei completamente ripreso dalla malattia, la procedura deve essere riprogrammata per prevenire complicazioni. Si raccomanda inoltre di abbandonare la blefaroplastica in presenza delle seguenti malattie:

  • herpes;
  • oncologia;
  • allergia (è necessaria la consultazione di un medico);
  • emofilia;
  • scarsa coagulazione del sangue;
  • problemi con il cuore.

Vale anche la pena annullare la procedura prescritta se cade nei giorni delle mestruazioni..

Vantaggi della blefaroplastica non chirurgica

I principali vantaggi di questa procedura sono che non si tratta di un'operazione chirurgica, non comporta l'uso dell'anestesia e viene eseguita entro 1 ora. Inoltre, i vantaggi includono:

  • Ha lo scopo di lavorare solo con l'area problematica della pelle;
  • Sicuro (tenendo conto della scelta di una clinica professionale);
  • Riabilitazione veloce;
  • La completa assenza di possibili complicanze (mentre gli interventi chirurgici possono causare complicazioni).

Blefaroplastica non chirurgica - foto prima e dopo

La correzione dei cambiamenti della pelle legati all'età, nella maggior parte dei casi, comporta costi elevati e un periodo di riabilitazione a lungo termine. Ma ci sono anche opzioni disponibili, ad esempio laser o blefaroplastica non chirurgica iniettabile delle palpebre inferiore e superiore..

Caratteristiche e controindicazioni

La blefaroplastica è una correzione della pelle delle palpebre, che è più suscettibile a varie sostanze irritanti. A causa del fatto che sotto c'è uno strato piuttosto piccolo di collagene, le prime rughe iniziano ad apparire intorno agli occhi. La principale insidiosità di questa zona è che le pieghe appaiono qui presto, ma allo stesso tempo sono molto difficili da rimuovere..

C'è blefaroplastica delle palpebre inferiore e superiore, questa tecnica è operativa e non chirurgica. Nel primo caso, i medici stringono leggermente lo strato di pelle, il che consente per un po 'di sbarazzarsi dei "zampe di gallina", nel secondo - viene corretto con l'aiuto di altre tecnologie.

Indicazioni per blefaroplastica palpebrale:

  1. Occhiaie sotto gli occhi, gonfiore;
  2. Rughe, comprese le zampe di gallina;
  3. Appeso sopra l'occhio della palpebra superiore;
  4. Cambiamenti legati all'età nella forma degli occhi;
  5. Accumulo di grasso in eccesso sotto le palpebre, che interferisce con il normale afflusso di sangue.

Va ricordato che, come la transcongiuntivale (convenzionale), la correzione non chirurgica delle rughe intorno agli occhi ha controindicazioni:

  1. Parto, gravidanza, allattamento al seno;
  2. Aperture con coagulazione del sangue;
  3. Intolleranza individuale ai farmaci (si applica al metodo vitaminico);
  4. Ipertensione, malattie cardiache, diabete;
  5. Problemi di vista.

Dopo la sessione, possono verificarsi complicazioni sotto forma di gonfiore sotto gli occhi o dolore alla testa. Assicurati di consultare il medico se questo accade.
Video: come viene eseguita la blefaroplastica
https://www.youtube.com/watch?v=du0HCI2uh-k&

Tipi di blefaroplastica

A seconda delle esigenze, è possibile utilizzare diversi tipi di questo corso estetico. Sono noti i seguenti tipi di rafforzamento e correzione della pelle intorno agli occhi:

  1. Laser;
  2. Iniezione;
  3. Sollevamento ad ultrasuoni o RF;
  4. Thermolifting.

Il sollevamento laser circolare è considerato una delle tecniche di blefaroplastica non chirurgica più utilizzate dai cosmetologi professionisti. La particolarità è che con l'aiuto di un laser, alcune aree del viso vengono riscaldate - questo contribuisce all'attivazione della produzione di collagene ed elastan. Grazie a queste sostanze, le pieghe sono levigate quasi naturalmente. La tecnologia è completamente sicura se eseguita su attrezzature speciali sotto la guida di un buon medico. L'estetista determina la profondità di penetrazione del laser e il suo tipo, dopo di che conduce una sessione. L'effetto nella maggior parte dei casi dura 5-7 anni.

