Colore degli occhi viola: cosa si sa della misteriosa e bellissima mutazione umana?

Di norma, il colore degli occhi viola è chiamato uno dei sintomi della sindrome di Alessandria - una rara anomalia genetica, la cui esistenza non è mai stata confermata dalla scienza. Si ritiene che la Sindrome di Alessandria sia una leggenda urbana, generata dalla popolarità di una storia fantasy scritta da una donna britannica di 15 anni. Ma se non esiste una sindrome in sé, possono esserci occhi viola? sì e no.

Questa insolita anomalia è spesso attribuita all'attrice anglo-americana Elizabeth Taylor, ma possedeva una rara mutazione. Ma non era affatto il colore dei suoi occhi, ma la doppia fila di ciglia, che conferiva un fascino speciale al suo aspetto. Gli occhi dell'attrice erano blu-grigi, ma grazie al trucco e alle luci speciali, potevano apparire viola. La scienza non ha ancora registrato un caso di scoperta del proprietario di una mutazione così insolita..

Tuttavia, il colore viola dell'iride degli occhi esiste ancora e alcune persone con albinismo lo hanno: un'assenza totale o parziale del pigmento melanico. Di norma, gli albini non hanno un pigmento nero nella pelle e nei capelli, la pigmentazione è anche assente nell'iride degli occhi, il che li rende azzurri o trasparenti.

Tuttavia, i vasi sanguigni possono mostrare attraverso l'iride ed è la combinazione di pigmento blu con rosso che forma il insolito colore viola. Pertanto, gli occhi viola sono il risultato della miscelazione di due colori nell'iride degli occhi nelle persone con albinismo. Un colore degli occhi viola puro non è stato ancora trovato in nessuna persona, ed è solo un bellissimo mito..

Colore degli occhi viola


Secondo gli scienziati, il colore degli occhi viola non esiste affatto in natura. L'iride acquisisce una tonalità incantevole con l'aiuto di lenti a contatto o come risultato di un intervento chirurgico volto a cambiare il colore del guscio. Ci sono una miriade di leggende sugli occhi viola in tutto il mondo, ma non ci sono prove scientifiche per il fenomeno..

Colore degli occhi viola: il mito dell'origine

Il colore lilla dell'iride è estremamente raro. Il motivo della colorazione magica è il basso contenuto di melanina. Esistono diverse teorie (plausibili e non molto plausibili) sul perché nascano le persone con gli occhi viola. La maggior parte di essi si basa su leggende anziché su fatti scientifici..

Secondo una delle versioni, persone con occhi insoliti vivevano nella regione montuosa dell'India chiamata Kashmir. Si credeva che l'iride acquisisse una tonalità viola a causa dell'aria rarefatta e di un clima specifico. Presumibilmente, condizioni simili hanno causato una mutazione nei geni responsabili del colore degli occhi.

In realtà, il Kashmir ha gli occhi castani, come la maggior parte degli asiatici, tra l'altro. Solo pochi possono vantare un colore iris grigio o blu, il che è sorprendente per questa zona. In un "set" con la pelle scura sembra magico e ammaliante. Ma i Kashmir non hanno gli occhi viola.

C'è un'altra leggenda misteriosa associata all'iride lilla. Presumibilmente, Alessandria è diventata la prima ragazza con una mistica tonalità di occhi. È nata dopo che inspiegabili lampi di luce sono comparsi nel cielo. Successivamente, le quattro figlie della ragazza hanno ereditato il colore unico. Si ritiene che questo sia un tipo di mutazione.

La leggenda è sopravvissuta fino ad oggi e si riflette nei bambini indaco, che presumibilmente hanno anche gli occhi viola. Nonostante un numero enorme di versioni diverse che confermi l'esistenza di una straordinaria tonalità dell'iride, in natura non esiste un colore lilla naturale della conchiglia.

Occhi viola nell'uomo: un punto di vista medico

Gli scienziati non negano l'esistenza di una sfumatura unica e offrono anche un paio di versioni dell'origine dell'iride lilla.

Albinismo. La patologia è causata da anomalie genetiche, che sono caratterizzate da una completa assenza di melanina nell'iride. Questo colorante è responsabile dell'ombra di capelli, pelle e occhi..

In assenza di pigmento, il guscio diventa rosso. È fornito dai vasi sanguigni visibili attraverso l'iride. Ma in alcuni casi, in una persona con albinismo, il collagene blu è così forte che gli occhi acquisiscono una tonalità viola..

Nella maggior parte dei casi, il colore unico appare a causa della maggiore sensibilità alla luce dell'iride. Quando i flussi di luce lo colpiscono, appare una tinta viola..

Alcuni medici sono sicuri che gli occhi lilla nelle persone compaiano con lo sviluppo della sindrome di Markezani. Tuttavia, questa versione è messa in discussione da molti esperti. Dal momento che non vi è alcuna menzione nel quadro clinico che la malattia è direttamente correlata al colore unico dell'iride.

La patologia è molto rara e viene trasmessa attraverso una linea genetica. Quasi tutti i pazienti con una diagnosi simile hanno gli occhi viola. L'anomalia è accompagnata da sottosviluppo delle braccia e delle gambe, disturbi oftalmici.
Torna al sommario

Patologia o caratteristica?

I medici associano il colore lilla dell'iride a una deviazione nel lavoro dell'apparato visivo o del corpo. Tuttavia, non ci sono prove scientifiche per tale affermazione. Il fatto che i pazienti con diagnosi di albinismo e sindrome di Markezani abbiano gli occhi viola non può essere considerato una conferma della tendenza dei proprietari di un'ombra lilla a numerose patologie..

Gli oftalmologi definiscono questo fenomeno una mutazione. Ma questo non può essere definito un fatto irrefutabile che le persone con gli occhi lilla sono inclini a patologie. Questo tipo di mutazione non è praticamente studiato, poiché non ci sono informazioni sulla sua insorgenza e sulle conseguenze che porta..

Ci sono anche molti miti sull'aspettativa di vita delle persone con gli occhi viola. E la maggior parte di loro si contraddice. Alcuni considerano i proprietari dell'iride lilla centenari, in grado di durare fino a centocinquanta anni. Altri, al contrario, sostengono che hanno una bassa immunità e sono inclini a malattie cardiovascolari. Di conseguenza, vivere con una salute così scarsa è irrealistico per molto tempo..

Nessuno dei miti ha una giustificazione scientifica, rimanendo in realtà solo una speculazione. C'è un'altra caratteristica interessante associata agli occhi lilla. Si ritiene che una tonalità unica potrebbe non apparire immediatamente..

Il bambino nasce con gli occhi blu e solo dopo un po 'appare un colore insolito. Tuttavia, non c'è nulla di mistico in questo fatto. Circa il 90% dei bambini ha una tinta blu dell'iride alla nascita e solo dopo pochi mesi si forma il colore finale.

Famosi proprietari di occhi viola

Una delle donne più belle del mondo e la grande attrice Elizabeth Taylor è oggi considerata l'unica proprietaria degli occhi viola. Tuttavia, i critici o le persone dispettose in questo settore affermano che in realtà la donna aveva un colore dell'iride grigio-blu, blu profondo o grigio-verde. In generale, tutto tranne che viola.

C'è un'opinione secondo cui l'effetto sorprendente può essere ottenuto grazie alla doppia fila di ciglia dell'attrice e alla giusta illuminazione. Ma, dopo tutto, è impossibile nascondere la verità alle persone per tutta la vita. Inoltre, è stato estremamente problematico nascondere la ricca ombra dell'iride durante le riprese del film "Cleopatra".

In effetti, a quei tempi, non avevano ancora inventato le lenti colorate, i redattori grafici che amano così tanto usare le bellezze attuali per ottenere gli occhi viola. Pertanto, non vi è motivo di non credere che Elizabeth Taylor avesse un'iride lilla..

Conclusione

Quindi, esistono gli occhi viola in natura? Sì, si verifica un colore simile dell'iride, che è confermato dai medici. Tuttavia, è quasi impossibile incontrare una persona con gli occhi lilla. Questa è una vera rarità e allo stesso tempo ammalia la bellezza. Dopo tutto, non è per niente che le giovani donne moderne si sforzano di ottenere una tonalità magnetica usando le lenti a contatto..

Dal video imparerai a conoscere i colori più rari dell'iride.

Malattia come Elizabeth Taylor. Sette mutazioni e malattie degli occhi che danno un aspetto insolito

Gli occhi non sono solo uno "specchio dell'anima", ma anche un modo per diagnosticare. Parliamo di sette mutazioni e malattie degli occhi che danno ai loro proprietari un aspetto insolito.

Occhi azzurri e ciocca grigia

Potresti aver visto delle belle foto in cui le persone con la pelle nera hanno gli occhi blu luminosi. In realtà, questo non è un dono, ma la prova di una malattia genetica chiamata sindrome di Waardenburg..

Questa è una malattia ereditaria, che è caratterizzata non solo dal colore insolito dell'iride, ma anche dall'eterocromia, un filo grigio sopra la fronte, "profilo greco" e perdita dell'udito congenita. Inoltre, i pazienti hanno spesso sopracciglia fuse e patologia degli arti, ad esempio ipoplasia delle mani e dei muscoli, mobilità limitata del gomito, polso e articolazioni interfalangee, fusione di singole ossa del polso e metatarso. Quindi i portatori più belli della mutazione appaiono nella foto, e il resto rimane dietro le quinte. In media, la malattia si manifesta in una persona su 40.000.

Ciglia lussureggianti

La famosa attrice Elizabeth Taylor vantava non solo un insolito colore degli occhi, ma anche una doppia fila di ciglia. Questa è un'anomalia dello sviluppo chiamata distichiasi, quando appare una fila aggiuntiva dietro ciglia normalmente in crescita. Inoltre, questo secondo set è bilaterale e può causare irritazione, lacrimazione, strabismo, infiammazione, erosione e ulcere corneali. Fortunatamente, Elisabetta è stata fortunata e ha solo la bellezza.

A proposito, questa deviazione è più spesso nota nella medicina veterinaria in alcune razze canine: bulldog, pechinese, barboncino, Yorkshire Terrier, Cocker Spaniels, Bassotti e altri..

Macchie sull'iride

Bellissimi granelli marroni sull'iride dell'occhio possono indicare una malattia come la neurofibromatosi di tipo I (una malattia ereditaria che predispone al verificarsi di tumori nell'uomo). Tali macchie sono chiamate noduli di Lish e, in media, si trovano in uno su 3500 neonati: nella metà dei casi è ereditaria, nella metà è una mutazione spontanea.

Anelli sugli occhi

Se sul bordo dell'iride sono visibili anelli giallo-verdi o marrone-verdastri, è molto probabile che si verifichino depositi di rame. Tali anelli Kaiser-Fleischer derivano da avvelenamento da rame o da una malattia genetica - la malattia di Wilson-Konovalov (a proposito, uno dei pazienti ha avuto questa malattia nel sesto episodio della prima stagione della serie House).

Questo è un disturbo congenito o acquisito del metabolismo del rame, che porta a gravi malattie ereditarie del sistema nervoso centrale e degli organi interni. In media, si verifica in tre persone su 100.000 e il più delle volte in gruppi etnici in cui i matrimoni strettamente correlati sono comuni.

La pigmentazione lungo la periferia della cornea dal giallo al marrone scuro è già l'anello di Fleischer. Sono causati da depositi di ossido di ferro e si trovano nella metà dei casi nelle malattie degenerative della cornea. Nel tempo, i pazienti iniziano a lamentarsi di fotofobia, visione doppia, offuscamento. Questo fenomeno si osserva in media in una persona su 1000..

Ma se noti che hai improvvisamente un anello bianco sulla cornea, allora devi eseguire urgentemente un test. Tale cambiamento può indicare un livello elevato di colesterolo e trigliceridi (sostanze grasse nel sangue), che possono provocare un infarto..

Nodi e fili dell'allievo

Se sulla pupilla sono visibili noduli e fili, forse questa è una membrana residua dell'occhio - quando le particelle della membrana embrionale rimangono nell'occhio.

Questi filamenti possono aderire alla cornea o alla lente, ma molto spesso alle diverse parti dell'iride. L'adesione alla cornea può causare leggere opacità corneali, mentre l'adesione alla lente può causare piccole cataratte.

Occhi neri senza iris

Queste non sono lenti fantasiose, ma aniridi - l'assenza dell'iride dell'occhio. A volte può essere causato da una lesione penetrante agli occhi, ma più spesso è un disturbo genetico.

L'aniridia congenita è spesso combinata con altre patologie dello sviluppo oculare, come l'ipoplasia del nervo ottico, la cataratta e i cambiamenti corneali. Insieme agli occhi neri, una persona riceve una diminuzione dell'acuità visiva, che è praticamente impossibile da correggere, fotofobia, nistagmo orizzontale, a volte glaucoma congenito.

