Idrocortisone (unguento): istruzioni per l'uso, prezzo, da cui aiuta, recensioni

I problemi dermatologici sono spesso causati da condizioni ambientali sfavorevoli, stress, allergie e contatto con un ambiente patologico.

È possibile eliminare manifestazioni sgradevoli della pelle e sintomi spiacevoli con l'aiuto di agenti con un ampio spettro di azione..

L'unguento all'idrocortisone soddisfa questi criteri..

Composizione

L'azione farmacologica del farmaco è ottenuta grazie alle proprietà del principio attivo - idrocortisone acetato.

1 g di unguento contiene 10 mg.

Per migliorare l'effetto terapeutico nella produzione di un prodotto dermatologico, usano anche:

  • lanolina anidra;
  • acido stearico;
  • Pentol;
  • vaselina, methylparaben;
  • propil paraidrossibenzoato;
  • acqua distillata.

Il medicinale è una sostanza bianco crema o leggermente giallastra con un odore specifico. La direzione principale è l'eliminazione dei problemi della pelle.

Ogni variante del farmaco viene utilizzata rigorosamente come indicato..

Farmacologia

L'unguento appartiene al gruppo di agenti ormonali.

La composizione, soggetta alle regole d'uso, fornisce un effetto terapeutico con gli effetti:

  • anti allergico;
  • antiessudativa;
  • immunosoppressivo;
  • antinfiammatorio.

Il principio attivo impedisce lo sviluppo di processi proliferativi ed essudativi nella zona focale.

La maggior parte dell'unguento viene assorbito nella pelle, entrando nella circolazione sistemica, dove viene metabolizzato con la partecipazione di fegato e reni.

Solo una piccola quantità del farmaco viene scomposta nello strato cutaneo.

Prezzo della farmacia

Acquista unguento all'idrocortisone è disponibile in quasi tutte le farmacie o negozi online.

Un prodotto farmacologico viene rilasciato senza prescrizione medica.

  • Il costo di un tubo da 15 g è in media 32-40 rubli.
  • L'unguento all'idrocortisone per gli occhi costa circa 45-50 rubli con un volume del tubo di 3 g.

Con cosa aiuta l'idrocortisone

La composizione dermatologica offre un elevato effetto terapeutico nel trattamento di dermatiti allergiche, eczema, neurodermite, psoriasi e altre malattie della pelle caratterizzate da genesi non microbica.

A causa dell'ampio spettro d'azione del principio attivo (idrocortisone), le indicazioni reali per l'uso sono molto più ampie. Ad esempio, l'unguento per la pelle è stato usato con successo in cosmetologia per le rughe..

Istruzioni per l'uso

In dermatologia, l'agente viene utilizzato esclusivamente localmente..

Il regime di trattamento classico indicato nell'annotazione prevede la distribuzione di una piccola quantità della sostanza sull'area focale della pelle.

Una singola dose dipende dall'estensione dell'area interessata, in ogni caso il medicinale viene applicato in uno strato sottile.

Durante il giorno, le procedure vengono ripetute fino a tre volte. Durata della terapia - da 1 a 2 settimane.

Se dopo il trattamento della lesione c'è disagio dal contatto con gli indumenti, si consiglia di utilizzare una benda.

Quando si eseguono manipolazioni mediche, è necessario prestare attenzione, cercando di evitare di ottenere l'unguento negli occhi.

L'efficacia dell'idrocortisone si osserva già nella prima settimana dopo l'inizio della terapia.

Se, dopo sette giorni, non vi è alcuna tendenza positiva, è necessario scegliere un sostituto adatto. Questo compito sarà gestito dal medico curante che ha un quadro completo della malattia..

Idrocortisone durante la gravidanza e l'allattamento

I composti attivi dell'idrocortisone sono in grado di penetrare nella placenta.

Se l'area focale è estesa con sintomi gravi, l'unguento può avere un effetto negativo sul feto..

Molto spesso, i problemi compaiono sotto forma di anomalie intrauterine e ritardi nello sviluppo.

Citando questi fattori, gli esperti non raccomandano l'uso di un prodotto dermatologico durante la gravidanza.

Applicazione in pediatria

È stata stabilita una barriera di età per i bambini, è possibile utilizzare il prodotto dall'età di due anni.

È importante tenere conto del fatto che le aree trattate nell'area delle pieghe, sotto un pannolino o un pannolino creano lo stesso effetto di una medicazione, aumentando il riassorbimento dell'idrocortisone..

Il superamento del dosaggio del principio attivo si verifica anche a causa della discrepanza tra la quantità di unguento utilizzata e l'età del bambino.

Un altro problema è l'insufficienza della maturità della pelle..

Tenendo conto degli argomenti di cui sopra, il produttore formula raccomandazioni sull'uso della sostanza medicinale per neonati:

  • l'appuntamento e il regime terapeutico sono determinati esclusivamente dal medico;
  • il dosaggio dovrebbe essere minimo;
  • la durata del corso è limitata a 3-5 giorni (in alcuni casi, 7 giorni).

Se viene eseguita una terapia a lungo termine, il sangue viene periodicamente testato per il livello di cortisolo, la crescita e il peso del bambino vengono monitorati.

Usando un unguento antirughe

Desiderando prolungare la giovinezza il più a lungo possibile, le donne usano tutti i tipi di rimedi per la comparsa delle rughe.

Un unguento glucocorticoide è disponibile senza prescrizione medica, rendendolo disponibile per l'uso cosmetico (pelle).

Il prodotto è semplice da usare e grazie alle sue proprietà farmacologiche può eliminare difetti come piccole pieghe e brufoli.