I metodi laser comprendono la lipolisi delle palpebre. Con l'aiuto di un raggio laser di una certa temperatura, lo strato grasso sotto gli occhi viene riscaldato, l'alta temperatura dissolve il grasso e il sangue lo espelle da sotto la pelle.

Foto - Viso prima e dopo la blefaroplastica

Spesso è possibile trovare foto prima e dopo la blefaroplastica con iniezione non chirurgica. Questa è la mesoterapia della pelle dell'occhio più comune. La linea di fondo è che una miscela vitaminica viene iniettata sotto la pelle usando un dispositivo speciale (rullo). A seconda dei problemi esistenti, questo metodo aiuterà a sbarazzarsi di depositi di grasso e rughe..

Va notato che se c'è un'ernia sotto gli occhi, l'opzione non funzionerà. Inoltre, il massaggio è severamente vietato per le ragazze con problemi di vista - la procedura può aggravare la situazione. A seconda dello stile di vita, l'effetto può essere sufficiente a partire da DROT o rinforzo per 3-5 anni.

Foto - Blefaroplastica delle palpebre

Il sollevamento RF o SMAS è un modo per sbarazzarsi di borse e gonfiori sotto gli occhi una volta per tutte. Molti medici notano che le ernie sono la causa di tali problemi, spesso sono congenite. Pertanto, indipendentemente dalle diete presenti e dalle creme utilizzate, le borse non scompariranno. La blefaroplastica ad ultrasuoni speciale aiuterà a rimuoverli. Viene eseguito sull'apparato RayLife, da cui è apparso il secondo nome del metodo..

Oltre ad eliminare la wen sgradevole, la tecnica affronta perfettamente le rughe di diversa profondità e un aumento del turgore della pelle. Le recensioni affermano che la blefaroplastica ad ultrasuoni non chirurgica ha un effetto cumulativo, per un risultato a lungo termine è necessario eseguire almeno 5 sessioni. Dura fino a 7 anni.

Il thermolifting o il thermage sono una tecnologia simile al laser e agli ultrasuoni, tranne per il fatto che il riscaldamento degli strati profondi della pelle, che sono responsabili della produzione di collagene, è prodotto dalle onde radio. Viene eseguito principalmente sull'apparato Thermacool. L'epidermide si riscalda e il sangue inizia a circolare vigorosamente. Aiuta a rimuovere i vasi sanguigni ostruiti, rimuovere le rughe e uniformare la carnagione. Le donne dopo i 60 anni e quelle con vasi vicini alla superficie del tegumento dovrebbero fare attenzione. Una tecnica molto semplice, il risultato è evidente il quarto giorno dopo la sessione. La correzione dovrebbe essere eseguita dopo 4 anni.

Foto - Condizioni oculari dopo la procedura

Ricorda, dopo qualsiasi metodo di ringiovanimento, non puoi influenzare le aree di trattamento con i cosmetici e dovresti evitare la luce solare aperta. Per tre giorni devi sederti a casa o assicurarti di usare impacchi quando esci (in modo che la spazzatura non arrivi sul sito dopo la correzione).

La procedura viene eseguita solo in saloni di bellezza e cliniche appositamente attrezzate, quindi non è la più economica. Il prezzo per la blefaroplastica non chirurgica dipende dal metodo scelto e dal problema. Il più difficile è quello laser a causa del fatto che è necessario selezionare con precisione la profondità del raggio. Costo medio di una sessione di blefaroplastica delle rughe delle zampe di gallina:

Blefaroplastica laser non chirurgica

In senso letterale, la blefaroplastica è intesa come un'operazione chirurgica sulle palpebre, che viene utilizzata per stringere la pelle intorno agli occhi e rimuovere le sacche erniali. Questo è un metodo di ringiovanimento efficace, ma abbastanza traumatico con un lungo periodo di riabilitazione. Inoltre, l'esperienza, le capacità, le qualifiche e la professionalità del chirurgo svolgono sempre un ruolo enorme nel risultato di un'operazione di successo. Trovare un grande chirurgo a volte non è un compito facile e il costo dell'operazione per un tale chirurgo è considerevole.