Diversi alunni

Se una persona ha uno sguardo strano, allora questo è probabilmente l'anisocoria - un sintomo caratterizzato da diverse dimensioni di pupille negli occhi destro e sinistro. Di norma, un alunno si comporta normalmente e l'altro è fisso.

Questo può essere innescato da danni agli occhi o dall'assunzione di farmaci e sostanze psicoattive. Ma di solito l'anisocoria è una conseguenza del danno alle fibre nervose efferenti nel nervo oculomotore, che controlla il movimento della pupilla o delle fibre nervose simpatiche.

Inoltre, questo sintomo è parte integrante della sindrome di Adie (paralisi dei muscoli dell'occhio) e della sindrome di Argyle Robertson (nota anche come "pupilla AR" o "pupilla prostituta").

Il colore degli occhi strabiliante di Elizabeth Taylor: un errore o un dono della natura?

Elizabeth Taylor è una delle donne più belle del mondo. L'interesse per il suo lavoro e il suo stile di vita non svanirono per molti anni fino alla sua morte. Già alla nascita (27 febbraio 1932), la ragazza spaventava i suoi genitori con le sue ciglia insolitamente folte. E quando il colore degli occhi di Elizabeth Taylor è cambiato dal blu del bambino al viola, i suoi genitori hanno pensato che si rivolgesse agli specialisti.

Vi è, tuttavia, un'altra opinione che mette in discussione il colore viola naturale degli occhi di Elizabeth Taylor. Gli individui scettici sostengono che i riflettori sul set hanno prodotto questo effetto e gli occhi della grande attrice sono in realtà abbastanza comuni blu-grigio.

L'aspetto dell'attrice è ancora oggetto di accesi dibattiti. Caratteristiche cesellate

Non sorprende che il proprietario di un aspetto così sbalorditivo fosse costantemente circondato dall'attenzione degli uomini. I suoi numerosi matrimoni (e non erano meno di 8) hanno causato pettegolezzi nella società e alcuni candidati alla mano e al cuore della bellezza sono stati onorati con questo onore più di una volta. Sul set di Cleopatra, il colore degli occhi di Elizabeth Taylor, evidenziato da un brillante eyeliner, ha conquistato il cuore del suo futuro marito, Richard Burton. Tuttavia, l'attrice stessa ha chiamato il suo amato Mike Todd, che è morto in un incidente aereo..

Ma è giusto dire che il colore degli occhi di Elizabeth Taylor e la sua bellezza sgargiante non erano le sue uniche virtù. L'attrice è proprietaria di tre statuette dell'American Film Academy. I primi due Oscar hanno portato i suoi ruoli nei film Butterfield 80 e Who's Afraid of Virginia Woolf. E l'ultimo premio d'onore le è stato consegnato nel 1993 per lavoro umanitario.

Nonostante l'atteggiamento controverso verso se stessa, Elizabeth Taylor ha lasciato un segno insolitamente brillante nella storia dell'industria cinematografica..

I famosi occhi viola di Elizabeth Taylor

Elizabeth Taylor è un'incredibile bellezza e attrice di talento, chiamata "Regina di Hollywood", durante la sua vita era conosciuta come la proprietaria di occhi di rara bellezza. Tuttavia, non tutti sanno che gli occhi viola di fama mondiale di Elizabeth Taylor non sono altro che il risultato di una mutazione genetica della leggendaria attrice..

Quando nacque Elizabeth, i suoi genitori notarono immediatamente le sue ciglia insolitamente spesse e mostrarono la ragazza al dottore. Ha spiegato ai genitori preoccupati che le ciglia del bambino crescono in due file e non c'è nulla di sbagliato in questo. Sei mesi dopo, il colore degli occhi di Elizabeth Taylor divenne viola. La ragione di ciò fu una rara mutazione con il bellissimo nome "l'origine di Alessandria". Secondo la ricerca medica, il colore degli occhi viola non influisce in alcun modo sull'acuità visiva, ma nel 7% dei proprietari provoca malattie cardiache. Nel caso di Elizabeth Taylor, problemi cardiaci le hanno causato la morte..

Malattia o dono?

È noto che la prima apparizione di Elizabeth Taylor sul set le ha suscitato scalpore. Qualcuno pensava che il mascara fosse applicato troppo spesso sulle ciglia e alla ragazza fu chiesto di lavarsi il trucco dal viso. Il fatto che questa sia una caratteristica naturale della giovane attrice non è stato immediatamente creduto.

Forse sono stati gli occhi, insoliti e sorprendenti, che hanno permesso ad Elizabeth Taylor di avvicinarsi ai suoi successi nell'industria cinematografica e di averla resa il sogno di una forte metà dell'umanità. Tuttavia, all'inizio della sua carriera professionale, l'aspetto di Elizabeth Taylor le ha impedito solo di dimostrare il suo talento di alta recitazione. Ha dovuto lavorare molto duramente per ottenere il riconoscimento non solo come una vera bellezza, ma anche come una grande attrice, capace di incarnare con successo sullo schermo le immagini di donne famose di epoche diverse: Elena Troyanskaya, Cleopatra e molte altre. Elizabeth Taylor ha vinto tre Oscar, due dei quali ha ricevuto per la sua partecipazione a film e uno speciale per il suo lavoro umanitario..

Occhi viola che hanno conquistato il cuore di molti uomini

Non c'è nulla di sorprendente nel fatto che una bellezza così straordinaria come Elizabeth Taylor fosse costantemente circondata dall'attenzione degli uomini. È stata sposata otto volte, il che ha sempre causato un burrascoso pettegolezzo nella società. Nel film cult Cleopatra, gli occhi viola di Elizabeth Taylor, evidenziati da un eyeliner nero, catturarono per sempre il cuore del suo marito due volte Richard Burton. Tutti gli uomini nella vita di Elizabeth Taylor hanno fatto la doccia alla loro amata con gioielli, alcuni dei quali erano esclusivi. Bisogna solo menzionare la famosa perla di Peregrine (un dono di Richard Burton), che un tempo apparteneva alla famosa famiglia reale.

Secondo lo stesso Richard Burton, questo dono fu scelto da lui per la sua incomparabile bellezza, che, senza dubbio, avrebbe dovuto appartenere alla "donna più bella del mondo"..

La doppia fila di ciglia di Elizabeth Taylor

Chi è Elizabeth Taylor

Le fasce di resistenza al fitness ti permetteranno di organizzare un allenamento completo ed efficace sia a casa che in strada. Puoi ottenere il risultato desiderato facendo solo 20 minuti al giorno! Adatto sia per principianti che per istruttori!

Elizabeth Taylor è un'attrice anglo-americana del secolo scorso, la cui apparizione è stata ammirata da tutti gli uomini. Era una leggenda misteriosa, una "Regina di Hollywood" di talento e bella. La maggior parte delle donne invidiava la sua bellezza e unicità, molte cercavano di imitare ed essere come lei. Elisabetta era oggetto di ammirazione, lo standard di bellezza. Il mistero più importante si nascondeva nello sguardo dell'attrice: la dea, le folte ciglia scure e il ricco colore degli occhi mantenevano un segreto per molti anni.

Occhi viola e doppie ciglia

Elisabetta viveva in modo brillante ed efficace. Ha affrontato qualsiasi ruolo. Tutti ricordavano l'immagine brillante di Cleopatra, che associava l'attrice a un aspetto misterioso e gioielli costosi. Per questo ruolo, l'attrice ha ricevuto una commissione di $ 1 milione..

Vuoi riacquistare sensibilità dopo il parto? C'è un semplice rimedio... Clicca qui>

Ha scalato il primo gradino della scala della carriera all'età di 11 anni. La ragazza con le ciglia scure è stata portata sul set per la prima volta per partecipare al film "Lassie Come Home". Il regista pensò che la giovane attrice avesse un trucco eccessivo e la mandò a lavarsi. Tutti furono sorpresi quando si è scoperto che non c'era una goccia di trucco sul viso di Liz: la natura ha premiato il bambino con gli occhi luminosi e le ciglia soffici in due file.

Così, nel 1943, divenne famosa grazie allo sguardo misterioso di occhi viola intenso e ciglia folte..

Le fasce di resistenza al fitness ti permetteranno di organizzare un allenamento completo ed efficace sia a casa che in strada. Puoi ottenere il risultato desiderato facendo solo 20 minuti al giorno! Adatto sia per principianti che per istruttori!

All'età di 16 anni, Taylor ha guadagnato fama in tutto il mondo. Come una vera star, si è comportata in modo insolente, tragico e felice per tutta la vita. Liz era in ritardo per appuntamenti ed eventi, faceva capricci, faceva finta di essere malato. Se l'è cavata. Gli uomini l'adoravano e le donne l'adoravano e la invidiavano. L'attrice era amica di Michael Jackson e durante il declino della sua carriera cinematografica sostenne suo marito, un senatore..

Taylor ha ricevuto tre Oscar, e nel 1999 il suo nome era al settimo posto nella lista delle stelle più luminose della storia del cinema. I film con una leggenda vivente sono considerati classici dorati del cinema.

Vuoi riacquistare sensibilità dopo il parto? C'è un semplice rimedio... Clicca qui>

L'attrice dagli occhi viola è stata considerata un "gioiello stupendo" dalla rivista Time. Ha vissuto con una grave lesione alla colonna vertebrale durante la sua giovinezza durante le riprese di una caduta da cavallo. Numerosi capricci, matrimoni, storie d'amore e avventure la rendevano più attraente e affascinante. L'iride viola e la doppia fila di ciglia hanno aiutato l'attrice a conquistare il cuore di nuovi fan.

Cause delle doppie ciglia dell'attrice

In condizioni normali, le ciglia crescono lungo il bordo della palpebra. Dietro i peli si trovano le ghiandole di Meibomio, il cui segreto arriva sulla palpebra, lubrifica la pelle e impedisce alla palpebra di bagnarsi dalle lacrime. La palpebra superiore contiene 40 pori delle ghiandole, quella inferiore - 35. Se i peli iniziano a crescere attraverso i pori, possiamo parlare di patologia.

Le ciglia che crescono in una fila extra sono considerate una patologia genetica che può portare a problemi agli occhi e alla vista. A seconda della direzione della crescita dei capelli, potrebbe esserci dolore e irritazione del bulbo oculare (quando i capelli sono diretti verso la cornea) o non causare danni al paziente (se le ciglia crescono nella direzione di quelle principali).

Vuoi riacquistare sensibilità dopo il parto? C'è un semplice rimedio... Clicca qui>

Le seconde ciglia di Elizabeth stavano crescendo nella giusta direzione. Sono diventati un assistente dell'attrice per tutta la vita senza causare disagio..

Le fasce di resistenza al fitness ti permetteranno di organizzare un allenamento completo ed efficace sia a casa che in strada. Puoi ottenere il risultato desiderato facendo solo 20 minuti al giorno! Adatto sia per principianti che per istruttori!

Distichiasi - descrizione della malattia

La malattia genetica, descritta per la prima volta dall'oftalmologo tedesco Blatt nel 1924, fu chiamata distichiasi di Blatt. Un'ulteriore fila di ciglia sulle palpebre superiore e inferiore è considerata un sintomo della malattia..

La malattia si manifesta in casi estremamente rari e non dipende da sesso, età, colore della pelle.

I medici fanno la diagnosi alla nascita. La malattia può comparire dopo le malattie degli occhi dei genitori. Pericolosi sono:

  • la blefarocongiuntivite è una malattia cronica associata a processi infiammatori della mucosa degli occhi e della pelle delle palpebre;
  • linfedema: una malattia accompagnata dall'accumulo di liquido nei tessuti.

La distichiasi nell'uomo può manifestarsi a seguito di una mutazione a livello genetico. Gli studi degli scienziati hanno dimostrato la dipendenza della malattia da altre forme di malattia del corpo: diabete mellito di tipo 2, cisti spinali, malattie cardiache.

Le doppie ciglia si trovano anche negli animali, in particolare nei cani di razze speciali. Pugili, retriever, collie, bassotti, bulldog, carlini, labrador, terrier possono diventare portatori di una doppia fila di ciglia.

Tra le persone è nota la frequenza della diffusione della malattia: 1 caso per 1 milione Le persone con diagnosi di tristiciasi e tetrastichiasi (un tipo di malattia di base) dovrebbero trattare la patologia in modo da non perdere di vista e non danneggiare la cornea oculare. Nell'infanzia, le ciglia aggiuntive sono sottili, come una lanugine. Si addensano e si induriscono nel tempo..