L'uso delle moderne tecnologie laser consente di ottenere un effetto comparabile, ma senza intervento chirurgico. Questa è una procedura 4D per ringiovanire la zona dell'occhio - blefaroplastica laser delle palpebre e l'intera zona paraorbitale. E se con il metodo operativo di correzione l'anatomia della zona dell'occhio e persino la loro incisione possono cambiare, allora con il metodo laser cambia la struttura e la qualità della pelle stessa (ringiovanisce). Come risultato di tre procedure complesse, eseguite in modo coerente, puoi liberarti di occhiaie, borse, pieghe e rughe sotto gli occhi e stringere in modo significativo la pelle delle palpebre superiori.

Quali problemi risolve la blefaroplastica laser?

L'essenza della blefaroplastica non chirurgica della pelle delle palpebre consiste nel trattamento a quattro o cinque stadi dell'area palpebrale, compresa la mucosa congiuntivale e la pelle dell'intero terzo medio del viso. Per questo, diverse tecnologie laser vengono applicate in sequenza, durante una procedura..

L'esposizione a un laser con una certa lunghezza d'onda in modalità a raggio pieno o frazionario provoca l'effetto della biorivitalizzazione dei tessuti della regione paraorbitale. Potenti processi antietà sono attivati ​​nelle palpebre e nella pelle intorno agli occhi. Le vecchie fibre di collagene si riducono e si formano nuove. Le connessioni intercellulari vengono ripristinate, aumenta la produzione di acido ialuronico. Il risultato è un notevole rafforzamento, levigatura e ringiovanimento della pelle delle palpebre e del viso centrale.

Vantaggi della blefaroplastica della palpebra laser

  • La procedura non chirurgica viene eseguita in regime ambulatoriale, al contrario di un intervento chirurgico.
  • Le manipolazioni sono indolori, in quanto usano gel anestetici.
  • Durante una procedura, vengono combinate da quattro a cinque efficaci tecniche laser innovative.
  • Il periodo di recupero dura 48 ore.
  • L'effetto visivo tangibile della blefaroplastica non chirurgica delle palpebre inferiore e superiore si nota un mese dopo la prima sessione e cresce nel tempo, le procedure successive rafforzano e consolidano il risultato.
  • La procedura può essere eseguita indipendentemente dalla stagione.
  • Il prezzo di questo servizio di cosmetologia è relativamente basso..

Preparazione per la procedura

Il metodo di ringiovanimento non chirurgico non è applicabile in tutti i casi, quindi è necessario prima visitare un medico. Lo specialista determinerà la presenza di possibili controindicazioni e, in loro assenza, nominerà un giorno per la procedura. Non è necessario prepararsi appositamente per questo. È necessario solo alla vigilia della procedura per proteggere la pelle dal sole.

Indicazioni per la procedura

  • Lassità e assottigliamento del derma nella zona degli occhi.
  • Palpebre superiori cadenti a causa dell'eccesso di pelle.
  • Formazione di scanalature nasolacrimali.
  • Formazione di rughe sulla pelle intorno agli occhi.
  • Cicatrici e altri difetti del derma nell'area paraorbitale.
  • Piccole ernie, gonfiore e gonfiore nella zona delle palpebre.
  • Rughe e rilassamento cutaneo intorno agli occhi.

Controindicazioni

  • Processi infiammatori sulla pelle delle palpebre.
  • Malattie infettive.
  • Asma bronchiale, con decorso grave.
  • Malattie autoimmuni.
  • Tumore maligno.

Com'è

La blefaroplastica laser della pelle delle palpebre superiore e inferiore e della parte paraorbitale del viso viene eseguita in più fasi:

Fase 1: ringiovanimento della pelle dall'interno delle palpebre (tecnologia Fotona Smooth)
Gli occhi sono protetti con speciali tappi intraoculari con un gel anestetico. ER: laser YAG in modalità Smooth frazionaria - la coagulazione elabora le mucose delle palpebre inferiore e superiore (congiuntiva). Allo stesso tempo, il volume del tessuto adiposo nel sacco congiuntivale è ridotto, le strutture profonde vengono ringiovanite a causa della stimolazione dei processi di rinnovamento del collagene in tutti gli strati della pelle delle palpebre.

Fase 2: ringiovanimento cutaneo profondo della pelle intorno agli occhi e al terzo superiore del viso (tecnologia Frac3)
Lo stadio dell'esposizione laser cutanea profonda alla zona degli occhi e all'intero terzo medio del viso, compresa la pelle della fronte, con un laser al neodimio (Nd: YAG), senza danneggiare l'integrità della pelle. Lo scopo di questa fase della procedura è di avviare i processi di neocollagenesi, volumizzazione dei tessuti del terzo superiore del viso, eliminazione della stasi venosa, pigmentazione, miglioramento del turgore e del tono della pelle.

Fase 3: rivitalizzazione della pelle del viso a tutti i livelli (tecnologia Piano)
Un laser al neodimio (Nd: YAG) in modalità Piano riscalda uniformemente e indolore non solo il centro, ma anche gli strati profondi del derma. Questo effetto produce un potente effetto di tessuti rivitalizzanti, tonificanti e volumizzanti..

Fase 4: Laser skin resurfacing in modalità Smooth
Un impulso laser di erbio a scoppio ultra lungo (ER: YAG) viene applicato sulla pelle delle palpebre superiore e inferiore e sull'intero terzo medio del viso, nonché sulla pelle della fronte. In inverno, l'effetto è nella modalità Smooth full beam, in estate - nella modalità frazionaria (6 impulsi in un punto). Pertanto, viene fornito un potente sollevamento, il turgore e il tono della pelle vengono ripristinati, le rughe vengono levigate, la pigmentazione viene eliminata.

Fase aggiuntiva 5: rifacimento laser frazionato
La pelle delle palpebre inferiore e superiore viene trattata con raggi laser frazionari ER: YAG in modalità ablazione (evaporazione) con danni alla superficie della pelle al fine di ridurre il lembo cutaneo e sollevare visibilmente le palpebre cadenti.

Dopo la procedura

Il periodo di recupero dura in media 48 ore. Allo stesso tempo, la pelle appare semplicemente arrossata, come dopo un'abbronzatura fresca. Se nella procedura non chirurgica sono stati inclusi altri 5 stadi, il periodo di riabilitazione può durare fino a 4 giorni.

Per ottenere risultati ottimali, è necessario completare un ciclo di tre procedure a intervalli di 30-40 giorni.

Risultati del corso delle procedure di blefaroplastica dell'occhio laser:

  • Il derma nella zona degli occhi si ispessisce, si stringe, diventa più elastico.
  • La sporgenza della palpebra superiore scompare.
  • Il colore della pelle si illumina, uniforma, l'iperpigmentazione scompare.
  • Le borse sotto gli occhi diventano significativamente più piccole o scompaiono completamente, le occhiaie scompaiono.
  • Le rughe sono levigate.
  • La couperose scompare.

L'aspetto generale del viso dopo il ringiovanimento del terzo medio è significativamente migliorato, diventa più fresco e più attraente.

Domande frequenti

Si avverte dolore quando i raggi laser penetrano nella pelle?
Durante la procedura, i pazienti non avvertono sensazioni dolorose. Fa solo caldo.

Durante la procedura, l'apparato Fotona ad alta precisione esclude l'ingresso di raggi di luce sulla cornea o sulla retina, dal momento che speciali tappi in acciaio medicale vengono "messi" sul bulbo oculare per la procedura. Pertanto, gli organi visivi non sono in pericolo..

Alcuni pazienti sono completamente soddisfatti del risultato dopo la prima sessione. La pelle si restringe, appare più fresca, le rughe sono levigate. Ma in molti casi, per un risultato più completo e stabile, è necessario completare un ciclo completo di 3-4 procedure..

Non. Se la procedura viene eseguita senza controindicazioni e cura anche la congiuntiva delle palpebre e della pelle del viso secondo il promemoria rilasciato, gli effetti collaterali e le complicanze sono esclusi. Arrossamento della pelle e desquamazione sono fenomeni previsti, secondo le manipolazioni eseguite. Di norma, scompaiono entro due o tre giorni, senza l'intervento di specialisti e l'assunzione di farmaci..

Blefaroplastica non chirurgica: caratteristiche e tecnologia

unisciti alla discussione

condividi con i tuoi amici

Le donne moderne fanno di tutto per nascondere i segni dell'invecchiamento cutaneo. Spesso, i cambiamenti legati all'età iniziano nella pelle intorno agli occhi. Compaiono le prime pieghe, le borse sotto gli occhi, il rigonfiamento del tessuto adiposo. Uno degli strumenti volti a risolvere questi problemi è la blefaroplastica non chirurgica. Di cosa si tratta, come viene eseguita la procedura, quali sono le sue varietà, questo articolo lo dirà.