La direzione della seconda fila di peli è di due tipi. Quando le ciglia crescono normalmente, il paziente non ha sintomi dolorosi. Al contrario, le sue ciglia appaiono spesse e soffici. Le ragazze con tali malattie non hanno bisogno di usare cosmetici per gli occhi. È peggio per i pazienti in cui la seconda fila di ciglia è diretta nell'occhio.

Le setole rigide irriteranno e graffieranno il bulbo oculare, causando dolore e disagio. In alcuni casi, la vista del paziente può deteriorarsi.

La seconda fila di ciglia nella direzione sbagliata può essere rimossa chirurgicamente. Esistono diversi modi:

  1. Rimozione laser. Sotto l'influenza del laser, i peli diventano più sottili ad ogni sessione successiva, ma non vengono completamente rimossi.
  2. Elettrolisi. La corrente elettrica è più forte, l'effetto è migliore, ma anche le ciglia crescono nel tempo.
  3. Crioterapia. Questo metodo consente di eliminare i capelli attraverso la rapida distruzione del follicolo pilifero in condizioni di temperatura ultra bassa..

Vuoi riacquistare sensibilità dopo il parto? C'è un semplice rimedio... Clicca qui>

Come ottenere artificialmente l'effetto

Ogni ragazza sogna ciglia lunghe e soffici. Nel secolo scorso, era difficile immaginare che l'estensione delle ciglia e l'uso di lenti colorate sarebbero diventati all'ordine del giorno..

Una mutazione genetica di Elizabeth Taylor l'ha aiutata a guadagnare popolarità e successo. La disposizione riuscita della seconda ciglia rese lussuoso lo sguardo della stella: ammaliante, serio e misterioso.

Una ragazza che vuole essere come un'attrice leggendaria di Hollywood può ottenere il risultato desiderato.

  1. Occhi viola o blu intenso possono essere ottenuti con lenti colorate. Hanno iniziato a essere prodotti nei primi anni '80, quindi il colore degli occhi viola della stella è stato creato dalla natura..
  2. Puoi realizzare un tatuaggio per ciglia scegliendo la dimensione e la forma della freccia o semplicemente riempiendo lo spazio tra le ciglia. Per creare tale immagine, è necessario studiare attentamente le recensioni dei clienti sulla procedura guidata e scegliere lo specialista giusto..
  3. Un aspetto magnetico e affascinante sarà ottenuto se le ciglia sono lunghe e belle per natura. È sufficiente applicare un voluminoso mascara su di loro, portare la freccia e il risultato non ti farà aspettare.
  4. Quando la natura ha premiato la ragazza con ciglia problematiche (corte, leggere, dritte), puoi andare in un salone di bellezza e costruire i capelli al volume richiesto, correggere la forma del taglio degli occhi o enfatizzare la bellezza naturale. Le ciglia finte non richiedono cosmetici aggiuntivi: gli occhi staranno benissimo in ogni situazione, in diversi momenti della giornata. Con i capelli estesi, puoi nuotare in piscina, fiume. Il mare, tuttavia, è entro limiti ragionevoli.

Le ciglia estese richiedono cure, correzioni e spese costanti. Se la ragazza maneggia con cura le ciglia artificiali, la correzione può essere eseguita un mese dopo l'estensione. A seconda della forma del ricciolo delle ciglia, la correzione viene eseguita dopo 4 - 6 - 8 settimane.

Puoi estendere le ciglia in un salone di bellezza oa casa. Esistono due metodi: raggio e ciglia. Su richiesta del cliente, il maestro può incollare le ciglia con strass, colori, ecc..

Le tecniche di estensione delle ciglia sono diverse. Classico, scoiattolo o volpe, 2D-5D - tecniche, aspetto hollywoodiano - tutto dipende dal desiderio del cliente e dall'abilità del lashmaker. Le tecnologie vengono aggiornate quotidianamente, costringendo gli specialisti a tenere il passo con i tempi.

Un cosmetologo competente consiglierà e selezionerà una singola immagine. Se alla ragazza piace l'immagine di Liz Taylor, il costruttore darà alle tue forme il volume giusto e ti farà prestare attenzione, il che renderà il cliente più fiducioso..

Fila ciliare e transizione graduale delle lunghezze (video):

Estensione ciglia passo dopo passo (video):

Conclusione

Elizabeth Taylor è morta a Los Angeles all'età di 79 anni. I fan ricordano il suo aspetto, il suo aspetto misterioso e la lussuosa doppia fila di ciglia. Le ragazze sognano di imitare una grande attrice. Un artigiano esperto è in grado di cambiare radicalmente l'aspetto di un cliente, facendola sembrare una star di Hollywood. È importante vedere un buon professionista e trovare le ciglia giuste. Tutto il resto è una questione di tecnologia.

Elisabetta Taylor occhi viola

Quanti miracoli nel mondo, creati dalla natura, che non siamo in grado di capire. E gli occhi viola sono la prova.

Elizabeth Taylor in realtà aveva il colore degli occhi più raro. È nata con una serie di anomalie genetiche che si sono rivelate benefiche per lei. Oltre alla mutazione del colore degli occhi, l'attrice aveva un altro problema genetico: la distichiasi.
Questa è una malattia in cui una fila extra di ciglia cresce sulle palpebre. Durante uno dei casting, il regista ha chiesto a lungo alla ragazza di togliersi il trucco in eccesso dagli occhi. Non riusciva a credere che i suoi occhi fossero completamente non dipinti..

Le persone con gli occhi viola sono estremamente rare. Questi includono un millesimo di percento della popolazione totale. Il colore viola o lilla potrebbe non apparire immediatamente, inizialmente il colore degli occhi potrebbe essere grigio o blu. Gli occhi possono essere completamente colorati in questo colore insolitamente bello solo quando il corpo raggiunge la pubertà.

Oltre a questa mutazione, esiste un'interessante diagnosi di eterocromia. Si verifica nelle ragazze, gli occhi sono colorati con diversi pigmenti. Un esempio lampante di questa malattia è l'attrice Kate Bosworth, i cui occhi sono di colore blu e marrone..

2 risposte

Il mito degli occhi incredibilmente belli di Elizabeth Taylor circola su Internet da diversi anni. Sono innegabilmente belli e attirano la loro profondità, ma, sfortunatamente, non sono viola, ma blu. È stato ripetutamente dimostrato che gli occhi viola non esistono, ma molte donne dimostrano ancora che hanno rari occhi "viola".

Presumibilmente, si crede che qualche tempo fa in un villaggio egiziano un lampo sconosciuto si accendesse nel cielo. Dopo questo incidente, i bambini con incredibili, incredibili occhi viola hanno iniziato a nascere. Questa mutazione è stata trasmessa geneticamente. L'unica mutazione erano gli occhi viola, il resto della mia salute andava bene. Questa mutazione si chiama "Origine di Alessandria", in onore del primo figlio nato con occhi favolosi.

C'è un'altra versione che spiega la rara mutazione dell'occhio. Questi occhi sono solo la sindrome della malattia di Markezani. Ma devo turbare tutti, poiché questa sindrome è caratterizzata da bassa crescita, problemi di vista e arti sottosviluppati.

Certo, tutti vogliamo essere speciali e gli occhi viola evocano gioia e interesse selvaggi. Ma gli occhi viola non esistono. Accetta questo fatto. La natura ha creato così tante incantevoli sfumature di verde, blu, marrone. Sii orgoglioso della tua ombra naturale.

Foto di Elizabeth Elizabeth

Gli occhi viola di Elizabeth Taylor (foto)

Elizabeth Taylor è una delle attrici più belle del mondo. Il fascino della leggendaria attrice è davvero il suo tratto distintivo e la ragione di ciò è una mutazione genetica.

Questa mutazione era visibile anche nell'infanzia, i genitori spaventati portarono persino Elizabeth da un dottore e mostrarono le sue ciglia insolitamente spesse inorridite. Il medico ha rassicurato i genitori, spiegando che il bambino ha una doppia fila e va bene.

Poco dopo, entro 6 mesi, il suo colore degli occhi è cambiato. Nello straordinario, raro, o meglio, il più raro - viola.

La ragione di questo colore è di nuovo una mutazione genetica chiamata "l'origine di Alessandria". Dalla nascita, queste persone hanno un colore degli occhi normale (blu, marrone, grigio), ma quando passano 6 mesi, un cambiamento inizia più vicino al viola.

Il processo dura circa sei mesi e durante la pubertà diventa di colore più scuro o mescolato con il blu. Il colore degli occhi viola non influisce sulla salute, una persona vede tutto così come le altre persone. Gli studi hanno dimostrato che il 7% dei proprietari di "origine di Alessandria" è altamente suscettibile alle malattie cardiache. Per Taylor, questi problemi furono la causa della sua morte..

È nata il 27 febbraio 1932 - la regina di Hollywood, la più famosa bellezza bruna del 20 ° secolo e solo una grande attrice - Elizabeth Taylor.

Quando è apparsa in studio per le prime proiezioni, le è stato chiesto di lavarsi il trucco dagli occhi, i registi hanno pensato che ci fosse troppo mascara sulle sue ciglia. E non credettero immediatamente che questa fosse la sua caratteristica naturale..

Taylor è stata in grado di dimostrare che non è solo un bellissimo "accessorio" per il cinema. Ha vinto tre Oscar. La prima statuetta d'oro le è stata offerta dal ruolo di una prostituta d'élite nel film "Butterfield 8" (1960).

Il secondo premio è andato a Elizabeth per il suo lavoro nel film "Who's Afraid of Virginia Woolf?" (1966), dove si reincarna nei panni della volgare rissa Martha.

E nel 1993, Taylor ha ricevuto un Oscar onorario per il suo lavoro umanitario.

Uno dei film principali nella carriera dell'attrice fu "Cleopatra" (1961). Innanzitutto, Elisabetta ricevette $ 1 milione per la sua reincarnazione nella regina egiziana - una commissione che era considerata inaudita per quei tempi. In secondo luogo, 65 costumi storici per Taylor costano quasi $ 200 mila - un tale budget non è stato fornito a nessun attore cinematografico..

Alla fine, è stato questo film che ha portato alla moda gli occhi di Cleopatra, ovvero il forte eyeliner nero e le lunghe frecce.

Elisabetta è famosa per i suoi numerosi matrimoni. Scese per il corridoio otto volte, e due volte con lo stesso amante: Richard Burton. Quest'uomo è considerato l'uomo principale nella vita di Taylor. Si sono incontrati sul set di "Cleopatra". Una storia d'amore vorticosa si concluse con un matrimonio nel 1964.

Dopo 10 anni, Elizabeth e Richard divorziarono, ma un anno dopo si sposarono di nuovo. Il secondo matrimonio è durato solo un anno. La relazione tra Taylor e Burton è stata turbolenta non solo nella vita ma anche sullo schermo. Insieme, gli attori hanno recitato in 11 film, tra cui "Who's Afraid of Virginia Woolf" e "The Taming of the Shrew".

Uno degli amici più cari di Elizabeth era Michael Jackson. Taylor era la madrina dei due figli maggiori del musicista e comunicava molto da vicino con lui..

Dicono che fu Taylor a chiamare Jackson "il re del pop", dopo di che questo titolo fu assegnato a Michael per sempre. Inoltre, l'artista ha attivamente difeso la sua amica da tutti gli attacchi e le accuse di molestie su minori..

La storia ha dimostrato che Elisabetta aveva ragione, poiché in seguito la cantante fu trovata innocente. La morte di Jackson è stata un duro colpo per Taylor.

Elisabetta adorava le gemme e i gioielli. Molto spesso, ha ricevuto tali doni dai suoi mariti, specialmente da Burton..

In particolare, Richard ha presentato alla sua amata la famosa perla La Peregrina, i cui precedenti proprietari erano la figlia di Enrico VIII Maria Tudor e le regine spagnole Margherita e Isabella.

"Volevo questo diamante perché era incomparabilmente bello e doveva appartenere alla donna più bella del mondo", ha ammesso Burton una volta.

Un altro famoso donatore di gioielli per l'artista è stato Michael Jackson: Elizabeth ha ricevuto da lui uno squisito anello con zaffiri e diamanti. Non sorprende che, nel dicembre 2011, la collezione di gioielli di Taylor sia andata a buon fine per $ 116 milioni (con una stima preliminare di $ 20 milioni).

Nel corso della sua vita, l'artista è stata perseguitata da ferite e malattie. Si è rotta la schiena cinque volte. I problemi alla schiena sono iniziati dopo le riprese di National Velvet (1945), quando la giovane Liz cadde da cavallo.

Inoltre, Taylor ha subito un intervento chirurgico sulle articolazioni dell'anca, le è stato rimosso un tumore cerebrale benigno e in varie occasioni ha sofferto di una dipendenza da sonniferi, antidolorifici e alcol. E questo non è un elenco completo..