Cos'è?

La blefaroplastica non chirurgica è una tecnologia innovativa per eliminare i segni dell'invecchiamento della pelle intorno agli occhi. La tecnica ha diverse varietà, ognuna delle quali è finalizzata a sbarazzarsi della palpebra superiore e inferiore, delle rughe e di altri problemi. Questa è una sorta di alternativa al ringiovanimento attraverso la chirurgia plastica, ma in questo caso non è necessario alcun intervento serio.

A differenza dei metodi chirurgici, la procedura non ha effetti collaterali come la distorsione della forma dell'occhio o la comparsa di asimmetria. Diversi tipi di procedure consentono di trovare un approccio individuale per ciascun paziente, scegliere l'opzione più delicata.

Caratteristiche:

Questa tecnologia cosmetica è caratterizzata da un trauma cutaneo minimo. È indolore, progettato per pelli con collagene carente (anche sottile e sensibile). Può eliminare la gravità delle rughe, levigarle, ridurre il volume del derma cadente. A seconda del tipo e delle caratteristiche della pelle del paziente, viene eseguita per mezzo di apparati o iniezioni. Ciò consente di sciogliere lo strato di grasso, rimuovere il liquido in eccesso e anche rigenerare gli strati della pelle danneggiati.

Il processo è sicuro, non ha praticamente complicazioni ed è caratterizzato da un breve periodo di riabilitazione. Dopo la sessione, il paziente può lasciare la clinica. Tracce di manipolazioni scompariranno tra due o tre giorni. Inoltre, la tecnica non richiede l'uso dell'anestesia e questo riduce significativamente il rischio di danni alla salute..

La procedura esclude completamente tali manipolazioni come tagli nascosti o visibili. Nel processo di attuazione, non vi sono sanguinamenti e infezioni dei tessuti. Inoltre, la procedura consente di rassodare la pelle a causa dell'effetto lifting.

Tuttavia, quando si richiede tale ringiovanimento, è importante tenere conto dell'età: è consigliabile spenderlo fino a 45 anni.

Tutte le tecniche di blefaroplastica attualmente esistenti senza chirurgia possono essere suddivise in due tipi: iniezione e hardware. A sua volta, ogni tipo è suddiviso in diverse varietà. Allo stesso tempo, nel lavoro vengono utilizzati diversi strumenti e preparativi..

Iniezione

Questa tecnologia prevede l'introduzione di farmaci speciali sotto la pelle. In genere, le iniezioni sono multiple e distanziate ad un passo specifico. Dopo tali procedure, la pelle intorno agli occhi si liscia, diventa soda ed elastica. A seconda del tipo di esposizione, è possibile ottenere un effetto specifico importante per il cliente.

Le iniezioni, che consentono di eliminare l'eccesso di tessuto sottocutaneo sulle palpebre, vengono eseguite utilizzando iniezioni di lipolisi. Ciò consente di migliorare la permeabilità delle membrane cellulari, grazie alla quale risulta agire sullo strato grasso. Di norma, i componenti principali di tali preparati sono multivitaminici, estratti di erbe e anche enzimi. Per ottenere l'effetto desiderato, questi fluidi vengono iniettati abbastanza in profondità da toccare lo strato di grasso stesso..

Allo stesso modo, si svolge la lotta contro il gonfiore e il gonfiore delle palpebre, che è uno dei problemi urgenti delle donne moderne. Dopo la riabilitazione, il gonfiore si attenua, il dolore dello sguardo scompare.

Quando è necessario modificare i contorni delle palpebre e levigare la pelle intorno agli occhi, vengono utilizzati i cosiddetti filler, il cui componente principale è l'acido ialuronico (o ialurone). Questo liquido è caratterizzato da alta densità. Se esposto a cellule deboli e disidratate dell'epidermide, favorisce l'attivazione della sintesi di collagene ed elastina. Grazie alla sua concentrazione uniforme sotto la pelle, la leviga e favorisce anche il sollevamento, eliminando le pieghe pronunciate.

Qualsiasi tipo di procedura di iniezione richiede non più di mezz'ora. Nella maggior parte dei casi, una sessione non è sufficiente per ottenere e consolidare l'effetto. Il numero di procedure viene selezionato dal medico, determinando allo stesso tempo gli intervalli tra le sessioni. In alcuni casi, il numero di procedure può essere fino a 5-6.

L'intervallo in ciascun caso dipenderà dalle caratteristiche della pelle, dalla sua capacità di rigenerarsi, dalle condizioni del paziente, dalla sua salute.

Hardware

Questa categoria di ringiovanimento cutaneo delle palpebre non chirurgiche comprende diverse tecniche..

I più efficaci sono:

  • laser;
  • ultrasonico;
  • elettrico;
  • frequenza radio;
  • thermolifting;
  • elettromagnetico.
  • Terapia DROT.

Queste tecnologie sono indicate come tecnologie non a iniezione, poiché utilizzano un apparato speciale per la loro implementazione. Ogni metodo ha le sue caratteristiche e il principio di azione, che consente di ottenere l'effetto desiderato, esclusa la chirurgia plastica.

Laser

La tecnica laser senza iniezione prevede di stimolare la riserva interna del corpo riscaldando gli strati della pelle. Di norma, il grado di riscaldamento richiesto è fornito dalla penetrazione del laser negli strati profondi del derma. La tecnica dà un risultato pronunciato senza danneggiare le cellule. È sicuro, non lascia cicatrici forzando la produzione di collagene ed elastina.

Grazie a ciò, la pelle intorno agli occhi inizia a levigarsi. Fondamentalmente, per tali manipolazioni, viene utilizzato un laser ad anidride carbonica o erbio. Il paziente può vedere un effetto pronunciato dopo la prima sessione. L'elaborazione può richiedere circa mezz'ora. Il numero di procedure per corso è di circa 3-4.

Ultrasonico

Questa tecnica è anche chiamata sollevamento SMAS delle palpebre superiore e inferiore. Il ringiovanimento della pelle si verifica a causa dell'esposizione ai raggi ultravioletti. Durante le manipolazioni, le fibre di collagene vengono attorcigliate, da cui lo scheletro muscolare si contrae. Pertanto, la pelle è levigata, eliminando rughe e "zampe di gallina".

Nonostante il fatto che la procedura non sia dolorosa, durante la procedura il paziente può provare qualche disagio. Oltre al calore quando esposto alla pelle con gli ultrasuoni, il cliente può avvertire una leggera sensazione di formicolio. La durata di tale procedura con uno specialista esperto non è superiore a mezz'ora. Il numero di procedure in un corso, a seconda della gravità del problema, può essere fino a quattro.

Frequenza radio

Questa tecnica (thermage) prevede l'esposizione della pelle alle onde radio. Questo metodo di ringiovanimento cellulare è considerato uno dei più sicuri ed efficaci. Durante la sua implementazione, l'estetista utilizza un anestetico, poiché la tecnica può essere dolorosa. È più lungo nel tempo, di solito circa 40-45 minuti.

In termini di efficacia, la procedura ha un profondo effetto sulla pelle. Di solito viene fatto solo una volta. Questo è sufficiente per ottenere un effetto di ringiovanimento duraturo e massimo..

Elettromagnetico

Questa tecnologia si chiama Raylife. Questa è un'eccellente tecnica per ridurre la profondità e l'aspetto delle rughe esistenti intorno agli occhi. È anche efficace in relazione alle ernie, ti consente di sbarazzartene con un metodo non chirurgico. Una sessione di tale cosmetologia hardware dura circa 20 minuti..

Le onde elettromagnetiche arricciano le fibre di collagene. Ciò consente alla pelle di ottenere compattezza ed elasticità. Come risultato di tali manipolazioni, è levigato, quindi il viso sembra più giovane..

Un momento piacevole di questo metodo è il fatto che grazie all'uso di un ugello aggiuntivo, uno specialista può avvicinarsi al margine ciliare, cosa che non può essere fatta con altri tipi di tecnologie hardware.

Electroblepharoplasty

In questo caso, per mettere la pelle intorno agli occhi in ordine e ripristinare la sua giovinezza, viene utilizzata una corrente a bassa frequenza. Il principio si basa sul fatto che nel processo di elaborazione della pelle, alcune zone vengono riscaldate. La sessione non necessita di anestesia. In termini di efficacia, questa tecnologia è paragonabile a quella della blefaroplastica chirurgica. Tuttavia, a differenza di lei, non ha effetti collaterali o complicanze..