"Il mio corpo a volte mi fa impazzire", ha ammesso l'attrice.

Foto di Elizabeth Taylor

Dai un'occhiata alla nostra galleria fotografica di Elizabeth Taylor con 915 foto HQ. Ultimo aggiornamento in galleria: 29/11/2013

Le foto Elizabeth Taylor più popolari

Se hai foto interessanti di Elizabeth Taylor, puoi caricarle nel Photo Forum. Le foto di alta qualità verranno aggiunte alla galleria fotografica. 681078 elizabeth_taylor / img / 1450904_622162151159569_1592485428_n_s.jpg

[715 × 1008] 8 665965 elizabeth_taylor / img / etp89_s.jpg

[1279 × 1800] 4 659782 elizabeth_taylor / img / 1185526_10151797061361600_255532979_n_s.jpg

[675 × 1008] 4 653114 elizabeth_taylor / img / 999054_617591744938376_2056498511_n_s.jpg

[1008 × 672] 8 651839 elizabeth_taylor / img / 0000034_26_s.jpg

[1198 × 996] 7 651838 elizabeth_taylor / img / 5500811_s.jpg

[3590 × 2877] 6 651836 elizabeth_taylor / img / LTAYLOR88_s.jpg

[1001 × 1381] 8 651835 elizabeth_taylor / img / LTAYLOR177_s.jpg

[1814 × 2678] 7 651834 elizabeth_taylor / img / walk_4284_s.jpg

[2483 × 2210] 6 651831 elizabeth_taylor / img / 4c0e30b3e281_s.jpg

[1963 × 2959] 7 651830 elizabeth_taylor / img / Elephant_Walk_3_s.jpg

[1896 × 2223] 5 651829 elizabeth_taylor / img / 00012cf_ (12) _s.jpg

[2153 × 2745] 8 651828 elizabeth_taylor / img / Elephant_Walk_9_s.jpg

[1171 × 1788] 6 651826 elizabeth_taylor / img / Elephant_Walk_13_s.jpg

[2485 × 1940] 6 651825 elizabeth_taylor / img / Elephant_Walk_15_s.jpg

[2628 × 3000] 6 651824 elizabeth_taylor / img / Elephant_Walk_24_s.jpg

[2307 × 2669] 5 651823 elizabeth_taylor / img / Elephant_Walk_34_s.jpg

[2028 × 3098] 8 651820 elizabeth_taylor / img / Elephant_Walk_605c3d3_s.jpg

[2553 × 3336] 9 651819 elizabeth_taylor / img / Elizabeth_Taylor_Image_12_s.jpg

[1800 × 2318] 6 651818 elizabeth_taylor / img / LTAYLOR66_s.jpg

[1396 × 2130] 10 pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 »46 - vota per la foto Elizabeth Taylor (valutazione della foto)

Elizabeth Taylor: la vita di un'attrice e dei suoi abiti

La burrascosa vita personale di Elizabeth Taylor, i suoi abiti smaglianti e gli splendidi gioielli sono sempre diventati il ​​centro del pubblico e dell'attenzione della stampa..

Ma come si può paragonare tutto ciò al suo "talento diabolico", dato che numerosi critici hanno soprannominato le straordinarie capacità di recitazione di Liz! I suoi occhi viola impazzirono e anche quando la bellezza di Taylor svanì, l'attenzione su questa donna straordinaria non svanì..

Vita personale dell'attrice Elizabeth Taylor

Grazie all'attrice Elizabeth Taylor, il mondo si innamorò del lontano e audace sovrano dell'Egitto Cleopatra, e non è più possibile immaginare un'altra antica regina.!

L'incredibile bellezza e il carattere indipendente hanno arricchito la vita di Elizabeth Taylor con eventi che sarebbero stati più che sufficienti per cinquanta destini "ordinari". Più di altri erano interessati alla luce dei suoi matrimoni, divorzi, romanzi e gioielli.

Ma la sua carriera di attore si stava sviluppando con successo, Elizabeth Taylor era considerata non solo "diabolicamente bella", ma anche "di talento diabolico" dai critici più duri. Taylor ha ricevuto il suo primo Oscar nel 1960 per il suo ruolo in un film abbastanza mediocre, ma la partecipazione era una condizione da parte dei produttori. Dio lo benedica, con "Oscar", la cosa principale è che tu ed io abbiamo ancora una Cleopatra reale!

Guarda la foto di Elizabeth Taylor come sovrana dell'Egitto:

Uno dei suoi mariti pronunciò la famosa frase: "Credimi, ogni minuto che questa signora ha trascorso fuori dal letto potrebbe essere definito sprecato, era il sogno di ogni uomo - una faccia angelica e la moralità di un camionista". "Credimi, il turbolento romanzo è finito per sempre", ha risposto incautamente Elizabeth Taylor ai giornalisti nel maggio 1950.

Aveva diciotto anni e il primo marito che portò la giovane bellezza in un abito da sposa sull'altare fu il milionario e mondano Nick Hilton, figlio del famoso re di hotel non meno famosi che opera in molti paesi del mondo.

Così Elizabeth divenne il proprietario di un gran numero di azioni, un'auto Cadillac, un anello nuziale da $ 50.000 e cappotti di visone unici. E ogni matrimonio ha portato felicità a Taylor! La sua frase è ampiamente nota: “Ho dormito solo con quelli con cui ero sposato.

Quante donne possono vantarsi dello stesso? " E ogni marito è stato amato, e Liz è stata amata... ha dato alla luce bambini, ha ricevuto fortune, collezioni di dipinti e gioielli, automobili e aerei come regalo. Viveva rumorosa, persino i veri elefanti potevano essere registrati per le sue feste.

Abiti e gioielli di Elizabeth Taylor (con foto)

Liz Taylor adorava la bellezza. Aveva case e ville ricche e arredate con gusto. Elizabeth Taylor ha viaggiato solo in auto di lusso.

E, naturalmente, era estremamente sensibile ai suoi costumi, ha continuato a vestirsi da artisti del mondo del cinema: - le leggendarie Helene Rose e Oleg Cassini, - e maestri dal mondo della moda: il francese Hubert Givenchy e il Valentino italiano, che anche da qualche parte deve Liz la sua rapida fama mondiale. Liz preferiva lo stile femminile, la scollatura e la vita sottile, le pellicce chic.

Gli abiti di Elizabeth Taylor sono stati discussi molto, ma nessuno di loro ha messo in ombra la sua bellezza e personalità eccezionale. A proposito, si ritiene che Liz avesse una rara mutazione genetica - una doppia fila di ciglia.

Come visto nella foto, l'attrice Elizabeth Taylor ha avuto un aspetto super espressivo che ha scatenato una meravigliosa tinta viola (molto rara):

Ogni matrimonio o romanticismo ha portato un nuovo "pezzo" unico di rarità museale nella sua famosa collezione di gioielli. Adorava davvero i gioielli. La sua collezione comprende il famoso diamante Krupp da 33 carati e un diamante a forma di pera da 69 carati, donato a Elizabeth dallo stesso Burton (due volte suo marito).

I gioiellieri di Van Cleef & Arpels hanno realizzato gioielli appositamente "per Taylor". Per molto tempo è stata la proprietaria della famosa perla La Peregrina, che apparteneva ancora alle famiglie reali spagnole e inglesi, e una collana unica con il regale diamante Taj Mahal.

Qui puoi vedere una foto dei gioielli di Elizabeth Taylor, che può essere sufficiente per diverse esposizioni:

Ma, nonostante la sua passione per i "sonagli dorati", Elisabetta si separò facilmente da loro quando fu necessario dare grandi somme in beneficenza. Lei stessa è stata la fondatrice di numerosi fondi, in particolare la lotta contro l'AIDS..

Attrice Elizabeth Taylor in età avanzata

Perché Taylor era così popolare tra gli uomini fino all'età adulta? Quando l'ha lasciata la straordinaria bellezza di Liz ?! Ci sono forti argomentazioni per supporre la ragione - il suo carattere vivace irrequieto, la mente acuta e l'ironia, molti hobby - e, quindi, la vita intorno a lei era ribollente ed estremamente diversificata, che attira sempre di più gli uomini! In breve, non erano molto annoiati dall'Incantatrice-Liz.!

Nella vecchiaia, Elizabeth Taylor ha affrontato una malattia ossea (nonostante il bellissimo nome - "malattia cristallina", è accompagnata da un forte dolore...), l'attrice le è stato prescritto riposo a letto, ha scherzato con il suo solito umorismo e ottimismo che "è diventato fragile, come un vaso cinese".

Forse ci sono pochissime donne che possono dire con sicurezza di se stesse: “Ero una donna molto felice. Ho davvero amato e avuto una fantastica carriera cinematografica molte volte. Come puoi chiedere di più? Sono solo una donna dannatamente felice. Non posso desiderare di più ".

Elizabeth Taylor e i suoi otto mariti

Il 27 febbraio, Elizabeth Taylor, un'attrice che era chiamata la donna più bella del mondo, avrebbe compiuto 86 anni. La sua filmografia comprende 65 brillanti ruoli cinematografici e la sua stessa vita potrebbe diventare la base della trama di un melodramma amoroso.

Solo ufficialmente, Taylor è stato sposato nove volte, due dei quali - con lo stesso uomo. E, cosa interessante, l'America puritana, che in quegli anni condannava i romanzi persino delle stelle più amate con gli uomini sposati, perdonò l '"incomparabile Liz" per il fatto che altri costarono la loro carriera.

Inoltre, è diventata la prima star del cinema di Hollywood a ricevere milioni di royalties..

In memoria della brillante Elizabeth Taylor, ELLE ricorda gli otto uomini principali che amava.

La prima volta che Elizabeth Taylor andò giù per il corridoio quando aveva 23 anni. Uno sposo ancora più giovane, ma già molto invidiabile, il diciottenne Conrad Hilton Jr., erede della milionesima fortuna della catena alberghiera Hilton, divenne il prescelto della giovane bellezza (a proposito, il futuro nonno della scandalosa it-girl Paris Hilton).

All'inizio degli anni '50, i rapporti si svilupparono molto rapidamente: dopo essersi incontrati in una discoteca, la coppia annunciò il loro fidanzamento due mesi dopo..

Il matrimonio è stato magnifico: 700 ospiti si sono riuniti per la celebrazione e l'abito da sposa per la sposa è stato cucito dalla stessa Helen Rose - la famosa stilista di allora, l'autore dell'abito da sposa Grace Kelly.

Matrimonio Elizabeth Taylor e Conrad Hilton

Tuttavia, l'idillio della nuova famiglia è durato meno di un anno: nove mesi dopo, Taylor ha chiesto il divorzio.

Si è scoperto che il giovane marito ha condotto uno stile di vita tumultuoso (donne, casinò, alcol) e una volta, ubriaco, ha colpito Elizabeth, che era incinta in quel momento.

Non è stato possibile salvare il bambino - proprio come questo matrimonio dell'attrice. In ricordo del fugace matrimonio di Elizabeth, ricevette regali costosi e un solido blocco di azioni nella corporazione Hilton.

La seconda volta Taylor andò nella navata un anno dopo - con l'attore Michael Wilding. Aveva 20 anni più di Liz e al momento dell'incontro, diciamo, non troppo libero. Ma la fatale bellezza di Taylor era convinta che l'uomo che le sarebbe piaciuto appartenesse a lei in ogni modo, quindi Mike non aveva altra scelta che divorziare da sua moglie.

Questa volta il matrimonio è stato giocato modestamente, in modo da non attirare l'attenzione della stampa. L'attrice ha anche fatto a meno di un abito da sposa, indossando un abito molto laconico con una gonna soffice e decorando i suoi capelli con fiori. Questo matrimonio è durato cinque anni e si è rivelato quasi un successo: Taylor ha dato alla luce due figli e, in linea di principio, ha combinato molto abilmente la vita familiare con una carriera.

Tuttavia, dopo un po 'Elizabeth si stancò del ruolo di capofamiglia e lasciò Wilding..

Con Michael Wilding

Con i figli Michael e Christopher

Dopo il secondo divorzio, l'attrice è rimasta celibe... per tre giorni! Il prossimo amante della diva di Hollywood fu il produttore Michael Todd. Aveva 24 anni più di lei e, secondo l'attrice, a causa della grande differenza di età, questo matrimonio è stato il più felice per lei..

Oltre al fatto che il marito ha fatto la doccia alla moglie con regali costosi, i suoi legami con Hollywood hanno fornito a Elizabeth ruoli nei film di maggior incasso, che alla fine le hanno reso famosa in tutto il mondo. Taylor ha dato alla luce la figlia di Todd e tutto sembrava andare alla grande. Ma un anno dopo, Michael fu tragicamente ucciso in un incidente aereo su un jet privato..