A seconda della gravità del problema, il corso può essere composto da 4 a 8 procedure con intervalli obbligatori necessari per il ripristino completo delle cellule. Durata di 1 sessione - non più di mezz'ora.

Thermolifting

Al fine di stimolare la produzione di collagene ed elastina, in questo caso viene utilizzato il principio del riscaldamento. C'è una normalizzazione del metabolismo, attivazione della crescita cellulare, rigenerazione dei tessuti. In questo caso, l'azione sulle cellule viene eseguita dai raggi infrarossi. Dopo l'esposizione ad aree problematiche, la pelle acquisisce elasticità e compattezza. Le occhiaie intorno agli occhi scompaiono, il gonfiore diminuisce, le rughe diventano meno profonde. Una sessione può richiedere da 30 a 40 minuti, per un corso può richiedere da 2 a 6 procedure.

Terapia DROT

Questo metodo è caratterizzato da un effetto puntuale su aree problematiche della pelle. Come con altre tecnologie, mira ad attivare la produzione di collagene. Il corso non richiede più di due procedure per rendere la pelle elastica e soda. Tuttavia, la procedura può sembrare dolorosa, quindi viene spesso eseguita in anestesia. È possibile valutare l'efficacia una settimana dopo la manipolazione..

Se confrontiamo la durata dell'effetto, vale la pena notare che può essere raggiunto quando:

  • tecniche di iniezione - fino a 2 anni;
  • trattamento laser ed ultrasuoni - fino a 7 anni;
  • thermolifting - circa 4 anni;
  • esposizione a corrente a bassa frequenza e terapia DROT - non più di 5 anni;
  • Raylife - dai 3 ai 5 anni;
  • Thermage - circa 5 anni.

indicazioni

I motivi principali per cui uno specialista può prescrivere una procedura simile sono:

  • distrofia delle cellule epidermiche;
  • l'aspetto di un solco nasolacrimale;
  • la comparsa di occhiaie intorno agli occhi;
  • gonfiore e gonfiore;
  • la necessità di levigare la maglia rugosa sotto gli occhi;
  • ptosi (caduta delle palpebre superiori);
  • mancanza di umidità nelle cellule della pelle;
  • pieghe grasse.

Controindicazioni

Nonostante la relativa sicurezza, la blefaroplastica non chirurgica non è sempre possibile..

I motivi principali per cui un medico qualificato non lo farà sono:

  • infezioni virali acute, incluso l'herpes;
  • diabete;
  • orzo;
  • lupus sistemico;
  • vene di ragno sulla pelle;
  • fragilità dei vasi sanguigni;
  • patologie autoimmuni;
  • oncologia ed emofilia;
  • scarsa coagulazione del sangue;
  • una reazione allergica ai componenti dei farmaci utilizzati;
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • raffreddori.

Ci sono anche altre restrizioni. Ad esempio, la blefaroplastica non deve essere eseguita durante la gravidanza, nonché durante l'allattamento e le mestruazioni. Ciò è dovuto a un cambiamento nei livelli ormonali. Per quanto riguarda il "mensile", i primi giorni dopo la fine del problema sono considerati i periodi migliori per la procedura..

Un'altra controindicazione è la categoria di età inferiore ai 20 anni. Di regola, a questa età, non ha senso la blefaroplastica. Non eseguire manipolazioni simili e pazienti che indossano un pacemaker.

come va?

Prima di procedere con il ringiovanimento stesso, lo specialista nomina una consulenza e conduce un'anamnesi completa. In questo caso, viene determinata la presenza di allergie e controindicazioni. Se il medico ritiene che la procedura sia possibile, misura e valuta lo spessore della pelle intorno agli occhi. Scopre anche il grado della sua deformazione..

La stessa tecnica locale può seguire diversi algoritmi, a seconda della varietà. Ma in tutti i casi, la pelle viene pulita prima dell'esposizione ad essa. Il trucco viene rimosso completamente con latte cosmetico o sapone dermatologico. Successivamente, uno speciale gel con effetto anestetico può essere applicato sulla pelle (se necessario).