"Oh Dio, l'ho adorato così tanto!" - l'attrice scriverà nelle sue memorie. Come disse Elizabeth, anche lei avrebbe dovuto essere a bordo accanto a suo marito, ma a causa di una malattia rimase a casa.

Con Michael Todd

Con la figlia appena nata Lisa

La cantante pop Eddie Fisher era una cara amica del defunto marito di Taylor, ed è stato lui a offrirle una spalla quando, vivendo la morte di suo marito, l'attrice è diventata dipendente dall'alcol. Fisher era un uomo di famiglia esemplare con due figli, ma non poteva resistere al fascino della fatale bellezza.

Per amore di Liz, Eddie lasciò la famiglia e lei accettò la sua fede: l'ebraismo. Automobili, pellicce, gioielli: il coniuge protagonista ha esaudito ogni capriccio di sua moglie, per il quale a Hollywood è stato soprannominato il picchiato Taylor. Questo matrimonio è durato cinque anni - fino al momento in cui Richard Burton è apparso nella vita di Elizabeth..

Anche senza formalizzare il divorzio, Taylor si tuffò a capofitto in una nuova storia d'amore con il suo partner nel film "Cleopatra". Anche l'attrice scelta Richard Burton era sposata, come quasi tutti i suoi predecessori.

Il fatto che Liz e Richard - entrambi - non fossero liberi da obblighi matrimoniali, alimentava solo il loro interesse reciproco.

E la stampa ha osservato con trepidazione il rapido sviluppo della loro relazione! Questa storia d'amore su scala hollywoodiana è diventata l'evento del secolo, rispetto al quale le vicissitudini familiari di star moderne come Clooney e Jolepitts semplicemente svaniscono.

Richard Burton ed Elizabeth Taylor

Liz era innamorata di Richard come un gatto. La loro storia d'amore era in pieno svolgimento quando, durante una conferenza stampa, Burton disse che non avrebbe divorziato da sua moglie. A causa di queste parole, Taylor ha cercato di togliersi la vita..

A quei tempi, gli scettici affermavano che l'interesse di Burton era dettato da freddo calcolo: Taylor era già nello status di superstar mondiale e Richard era un normale attore nel teatro britannico. In un modo o nell'altro, ma presto Burton si innamorò seriamente di Elizabeth. “I miei occhi diventano ciechi senza vederti.

Non ti rendi conto di quanto sia straordinariamente bello ", scrisse in lettere a Taylor..

Richard Burton ed Elizabeth Taylor in The Taming of the Shrew

Matrimonio Elizabeth Taylor e Richard Burton

C'era tutto in questa relazione: passione sfrenata, gelosia, bei gesti e azioni folli. Un anno dopo l'inizio della relazione, la coppia ebbe una figlia e dopo altri tre anni Liz e Dick si sposarono.

La sposa indossava un abito di chiffon giallo di Irene Sharaf, gigli e giacinti erano intrecciati tra i capelli e una spilla color smeraldo per 150 mila dollari le brillava sul petto - un regalo di Burton.

A proposito, l'attore adorava coccolare la sua amata con i gioielli più rari, acquistandoli alle aste per soldi fantastici.

Ha regalato a Liz la perla più grande del mondo, intitolata a lei, un diamante da 33 carati per $ 2 milioni, e una volta ha interrotto un enorme diamante Cartier dello stesso Aristotele Onassis con le parole: “Questo diamante avrebbe dovuto essere indossato dalla donna più bella del mondo. Non potevo permettere a Jackie Kennedy o Sophia Loren di essere considerate tali "..

Tuttavia, 10 anni di violenti litigi e di riconciliazione hanno esaurito il rapporto della coppia. Per finire, i loro film hanno smesso di essere redditizi, contro i quali Burton ha iniziato a bere. La storia d'amore più brillante della storia è stata incoronata con un divorzio nel 1974.

La vita a parte si rivelò dolorosa per entrambi e un anno dopo la coppia si riunì, risposandosi. Il tentativo di entrare nello stesso fiume una seconda volta non ebbe successo: dopo nove mesi, la coppia si rese conto che non potevano più stare insieme.

Il senatore John Warner della Virginia divenne il settimo e il sesto in effetti il ​​marito dell'attrice. Fu il suo sostegno durante la campagna elettorale, a seguito della quale vinse le elezioni.

Ma ben presto l'attrice si rese conto che non si sentiva felice in questa relazione: il nuovo marito non era un fan del lavoro di Liz, non l'ammirava, come era abituato e, sentendosi privata dell'attenzione, la stella si rivolse nuovamente all'alcool.

Sei anni dopo, la coppia si separò senza reciproci rimproveri e accuse..

Con il senatore americano John Warner

L'ultimo matrimonio ufficiale con una semplice lavoratrice Larry Fortenski per Elizabeth Taylor fu più una fuga dalla solitudine.

Si sposarono nel ranch di Neverland di Michael Jackson, un amico dell'attrice, e trascorsero cinque anni insieme. Dopo il divorzio, la star ha ammesso di essere stanca dei matrimoni.

Anche se aveva intenzione di sposare Jason Winters, 49 anni, nel 2010, il matrimonio non è mai finito..

Larry Fortensky ed Elizabeth Taylor

Attrice Elizabeth Taylor - Film Age

(media: 5,00 su 5)
Caricamento in corso…

Una delle attrici più interessanti di Hollywood del 20 ° secolo, vincitrice di due Oscar, Elizabeth Taylor, è deceduta il 23 marzo 2011.

Era un'era nel cinema. La sua carriera, a differenza di altre celebrità di Hollywood, è durata quasi 60 anni e il nome dell'attrice fino agli ultimi giorni non ha lasciato le pagine della stampa..

Elizabeth Taylor è nata il 27 febbraio 1932 a Londra dalla famiglia di un commerciante d'arte inglese. Con lo scoppio della seconda guerra mondiale, la sua famiglia lasciò la residenza permanente negli Stati Uniti. L'attrice ha ottenuto il suo primo ruolo cinematografico all'età di 10 anni.

L'attore Paul Newman ed Elizabeth Taylor sul set del film Cat on a Hot Tin Roof del 1958. (Foto di Handout | Reuters):

Attrice Elizabeth Taylor non datata. Rilasciato da Reuters il 23 marzo 2011. (Foto di Handout | Reuters):

L'attrice ha ricevuto il suo primo Oscar per il suo ruolo nel film Butterfield 8 nel 1960. Elizabeth Taylor ha ricevuto il suo secondo Oscar nel 1966 per il suo ruolo nel film Who's Afraid of Virginia Woolf?.

Elizabeth Taylor con suo marito Michael Wilding al Sahara Hotel di Las Vegas, 7 marzo 1956. (Foto di Handout | Reuters):

L'attrice Elizabeth Taylor nel film del 1959 Improvvisamente, la scorsa estate. (Foto di Columbia Pictures | Reuters):

L'ultima apparizione di Elizabeth Taylor sugli schermi è stata la commedia "The Flintstones" nel 1994, e l'ultimo ruolo nella vita è stata la commedia televisiva "Old Nags American Style".

Attrice nel film del 1994 The Flintstones. (Ron Batzdorff | Universal Studios | Reuters):

Leggendarie attrici di Hollywood (da sinistra a destra): Debbie Reynolds, Shirley McLaine, Elizabeth Taylor e Joan Collins che partecipano alla commedia americana 2001 Old Nags. (Foto di Handout | Reuters):

L'opera più famosa dell'attrice al cinema è stata il ruolo di Cleopatra. Per questo lavoro, ha ricevuto un importo inaudito di $ 1 milione in quel momento..

L'attrice Elizabeth Taylor nel ruolo di Cleopatra dell'omonimo film del 1963. (Foto 20th Century Fox | Reuters):

Una scena del film "Cleopatra" del 1963. (Foto 20th Century Fox | Reuters):

Elizabeth Taylor in una scena del film del 1967 The Taming of the Shrew. (Foto di Columbia Pictures | Reuters):

Elizabeth Taylor e l'attore Richard Burton nel film Cleopatra del 1963. (Foto 20th Century Fox | Reuters):

Elizabeth Taylor nella foto non datata. (Foto di Handout | Reuters):

Questa foto mostra Eddie Fisher e sua moglie Debbie Reynolds (a destra), che presto divorzerà, e la sua futura moglie Elizabeth Taylor, Tropicana Hotel a Las Vegas, 3 aprile 1957. (Foto di Las Vegas News Bureau Archives | Reuters):

Elizabeth Taylor e Rock Hudson in una scena del film Il gigante del 1956. (Foto di Warner Bros. | Reuters):

Elizabeth Taylor nella foto non datata. (Foto di Columbia Pictures | Reuters):

La cantante Michael Jackson e l'attrice Elizabeth Taylor partecipano al concerto per il 30 ° anniversario di Jackson, New York, 7 settembre 2001. (Foto di Jeff Christensen | Reuters):

Elizabeth Taylor e l'attore James Dean in una scena del film Il gigante del 1956. (Foto di Warner Bros. | Reuters):

Elizabeth Taylor in diretta su The Larry King Show a Los Angeles, 3 febbraio 2003. (Foto di Chris Pizzello | Reuters):

Attori Elizabeth Taylor e Richard Burton all'aeroporto di Las Vegas, 13 febbraio 1969. Foto pubblicata da Reuters il 23 marzo 2011. (Foto di Las Vegas News Bureau | Reuters):

Elizabeth Taylor durante un servizio fotografico con il suo ultimo marito, operaio edile Larry Fortensky, New York, 11 settembre 1991. (Foto di Joyce George | Reuters):

Taylor è diventata una delle prime star ad ammettere apertamente i suoi problemi con le droghe e poi con la sua salute: è stata curata per la dipendenza da alcol, il cancro e le aritmie, ha fatto sostituire entrambe le articolazioni dell'anca..

La firma e le impronte delle mani dell'attrice. Ecco come il suo film Giant del 1956 è stato presentato per la prima volta nel cortile del Chinese Theatre di Hollywood, in California, il 23 marzo 2011. (Foto di Fred Prouser | Reuters):

Nel febbraio 2011, è stata ricoverata in un ospedale di Los Angeles con segni di insufficienza cardiaca. Nonostante la costante supervisione medica, Elizabeth Taylor è deceduta il 23 marzo 2011.

Elizabeth Taylor a Los Angeles, 1 dicembre 2007. (Foto di Mario Anzuoni | Reuters):

Star Elizabeth Taylor sulla Hollywood Walk of Fame, California, 23 marzo 2011. In questo giorno, l'attrice è morta all'età di 79 anni. (Foto di Fred Prouser | Reuters):

Elizabeth Taylor

Elizabeth Taylor ad un servizio fotografico nel 1955.

Elizabeth Taylor (Taylor) è nata il 27 febbraio 1932 a Londra. Era della famiglia di un commerciante inglese di pittura e scultura. Elizabeth trascorse la sua infanzia in Inghilterra, ma quando la ragazza aveva sette anni, i suoi genitori si trasferirono in America, dove il padre di Taylor aprì una galleria d'arte a Beverly Hills, la zona più alla moda di Los Angeles.

Dalla nascita, Elizabeth era destinata a diventare un "detentore del record" in tutto: un numero record di ruoli cinematografici, quote record, un numero record di matrimoni e... un tempo record trascorso sul tavolo operatorio. Già durante l'infanzia, Elizabeth Taylor si distingue per la sua straordinaria bellezza e ha ricevuto il suo primo invito a recitare in film all'età di dieci anni. Il successo le è arrivato subito dopo il suo primo debutto cinematografico.

Dopodiché, il cinema non poteva più fare a meno di una stella luminosa di nome Elisabetta, catturandola nelle sue reti per molti, molti anni. La filmografia della grande star del cinema ha più di 60 vividi ruoli cinematografici, tra cui la classica "Little Woman", "Cleopatra", "Cat on a Hot Tin Roof" e "Come Back, Lassie".
Paul Newmann ed Elizabeth Taylor hanno recitato insieme a Cat Brook on a Hot Tin del 1958 di Richard Brooks. Ha ricevuto la sua seconda nomination all'Oscar per questo ruolo (la prima è stata per il suo ruolo nel film "Raintree County" del 1957)

La proprietaria di due Oscar e due diamanti più grandi (33 e 70 carati), una bellezza brillante e 8 volte moglie - dall'esterno sembrava che avesse tutto ciò che una semplice donna mortale poteva solo sognare. Ma la vita di Elizabeth Taylor non si adattava sempre all'immagine favolosamente ideale che veniva automaticamente disegnata nella mente della maggior parte dei fan..

Paul Newmann ed Elizabeth Taylor hanno recitato insieme a Cat Brook on a Hot Tin del 1958 di Richard Brooks. Ha ricevuto la sua seconda nomination all'Oscar per questo ruolo (la prima è stata per il suo ruolo nel film "Raintree County" del 1957)

"Da bambina, ho cercato di trovare amici tra i miei coetanei", ha detto Elizabeth, "e speravo disperatamente che gli amici di mio fratello mi portassero con loro, ma non volevano... E quando ho cercato di diventare invisibile, confondermi con la folla, non ne è venuto fuori nulla, Mi distinguevo ancora. Ero già famoso e sembravo più vecchio della mia età. Quando avevo quindici anni, interpretavo 18 e uscivo con uomini di età inferiore ai trenta... "

La maggior parte delle donne considera gli uomini furfanti e furfanti, ma non ha ancora trovato un sostituto adatto per loro..

Il 6 maggio 1950, il primo marito di Elizabeth Taylor fu il milionario Nick Hilton, figlio del famoso proprietario di una catena alberghiera mondiale. Lo studio "MGM" ha programmato l'uscita del film "Father of the Bride".

Così l'attrice divenne proprietaria di un gran numero di azioni, un'auto Cadillac, una fede nuziale del valore di 50 mila dollari e lussuosi cappotti di visone..

È vero, con Hilton è stata in grado di resistere solo per circa un anno - si è rivelato essere un alcolizzato.

Taylor con il suo primo marito, l'oste Nicky Hilton, il giorno del loro matrimonio, il 6 maggio 1950

Dopo il primo divorzio, Elizabeth Taylor all'età di vent'anni si innamora di Michael Winding, un attore inglese di quarant'anni. Questo matrimonio fu più duraturo e durò cinque anni - dal 1952 al 1957. Elizabeth Taylor ha dato alla luce due figli. Durante gli anni di convivenza con il "signore assoluto", l'attrice ha recitato intensamente nei film e non ha quasi avuto tempo per la sua famiglia.

Taylor si risposò con Michael Wilding il 21 febbraio 1952. Divorziarono il 26 gennaio 1957

Il terzo marito dell'attrice nel 1957 era il produttore di Hollywood Michael Todd. Con la sua mano leggera, un cinema è stato intitolato a Liz Taylor, e la vita di queste persone insieme è stata come una vacanza. Per il terzo matrimonio, il destino è stato rilasciato solo un anno e mezzo.

Michael, che aveva venticinque anni più di Elizabeth, fu tragicamente ucciso nel relitto di un aereo in fiamme, presentato a sua moglie e chiamato "Lucky Liz" in suo onore. Crudele ironia del destino.

In ricordo del loro amore, fu lasciata una figlia, che prese anche il nome da sua madre..

Taylor si sposò per la terza volta con il produttore americano Mike Todd il 2 febbraio 1957.

Alla fine degli anni '50, dopo una complessa operazione spinale e la morte del suo terzo marito, Elizabeth non voleva più vivere, i pensieri di suicidio iniziarono a insinuarsi nella sua testa. Ma la straordinaria forza dello spirito ha riportato Elizabeth dall'aldilà.

La giovane cantante Eddie Fisher, amica del suo defunto marito, è stata in grado di far uscire Elizabeth Taylor dallo stato di depressione e solitudine. Nel 1959 divenne il suo quarto marito. Fischer ha accompagnato la sua nuova moglie ovunque. In quel momento, iniziarono le riprese del film "Cleopatra" e Taylor si assicurò che gli venisse anche pagato uno stipendio di $ 1.200 al mese.
Taylor sposò l'attore Eddie Fisher per la quarta volta il 12 maggio 1959.

Il film "Cleopatra" ha riunito Elizabeth Taylor e l'attore inglese Richard Burton. Barton era sposato con l'attrice Sybil e aveva due figli. Ma questo non ha fermato gli amanti. Dopo aver ricevuto il divorzio, il 15 marzo 1964, Taylor e Burton entrano in un nuovo matrimonio. Hanno adottato una ragazza per orfanotrofio.

Insieme a Elizabeth, hanno recitato in film che hanno portato loro successo e riconoscimento. Tuttavia, se la carriera della coppia si stava sviluppando abbastanza bene, lo stesso non si potrebbe dire della loro vita personale. A poco a poco, la loro dipendenza dal bere si trasformò in abbuffate lunghe e talvolta brutte.

Dopo un altro alcol, decisero di separarsi.

Richard Burton ha interpretato Antony e Taylor ha interpretato Cleopatra nell'omonimo film del 1963. Taylor ha ricevuto un milione di dollari per questo ruolo e gli attori principali non hanno esitato a pubblicizzare la loro relazione. In seguito si sarebbero sposati per la prima volta il 15 marzo 1964.

Elizabeth e Richard hanno divorziato due volte e si sono sposati due volte, intuitivamente sentendo che è molto difficile per loro vivere e creare l'uno senza l'altro.

Il primo matrimonio di Elisabetta e Richard durò dieci anni - dal 1964 al 1974, il secondo - solo un anno - dal 1975 al 1976.

E la divina Liz ha confessato di essere terrorizzata dal giorno in cui sarebbe rimasta senza Richard Burton: “Ogni giorno sono in pericolo di perderlo. Ho bisogno che mi renda felice... È il centro della mia vita... "

Con sua nipote Leila il 15 gennaio 1973 a Gstaad, Svizzera. Divorziarono il 26 giugno 1974, ma si sposarono di nuovo il 10 ottobre 1975. Divorziarono per la seconda volta il 29 luglio 1976..

Nonostante il fatto che la vita personale di Taylor dopo il divorzio da Richard Burton sia "sbriciolata", come sosteneva la stessa Liz, dopo alcuni mesi è sposata con il ricco e intelligente John Warner, un repubblicano di spicco che correva per il Senato. Il 7 ottobre 1978 John fu eletto senatore degli Stati Uniti, ma si dedicò al suo lavoro senza riserve. Al famoso ballo del 1982, a cui tutta l'America venne a congratularsi con Elizabeth Taylor, apparve l'ultima volta in pubblico con John Warner.
Taylor sposò il politico americano John Warner il 4 dicembre 1976. Divorziarono nel 1982 quando era senatore repubblicano della Virginia..

La morte di Richard Burton fu un duro colpo per Elizabeth. Il suo sistema nervoso, minato da una grande quantità di alcol, era così sfinito che si sollevò la questione della vita e della morte.

Taylor decide di sottoporsi a cure presso il Betty Ford Center, una clinica speciale per alcolisti, in modo che, con l'aiuto dei medici, possa dimenticare le bevande e i farmaci che ha preso per un mal di schiena insopportabile. Ma anche incatenato a una barella su ruote, sofferente per il dolore, Elisabetta continuava a sentirsi una donna.

La maggior parte dei clienti erano giovani. Il suo nuovo ed ultimo eletto è il muratore 39enne Larry Fortenski. Si sposarono nel 1991 e divorziarono nel 1997.

Taylor sposò Larry Fortensky il 6 ottobre 1991 nel ranch di Michael Jackson. Lo sposo aveva 20 anni meno di lei. La coppia si è incontrata in ospedale. Divorziarono il 31 ottobre 1996.
Durante la sua vita, l'attrice ha subito almeno 40 interventi di chirurgia plastica e se parliamo di tutti gli interventi chirurgici nel corpo dell'attrice, ce ne sono stati almeno 80. “Il mio corpo a volte mi fa impazzire. Ci sono poche persone al mondo che hanno sofferto tanto quanto me. Innumerevoli polmoniti, chirurgia alla schiena, chirurgia oculare, chirurgia del ginocchio e del piede. Le mie tonsille e l'appendice sono state rimosse. Ho avuto un taglio cesareo tre volte e una tracheotomia una volta. Il mio utero è stato parzialmente rimosso. Soffrivo di morbillo e dissenteria. Per non parlare del trattamento per l'alcolismo e la tossicodipendenza. Ho subito un intervento chirurgico al cervello due anni dopo che mi sono state impiantate delle articolazioni artificiali nelle cosce. E poi hanno operato per correggere gli impianti. Ma credo nella vita e combatterò per questo! "- ha ammesso l'attrice in un'intervista.
Taylor con i figli Michael (nato il 6 gennaio 1953) e Christopher Wilding (nato il 27 febbraio 1955).

L'arte richiede sacrificio e, nel 1966, Elizabeth Taylor ha dovuto mettere 10 kg per sembrare "più vecchia e meno affascinante" sul set di "Who's Afraid of Virginia Woolf?" A proposito, il sacrificio era più che giustificato - il ruolo in questo film ha portato all'attrice l'ambito premio cinematografico - Oscar.

Nel film Who's Afraid of Virginia Woolf

"La via del ritorno", per l'ex perfezione, si rivelò insopportabilmente difficile e desiderava ardentemente Elizabeth. A metà degli anni '70, non c'era traccia della grazia e della bellezza di Elizabeth Taylor.

Interventi senza fine, problemi di salute, stress e drammi personali hanno causato una forte interruzione ormonale nel corpo di Taylor.

Il peso è stato aggiunto rapidamente e senza pietà: la star del cinema è tornata a 100 kg, ricevendo quindi il titolo offensivo di "l'attrice più completa dei nostri tempi".

Ho dormito solo con quelli con cui ero sposato. Quante donne possono vantare lo stesso?

Senza disprezzare l'ironia di sé, ha detto: “So di essere bella, anche se le mie gambe sono corte, i miei piedi sono troppo grandi e i fianchi sono larghi.

Inoltre, ho diversi menti e in generale sono troppo grasso. " chilogrammi. Le diete combinate con la chirurgia plastica hanno contribuito a fare l'impossibile: Taylor è riuscito a perdere peso fino a 45 kg.

Con il passare del tempo, inizi a pentirti di tutti i peccati che hai commesso e pochi altri che non hai commesso..
Per molto tempo e ostinatamente l'attrice ha combattuto per la sua bellezza, ma sembrava che un destino sinistro perseguitasse questa donna, mettendo alla prova sofisticatamente la sua forza. Nel 1997, dopo un'operazione per rimuovere un tumore al cervello, Elizabeth si guardò allo specchio ed esclamò: "Sembro una vittima di un omicidio con ascia"..
Taylor e Michael Jackson in uno dei due premi che ha ricevuto il 25 gennaio 1993 agli American Music Awards di Los Angeles. Ha supportato Jackson durante l'udienza per molestie sessuali del 2005.

Al suo settantesimo compleanno, la donna forte Elizabeth Taylor ha dichiarato al suo anniversario: - "Sono sicura di avere un bell'aspetto per la mia età, nonostante tutte le malattie, gli interventi chirurgici e altri problemi"..

Fu allora, nel 2002, che l'attrice ammise di essere stanca di lottare con il suo peso e decise di smettere con tentativi insensati di cambiare corpo: “Sono grassa! E allora? Ci sono cose più importanti nella vita di quanto sembri. Ho lottato con il peso per anni e ho sofferto terribilmente per questo..

Ora mi accetto per quello che sono. " Ora il peso di 75 kg (con un'altezza di 158 cm) non disturba affatto la star del cinema.

Taylor con i suoi figli Michael Wilding Jr., Christopher Wilding, Maria Burton e Liz Todd Burton festeggiano il loro 75 ° compleanno il 27 febbraio 2007 a Henderson, Nevada.

“Non ho mai avuto una vita tranquilla. Le disgrazie sono arrivate da me inaspettatamente come i treni. Ma ho sempre guardato il destino in faccia, anche se a volte era così scortese che volevo distogliere lo sguardo. Eppure amo la vita ".

Elizabeth Taylor in fotografie

madwind - 25/03/2011 Di recente, il 27 febbraio, il mondo ha ricordato la storia della vita di Elisabetta
Taylor, una delle attrici più famose e belle del 20 ° secolo, in
connessione con il suo compleanno - la leggenda ha compiuto 79 anni.

Oggi
rendiamo omaggio al ricordo di questa donna di talento e coraggiosa...
È morta ieri in una clinica di Los Angeles da un cuore
insufficienza.

Elizabeth Rosamund Taylor è nata nel 1932 a Londra in famiglia
Gli americani tornarono in patria all'inizio della seconda guerra mondiale
guerra. All'età di 10 anni, Liz è entrata per la prima volta nell'obiettivo di una cinepresa: la sua prima
il ruolo era la commedia "Ogni minuto che nasce un uomo".

Poi
seguito da due film sul cane Lassie - “Lassie torna
Home "e" The Bravery of Lassie ", nonché il ruolo di una cavallerizza in" National
velluto ". È stato l'ultimo nastro che ha reso reale Liz, 12 anni
stella.