Se viene eseguita la blefaroplastica laser, al fine di prevenire danni ai bulbi oculari, sono protetti con lenti speciali. Quindi procedere alle principali manipolazioni per il ringiovanimento. Alla fine della sessione, le aree trattate intorno agli occhi sono lenite con impacchi freddi. Inoltre, possono essere rivestiti con farmaci antisettici per ridurre il rischio di infezione del corpo del paziente..

reinserimento

Il periodo di riabilitazione dopo tali procedure è breve, quindi ciò non influisce particolarmente sull'attività sociale. Di norma, le infiammazioni iniziano a passare abbastanza rapidamente. In alcuni casi, sono possibili leggero gonfiore e arrossamento. Di solito, il rossore inizia a scomparire il secondo giorno. A volte compaiono piccoli lividi.

Il gonfiore che appare immediatamente non è una complicazione. Questa è la reazione della pelle a un irritante. Il medico può prescrivere un farmaco speciale per liberarsene entro 5-7 giorni. A volte, insieme alla comparsa di edema durante il periodo di riabilitazione, il paziente ha lacrimazione degli occhi, la cui causa è il restringimento dei canali lacrimali. In questo caso, lo specialista può prescrivere una sonda conica. Altre possibili reazioni cutanee comprendono ematomi sottocutanei. La puntura per la loro rimozione è raramente necessaria, poiché di solito vanno via da soli.

Le regole principali che accelerano la guarigione della pelle a casa sono di proteggerla da fattori ambientali negativi. È importante evitare l'esposizione prolungata al sole. Se compaiono segni atipici, è necessario contattare immediatamente un dermatologo. All'inizio, puoi lenire la pelle con una crema.

Lavarsi immediatamente il viso è indesiderabile (specialmente dopo le tecniche di iniezione). Fino a quando la pelle non viene ripristinata, vale la pena escludere le visite al solarium, ai bagni, alle saune e persino alla piscina. Quando si va fuori, è consigliabile indossare un cappello. Spesso durante il periodo di riabilitazione, i cosmetologi raccomandano di rinunciare allo sforzo fisico, ai movimenti improvvisi e all'allenamento, nonché a cattive abitudini..

È importante capire che il tasso di riabilitazione dipenderà dall'età del paziente, nonché dal grado di esposizione e dai livelli ormonali. In alcuni casi, dopo la procedura, potrebbero verificarsi pruriti nei siti di trattamento..

È importante capire che meno tocchi la pelle, più velocemente ricostruirà la sua struttura. È indesiderabile dormire con la faccia nel cuscino, non è possibile graffiare le palpebre e strofinarle.

raccomandazioni

Affinché la pelle delle aree trattate guarisca rapidamente e senza complicazioni, gli esperti raccomandano di non usare cosmetici decorativi per diversi giorni. Non è possibile ostruire i pori e mascherare i siti di trattamento con fondotinta o polvere. Non utilizzare creme che il paziente non ha mai usato in precedenza (ciò può provocare allergie). I primi giorni dopo la manipolazione, è meglio fare senza tingere le ciglia, così come vari correttori.

È necessario dare alla pelle l'opportunità di recuperare senza ulteriore stress. Se le palpebre non sono infiammate, non usare più la crema. Un'altra cosa è quando c'è arrossamento che non scompare entro due giorni. Se l'edema progredisce nel sito di trattamento, un urgente bisogno di andare dal medico.

Affinché la procedura abbia esito positivo, è necessario iniziare con la scelta corretta della clinica. Puoi trovarlo studiando le recensioni di coloro che hanno già ripetutamente eseguito procedure simili. Vale la pena scegliere diverse opzioni disponibili nella tua zona per poter confrontare le opinioni degli specialisti durante la consultazione iniziale. È inoltre consigliabile richiedere le autorizzazioni appropriate per lo svolgimento di tali sessioni..

Recensioni

La blefaroplastica non chirurgica è abbastanza efficace. Questa è l'opinione di coloro che hanno eseguito questa procedura più di una volta. Non rimuove completamente le rughe dalla pelle, ma riduce significativamente il loro numero e gravità, come dimostrato dalle fotografie delle donne. Visivamente, le differenze sono più che evidenti: le borse e il gonfiore sotto gli occhi vengono eliminati, lo sguardo diventa aperto e leggero. A causa di ciò, il viso appare ringiovanito e riposato..

Per una revisione della blefaroplastica non chirurgica, vedere il video seguente.

E 'Importante Conoscere Il Glaucoma