Liz di 12 anni in National Velvet

Successivamente, sono iniziati i ruoli "adulti", ma le passioni sullo schermo no
cominciò a oscurare le passioni della vita. Nel 1950, il diciottenne Taylor
primo sposato: il suo prescelto era Conrad "Nicky" Hilton,
erede dell'impero dell'hotel. Il matrimonio è durato solo otto mesi: Nick
non riuscì a far fronte alla fama del suo compagno di vita e divenne dipendente da
alcool. Dopo il divorzio, Liz ha scelto di concentrarsi
carriera.

Nicky Hilton e Liz Taylor

Nel 1951, ha recitato nel film A Place in the Sun. Compagno
l'attrice è diventata la leggendaria Monty Clift, con la quale era amica intima
fino alla morte di Clift nel 1966.

"Un posto sotto il sole"

Nel 1952, Elisabetta andò in Inghilterra per scattare una foto
"Ivanhoe" e ha incontrato un nuovo amore sul sito - 40 anni
Attore inglese Michael Wilding. I cinque anni di matrimonio di Taylor
ha dato a suo marito due figli, ma allo stesso tempo non si è preso una pausa
carriera.

Liz con i figli Michael e Christopher

1955 - un'altra pietra miliare nel destino di Liz: recita nel film
"Gigante", e il suo compagno era James Dean, che tragicamente morì immediatamente
dopo le riprese.

Dopo il divorzio da Wilding, Liz ha trovato conforto nel lavorare
film, che è ancora considerato uno dei migliori in lei
filmografia, anche se non ha ricevuto un Oscar per lui (attrice
è stato nominato). Discorso sul nastro "Cat on a Hot Tin Roof" di
interpretato da Tennessee Williams.

"Gatto su un tetto di stagno caldo"

Presto Elizabeth incontrò il suo terzo coniuge futuro -
prodotto da Mike Todd. Diversi mesi trascorsi con lui, lei
successivamente chiamato il più ricco e brillante della sua vita.

Todd morì in un incidente aereo solo un anno dopo il matrimonio, e Taylor
ha lasciato una vedova con una figlia di sette mesi e due figli più grandi
sulle mani.

Il fatto che l'attrice ha dovuto
vola sullo stesso aereo, ma è stata ritardata da un raffreddore.

Mike Todd e Liz Taylor

I tragici eventi si sono verificati durante le riprese di Liz
un altro film basato sull'opera teatrale di Williams - "Improvvisamente, l'estate scorsa",
che le ha portato il primo premio importante: "Golden Globe".

Un po
più tardi - nel 1961 - seguito dal primo "Oscar" - per il ruolo
una prostituta innamorata del suo cliente nel film drammatico Butterfield 8.

Sei anni dopo, Taylor ricevette un altro "Cavaliere d'oro" (per
ruolo in "Who's Afraid of Virginia Woolf?"), e nel 1993 le è stato assegnato
Statuetta onoraria per il contributo umanitario.

Liz Taylor con l'Oscar per Who's Afraid of Virginia
Wolfe? "

Pochi mesi dopo la morte di Mike Todd, l'attrice
iniziò una relazione con il suo amico, cantante e padre della famiglia Eddie Fisher.
Il pubblico fu scioccato da questa "licenziosità", e Taylor dentro
la risposta esclamò:

Che cosa? Ordinami di dormire da solo?

Eddie Fisher e Liz Taylor

Anche il matrimonio con Fischer fu fugace: nel 1961, Liz, chiedendo
inaudito di un milione di dollari, ha iniziato le riprese
"Cleopatra" e incontrato Richard Burton.

Il film più costoso di quello
tempo (il suo budget era di $ 40 milioni) con il botto
fallito, ma le sue stelle principali hanno iniziato una relazione che
molti anni dopo sarà chiamato il romanzo più rumoroso del secolo.

Richard
Barton dice così: “Sono stato spesso fortunato nella mia vita, ma il mio più grande
la possibilità è che ho imparato questo nome - Elizabeth ".

Per il ruolo di Cleopatra, la più grande delle sue contemporanee ha gareggiato:
Marilyn Monroe, Joan Woodward, Joan Collins, Kim Novak, Jennifer
Jones, Brigitte Bardot, Gina Lollobrigida, Audrey Hepburn, Roseanne
Podesta, Shirley McClain e Sophia Loren.

"Trovami un baule che riempie lo schermo!" -
ordinato da Walter Wanger, capo della Fox e regista.

Quando Elizabeth Taylor venne a sapere della sua vittoria, non la accettò
seriamente e con una risata chiese di dire a Wanger che lei era d'accordo...
per un milione di dollari e un profitto del 10% - le condizioni sono fantastiche per questo
tempo. Wanger accettò e Elizabeth volò a Londra per un incontro.
con il regista.

Nel 1964, liberato dalle "catene" di altri matrimoni, Taylor e Barton
si è sposato. La loro unione è durata 10 anni e ha portato 11 storie di cinema
film congiunti, incluso il film classico "Chi ha paura
Virginia Woolf? ".

Liz Taylor e Richard Burton

"Chi ha paura di Virginia Woolf?"

Nel 1973 fu pubblicato il film "Il suo divorzio - Il suo divorzio", che divenne
per Liz e Richard fatali: un anno dopo, nel 1974, seguirono
l'esempio dei loro eroi e divorziato. Ma il divorzio non è durato a lungo
Nel 1975, si sposarono di nuovo, tuttavia, solo pochi mesi dopo.
ri-divorziati. Taylor ha osservato:

Forse ci amavamo troppo... Non l'ho mai pensato
È possibile.

Richard Burton e Liz Taylor

Otto anni dopo, Barton morì. È stato spaventoso per Liz.
colpo, nonostante il fatto che poi avesse un altro amante
- John Warner (il loro matrimonio è durato dal 1976 al 1981).

Negli anni '70, l'attrice ha recitato molto meno (anche se nel 1972
le è stato assegnato l'orso d'argento Berlinale per il film Hammersmith
", e nel 1974 è stato nominato per un Golden Globe per
ruolo in "Il giorno del pentimento"), e ha iniziato a dedicare sempre più tempo
Teatro.

Nel 1983, Taylor andò alla Betty Ford Clinic per
riprendersi dalla dipendenza da alcol e dipendenza
medicinali. Nel 1988, dovette tornare lì, e
ha incontrato il suo settimo e ultimo marito, 39 anni
costruttore Larry Fortensky. Si sono sposati dal 1991 al 1996..
Quindi l'attrice ha detto che non si sarebbe sposata di nuovo:

Separarsi da un uomo non è come avere un raffreddore..
Ogni divorzio è come una piccola morte.

L'anno scorso, tuttavia, sono circolate voci sulla rete
Taylor sta di nuovo scendendo nel corridoio.

Negli ultimi tre decenni, Taylor è stato attivamente coinvolto
beneficenza e programmi di sostegno all'AIDS
(ha organizzato la sua The Elizabeth Taylor AIDS Foundation),
era impegnato nella produzione di profumi e gioielli. Anche lei è presente
momenti difficili per lui hanno supportato la persona amata in ogni modo possibile
amico di Michael Jackson, la cui morte nel 2009 ha causato l'attrice
grave stress (è persino finita in ospedale).

Michael Jackson e Liz Taylor

È vero, Liz ha sempre avuto problemi di salute. Lei in qualche modo
ha detto di se stessa:

A volte il mio corpo mi fa impazzire. Non ci sono molte persone,
che ha sofferto tanto quanto me. Polmonite, chirurgia in corso
schiena, occhi, ginocchia e piedi. Le mie tonsille sono state rimosse e
appendice. Ho avuto un taglio cesareo tre volte e uno
tracheotomia. Il mio utero è stato parzialmente rimosso.

Ho avuto il morbillo e
dissenteria. Per non parlare del trattamento per l'alcolismo e
tossicodipendenza. Ho avuto un intervento chirurgico al cervello in due
anni dopo le mie cosce sono state impiantate con artificiali
articolazioni. E poi hanno operato per correggere
impianti.

Ma credo nella vita e combatterò per questo!

Un paio di anni fa, Taylor è stata sottoposta a importanti interventi al cuore
e speravo che potesse dimenticare il cuore per alcuni anni
disturbi, ma questo non è successo...

Secondo quanto riferito, l'attrice è morta oggi a Los Angeles
clinica Cedars-Sinai. Accanto a lei c'erano i suoi quattro figli (Liz
ha lasciato anche 10 nipoti e quattro pronipoti). Rilasciato dopo
la morte della madre in una dichiarazione di suo figlio Michael Wilding, ha osservato:

Mia madre era una donna straordinaria che ha vissuto la vita al massimo
- con passione, senso dell'umorismo e amore.

E sebbene per quelli di noi che
la conoscevo bene e per chi era così cara, questa è una perdita terribile, noi
ispirerà sempre il suo esempio.

La sua straordinaria creatività
patrimonio, successo commerciale, sua coraggiosa lotta contro l'AIDS - tutto questo
ci rende orgogliosi di ciò che ha realizzato... La sua eredità è per sempre,
il suo spirito è con noi e il suo amore vivrà sempre nei nostri cuori.

Elizabeth Taylor in fotografie

Archivio post blog:

Menu dinamico. Fast food. Burgers.

Navigazione. Cinema ISKRA / Main / Melodrama / The invisible side. Informazioni. Premiere Invisible Side al cinema Iskra - 8 gennaio 2011. Genere: Melodramma.... Voci simili. Post più popolari. 10/05/2010 - Ritorno al futuro...

Stasera ho visto il servizio in TV. È tranquillo a casa, profuma di dolci pasquali e... "Non sto parlando con te."

Questo è ciò che la mia amica ha detto a suo marito una settimana fa: "Non ti parlo!". Offeso da qualcosa. Già non ricorda cosa. In questo periodo sono comparsi nuovi reclami. In primo luogo, all'inizio, suo marito ha ignorato il suo silenzio, ha guardato il calcio tutta la notte in salotto e ha attivamente saltato su... "Abbiamo una strada per i giovani ovunque..."

Il figlio maggiore di Roman Abramovich, Arkady, ha seguito le orme di suo padre e ha concluso un importante accordo petrolifero in Russia, nonostante non abbia ancora 20 anni, scrive il quotidiano britannico The Times. Una società di conchiglie controllata dal 19enne Arkady Abramovich acquistò un giacimento petrolifero per 46...

Ecco l'aspetto dei veri soldati. E tutte le medaglie giubilari e altri premi per la durata del servizio, vorrei annullare. Al fine di non ridurre il valore di ordini e medaglie militari. E per un servizio valoroso e impeccabile ricevono stipendi e titoli. Medaglia del Giubileo "XX Anni dell'Armata Rossa dei Lavoratori e dei Contadini" Yu...

Biografia di Elizabeth Taylor

Elizabeth Rosemond Taylor (1932-2011) - leggendaria attrice americana, è stata chiamata la "Regina di Hollywood".

Ha ricevuto l'Oscar tre volte, è diventata la prima attrice al mondo e nella storia del cinema, la cui tariffa per le riprese in un film è stata di un milione di dollari.

Nel 1999, l'American Film Institute ha compilato un elenco delle più grandi star del cinema, Taylor si è classificato al settimo posto. Ancor più che creatività, la sua vita personale attira l'attenzione, l'attrice ha battuto tutti i record, si è sposata otto volte.

Infanzia

Elisabetta nacque il 27 febbraio 1932 nel sobborgo nord-ovest di Londra - Hampstead. Una ricca aristocrazia viveva qui e tutto era costruito con lussuose dimore.

I suoi genitori, gli attori americani Frances Lenn Taylor e Sarah Viola Wombrodt (nome d'arte Sarah Sautern), vivevano e lavoravano in Inghilterra al momento della nascita della figlia. Si conoscevano da scuola ad Arkansas City, il padre aiutava la mamma a portare i libri dopo la scuola..

Lo zio di Francis Taylor, Howard Young, era un miliardario e rinomato commerciante d'arte di New York.

Insegnò a suo nipote le complessità del business dell'arte e riuscì ad aprire la sua galleria a Londra. A quel tempo, anche mia madre si era trasferita in Inghilterra e aveva suonato in un teatro di Londra. Mio padre è andato a tutte le esibizioni di mia madre, le ha portato dei fiori nel camerino. Poi si sono sposati e hanno avuto due figli: un ragazzo Howard e una ragazza Elizabeth.

Dicono che mescolare il sangue rende i bambini più belli. La famiglia di Elizabeth comprendeva inglese, svizzero, irlandese, tedesco, scozzese, italiano e francese. Fin da piccolo, era chiaro che la ragazza stava crescendo per essere un'incredibile bellezza. Quali erano solo i suoi occhi di un raro blu con un tocco di lavanda.

E la bambina è nata anche con un'anomalia: dietro quelle normalmente in crescita, aveva una fila di ciglia aggiuntiva, che la rendeva particolarmente espressiva.

All'età di tre anni, Elisabetta stava già cavalcando un pony, che suo nonno le ha dato per il fatto che il bambino ha ballato bene davanti ai suoi ospiti. La danza ha affascinato la ragazza dal momento in cui ha imparato fermamente a stare in piedi.

Come una piccola zingara, a malapena a sentire il suono della musica, si è lanciata in una danza. Elisabetta divenne persistente e testarda, nonostante le molteplici cadute, imparò rapidamente a cavalcare un pony donato.

Le fu permesso di guidare come voleva e quanto voleva, ma solo all'interno dei confini della tenuta di suo nonno nel Kent..

Fin da piccolo, la piccola Liz ha appreso gli altri segni di una vita bohémien. La mamma studiava recitazione con lei, suo padre la portava spesso in una galleria d'arte.

Dall'età di tre anni, al bambino venivano insegnate lezioni di balletto, questo tipo di arte la affascinava seriamente, anche a casa Elisabetta camminava costantemente sulle punte.

Era ancora molto giovane quando uscì per la prima volta in occasione dell'anniversario d'argento di Giorgio V.

Tra la folla di cortigiani, la bambina camminava importante con suo padre, tenendogli saldamente la mano. In quel giorno, era accuratamente vestita di nero, come pece, riccioli. La ragazza indossava scarpe alla moda con tacchi piccoli.

E quanto era bello il vestito, fatto di organza opaca e portato da Parigi!

Tutto ciò che riguardava la famiglia Taylor era eccezionale fino alla seconda guerra mondiale. Sono tornati negli Stati Uniti per evitare il pericolo..

Inizio anticipato della carriera cinematografica

In America, Elizabeth ebbe una vita completamente diversa. Sua madre ha capito che dal momento che non poteva uscire ulteriormente dalla categoria di attrici provinciali a Londra, è improbabile che qualcosa di più brilli per lei a Hollywood. Pertanto, ha deciso di organizzare una carriera cinematografica per sua figlia. Sarah ha insegnato a Liz le buone maniere e suonare il piano, ha addestrato il discorso sul palcoscenico e l'ha trascinata costantemente a vari test sullo schermo.

Poche persone acquistarono arte durante il periodo di guerra, quindi le entrate di Francis Taylor erano tutt'altro che le stesse dell'Inghilterra. E se potevano ancora permettersi di affittare alloggi dignitosi, allora non c'erano abbastanza soldi per una buona istruzione per i bambini..

Ma sua madre fece del suo meglio e trovò l'opportunità per Elizabeth di frequentare una scuola di coreografia, dove studiavano le figlie di genitori famosi e ricchi. Poco dopo, stabilì la sua ragazza in una prestigiosa scuola di Byron.

Gli sforzi della mamma non furono vani.

Nel 1942, Liz ha interpretato il suo primo piccolo ruolo nel film "A Man Is Born Every Minute". E già nel prossimo 1943, il giovane Taylor ha ottenuto due ruoli principali:

  • Priscilla in Lassie Comes Home;
  • Helen Burns in Jane Eyre.

I film si sono rivelati un successo, la ragazza ha giocato in modo eccellente e ha ricevuto royalties, che a quel tempo sono diventate la principale fonte di reddito per la famiglia..

Mezzo secolo di percorso creativo nel cinema

Nel 1944 fu pubblicato il film drammatico di Clarence Brown, National Velvet. Liz ha interpretato il ruolo principale della ragazza Velvet Brown, appassionata di cavalli. E sebbene i critici fossero ancora scettici sulle capacità di recitazione di Taylor, il pubblico ricordava e amava il giovane pilota.

Sessanta anni dopo, questa immagine è stata selezionata ed è entrata nel National Film Register..

La bellezza di Elisabetta ha affascinato non solo il pubblico, ma anche i registi. La giovane attrice divenne sempre più richiesta, il sogno di sua madre divenne gradualmente realtà.

Due foto con la sua partecipazione sono già state pubblicate un anno:

  • 1947 - "Cynthia" e "Vita con il padre";
  • 1948 - Julia si comporta male e esce con Judy;
  • 1949 - "The Conspirator" e "Little Women";
  • 1950 - "The Big Hangover" e "Father of the Bride".

Rilasciato nel 1951, The Place in the Sun fece cambiare idea alla critica per l'attrice Elizabeth Taylor. Ha interpretato brillantemente l'irresistibile ragazza dell'alta società Angela Vickers. Il film ha vinto un Oscar in sei nomination e ha ricevuto un Golden Globe per il miglior film (drammatico).

I successivi due film "Giant" e "Cat on a Hot Tin Roof" consolidarono saldamente lo status di Elizabeth come star di Hollywood. Il dipinto "Improvvisamente, l'estate scorsa" del 1959 portò all'attrice il suo primo premio importante: "Golden Globe" come migliore attrice.

E già nel prossimo 1960 per il ruolo di Gloria Wendrose nel film Butterfield 8, Taylor ha ricevuto il suo primo Oscar.

Nel 1961, a Liz fu offerto di interpretare Cleopatra in un film storico, e divenne la prima attrice nella storia del cinema a ricevere una commissione inaudita - un milione di dollari.

La brillante, bella e talentuosa Elizabeth ha recitato in molti ruoli insuperabili e ha giustamente ricevuto il titolo di "Attrice hollywoodiana epocale":

  • "La bisbetica domata";
  • "Rapsodia";
  • Ivanhoe;
  • "La ragazza che aveva tutto";
  • "Comedians";
  • "Boom!";
  • Anna per mille giorni;
  • Zee and Company;
  • "Uccello blu";
  • "Lo specchio si è rotto";
  • "Intrigues in Wonderland";
  • "Nord e Sud";
  • "Young Toscanini".

Nel 1966, Elizabeth vinse un Oscar per la seconda volta per il ruolo di Martha in Who's Afraid of Virginia Woolf?

Vita privata

Taylor è diventata famosa per la sua burrascosa vita personale ancor più che per i suoi ruoli cinematografici. L'attrice si è sposata otto volte.

Liz si è sposata alla prima occasione non appena ha compiuto diciotto anni.

Il primo che portò la bellezza di Hollywood in fondo al corridoio fu il figlio del famoso proprietario di hotel in tutto il mondo, il milionario Conrad Hilton. Elisabetta lo chiamava affettuosamente Nikki, poi le sembrava di essersi innamorata e questo matrimonio sarebbe stato una volta per tutte.

L'abito da sposa è stato creato su ordinazione dalla designer Helen Rose, ha lavorato sull'abito di raso per tre mesi, decorandolo con perle e perline naturali.

700 invitati sono stati invitati al matrimonio, l'attenzione dei media mondiali è stata attirata da questo matrimonio.

Come poteva allora Liz pensare che dopo nove mesi avrebbe già divorziato da Nikki, e un vestito magnifico sarebbe andato all'asta da 188 mila dollari dopo molti anni. Al processo, non ha nominato il vero motivo della rottura..

Durante l'impegno, Taylor non ebbe il tempo di riconoscere il suo fidanzato, che si rivelò una persona terribile. Era particolarmente crudele quando si ubriacava o faceva uso di droghe..

Ma il primo matrimonio fallito non fermò Elisabetta dal secondo matrimonio. Il 1 ° febbraio 1952, ha chiesto il divorzio da Hilton, e venti giorni dopo ha sposato l'attore Michael Wilding. Liz portò via Michael dalla famiglia. Questo matrimonio è stato molto più modesto, l'attrice ha indossato un abito con una giacca e decorato i suoi capelli con fiori..

Avevano una differenza di vent'anni, che non ha impedito al matrimonio di durare cinque anni. La coppia ha vissuto felicemente, Elizabeth ha recitato molto, e tra le riprese è riuscita a dare alla luce due figli: Michael Howard (1953) e Christopher Edward (1955).

Tuttavia, cinque anni di una tranquilla vita familiare annoiarono Liz appassionata, e nel gennaio del 1957 lasciò suo marito..

Un mese dopo, l'attrice ha nuovamente sposato un famoso produttore di Hollywood, un uomo follemente generoso e appassionato - Michael Todd..

Ad Acapulco si è svolto un meraviglioso matrimonio e la sposa ha stupito di nuovo tutto il mondo con il suo lussuoso abito bianco e il velo.

Anche Michael era più grande di Elisabetta, la sua età era adatta a suo padre, con lui si sentiva un'amata ragazza viziata.

Ha letteralmente inondato sua moglie di regali: dipinti di Degas, innumerevoli diamanti e costosi abiti, macchine e un aereo. Todd organizzò feste folli per lei, alle quali furono appositamente consegnati elefanti provenienti da Africa e India..

Taylor ha dato alla luce una figlia, Elizabeth Francis. Ma non erano destinati a vivere una vita lunga e felice..

Nel 1958, Michael si schiantò su un aereo dato a sua moglie. L'attrice doveva volare con lui, ma si ammalò e rimase a casa. Dopo la tragedia, Liz è caduta in una terribile depressione. Questa è stata l'unica volta in cui Taylor non ha scambiato suo marito con un nuovo amante, ma è diventata vedova. Il matrimonio con Todd Liz è stato il migliore della sua vita.

Tuttavia, la vedova non si afflisse troppo a lungo, già nel maggio del 1959 sposò di nuovo un'amica del suo defunto marito, la famosa cantante Eddie Fisher. Per il bene della bella Liz, lasciò la sua famiglia e i giornalisti si assicurarono saldamente il titolo di insidioso cacciatorpediniere per Taylor.

Fischer era ebreo, alla vigilia del matrimonio, Elisabetta si convertì al giudaismo, il matrimonio ebbe luogo in una sinagoga di Las Vegas.

Ma nel 1961, questo matrimonio si sciolse, sul set del film "Cleopatra" Liz iniziò una nuova storia d'amore con l'attore Richard Burton.

La loro relazione fu discussa da tutto il mondo, per molto tempo rimasero con le loro ex famiglie, ma nel 1964 si dichiararono divorzi e si sposarono. Questo matrimonio divenne una serie di folle passione e grandi scandali, a seguito del quale Liz iniziò a usare alcol e droghe..

Hanno adottato una ragazza di nome Maria, ma questo non ha salvato la loro relazione. Dopo aver vissuto insieme per dieci anni e sfinendosi l'un l'altro con infinita gelosia, la coppia si separò.

Tuttavia, poco dopo il divorzio, Elizabeth e Richard si resero conto di quanto fossero strettamente legati l'uno all'altro, nel 1975 gli ex coniugi si sposarono di nuovo. Il miracolo non è accaduto, insieme a passione e amore, gelosia, litigi e scandali sono tornati. Dopo aver vissuto per un anno, Taylor e Burton hanno chiesto il divorzio.

Nel 1977 l'attrice sposò il senatore John Warner della Virginia. Vivevano in silenzio e in pace nella sua tenuta, ma Liz non trovò felicità in questo matrimonio, suo marito era costantemente impegnato al lavoro e soffriva di solitudine. Nel 1982, di comune accordo, la coppia ha divorziato.

L'ultima volta che Liz si è sposata è stata nove anni dopo con un modesto operaio edile Larry Fortensky, che ha incontrato in clinica, dove entrambi erano sottoposti a cure per l'alcolismo. Hanno suonato in un magnifico matrimonio nel 1991, ma cinque anni dopo, quando Liz le ha rotto la coscia e si è messa a letto, suo marito è semplicemente scappato da lei, e nel 1996 la coppia ha chiesto il divorzio..

Quindi, in una serie di numerosi romanzi e matrimoni dell'attrice, è stata messa fine.

Malattia e morte

Una vita in tempesta, un duro programma di lavoro ha influenzato la salute di Liz, era preoccupata per le aritmie cardiache e le malattie polmonari. Nel 1997, a seguito di un'operazione, è stato rimosso un tumore nel suo cervello..

Quindi l'attrice ha iniziato ad avere problemi alle articolazioni, aveva operato entrambe le gambe e sono stati inseriti impianti artificiali dell'anca. Nel 2002 è stata curata per il cancro della pelle.

Un caro amico di Elizabeth era il cantante Michael Jackson. Alla sua morte, nell'estate del 2009, Taylor era sotto stress estremo e finì in clinica..

Nello stesso anno, il suo cuore è stato operato - è stato utilizzato uno speciale microdispositivo per fissare la valvola cardiaca.

Nel febbraio 2011, Liz è stata sottoposta a costante supervisione clinica di medici con sospetta insufficienza cardiaca. I medici hanno fatto del loro meglio, ma non sono riusciti a salvare la grande attrice.

Taylor è morto il 23 marzo 2011.

Il giorno dopo fu sepolta in un cimitero della California accanto al suo amico Michael Jackson, al famoso fumettista Walt Disney e all'attore "King of Hollywood" Clark Gable.

E 'Importante Conoscere Il Glaucoma