Quando si sceglie il farmaco in questione per eliminare le rughe, si raccomanda di osservare le precauzioni:

  • trattare solo l'area della pelle su cui è presente un difetto;
  • applicare la composizione, formando una palla sottile;
  • la durata del corso non deve superare i tre giorni;
  • tenere presente che l'unguento appartiene agli agenti ormonali, potrebbe essere necessario consultare un medico.

Il principio di funzionamento dell'unguento quando usato contro le rughe si basa sulla capacità del principio attivo di trattenere l'umidità nell'epidermide, creando un effetto edema. Grazie a ciò, le piccole pieghe sono allineate. Le pieghe più profonde diventano sottili.

Il risultato ottenuto dura per un breve periodo, dopodiché la pelle ritorna al suo stato originale. A questo proposito, il farmaco deve essere usato solo quando assolutamente necessario con ripetizioni poco frequenti..

Restrizioni all'uso del farmaco

L'accettazione di qualsiasi prodotto farmacologico dovrebbe iniziare con lo studio dell'annotazione, in particolare le sezioni "indicazioni per l'uso" e "controindicazioni".

I produttori indicano che l'uso di un medicinale è vietato se sono presenti i seguenti fattori:

  • allergie alle sostanze utilizzate nella produzione;
  • patologie della pelle causate da infezioni;
  • durante il trattamento delle malattie degli occhi;
  • durante la gravidanza, l'allattamento.

Fascia d'età - fino a 1-2 anni (individualmente).

Effetti collaterali

L'uso dell'unguento può essere accompagnato dalle seguenti manifestazioni:

  • arrossamento della pelle;
  • cambiamenti atrofici;
  • rigonfiamento;
  • prurito.

Con una terapia prolungata, il rischio di sviluppare infezioni cutanee secondarie, aumenta l'ipertricosi.

I dati della ricerca confermano la probabilità di disturbi endocrini e immunitari.

Precauzioni

Le medicine sono all'altezza delle aspettative, purché vengano utilizzate con precauzioni.

L'unguento all'idrocortisone non fa eccezione:

  • Se dopo l'applicazione del prodotto sono presenti segni di allergia, è necessario eliminare ulteriori usi..
  • Un lungo corso di terapia viene effettuato sotto la supervisione del medico curante. Periodicamente, al paziente viene chiesto di sottoporsi a test per determinare il livello di cortisolo.
  • Quando l'unguento viene applicato sul viso per sette o più giorni, possono apparire cambiamenti atrofici. Si consiglia di limitarsi a 5-6 giorni di terapia.
  • Dopo una terapia prolungata, il farmaco viene gradualmente sospeso per evitare complicazioni come la dermatite secondaria.
  • Il principio attivo dell'unguento non ha un effetto negativo sull'umore psicoemotivo, sulla velocità di reazione e sulle abilità psicomotorie.

Recensioni

Sofia, 26 anni:

Per le lesioni minori sulla pelle, è stato utilizzato un unguento all'idrocortisone. Il medicinale localizza rapidamente il problema, prevenendo la diffusione delle lesioni nelle aree cutanee vicine.

Ci vogliono solo 3-4 giorni per eliminare le conseguenze di una reazione negativa del corpo..

Anastasia, 35 anni:

Solo 3 giorni prima del matrimonio del mio amico, dove sono stato invitato, ho eseguito le procedure. Ha fatto il trattamento delle rughe prima di coricarsi dopo aver pulito il viso con latte e tonico.

Il risultato è stato eccellente, è un peccato che sia stato breve. L'effetto è durato per circa una settimana. Ideale per le emergenze!

Sergey, 39 anni:

Applico il medicinale sulle lesioni due volte al giorno. La composizione viene rapidamente assorbita senza causare disagio.

Il secondo giorno, il fastidioso prurito scompare, il 5 ° giorno, di solito non c'è traccia del problema.

Analoghi

Per una serie di motivi, l'uso dell'unguento in questione potrebbe non essere disponibile. In tali casi, viene selezionato un analogo.

Tra i sostituti efficaci:

  • Locoid (275 rubli);
  • Locoid Krelo (305 rubli);
  • Prednisolone (17 rubli);
  • Afloderm (372 rubli);
  • Latikort (140 rubli);
  • Solu Cortef (RUB 93).

È severamente vietato scegliere autonomamente un farmaco con identiche proprietà farmacologiche..

Solo uno specialista qualificato che ha un quadro completo della malattia può trovare il sostituto più adatto.

Unguento all'idrocortisone

Leggendo ora

Droga dermatotropica antinfiammatoria. Applicazione: acne. Prezzo da 200 rubli. Analoghi: Differin, Alaklin, Adolen. Puoi scoprire di più sugli analoghi, i loro prezzi e se sono sostituti alla fine di questo articolo. Oggi parleremo della crema Adapalen. Qual è il rimedio, in che modo influisce sul corpo? Quali sono le indicazioni e le controindicazioni? Come e in quali dosi viene utilizzato? [...]

Farmaco antibatterico. Applicazione: ferite, ustioni, ulcere, congiuntivite. Prezzo da 27 rubli.

Farmaco rigenerativo. Applicazione: ferite, ustioni, piaghe da decubito, ulcere. Prezzo da 111 RUR.

Pubblicità

Leggendo ora

Medicina igienica emolliente naturale. Applicazione: pelle secca, capezzoli screpolati, dermatite. Prezzo da 612 RUR Analoghi:

Farmaco antimicrobico antisettico non ormonale.

Farmaco decongestionante angioprotettivo non ormonale.

Pubblicità

Farmaco antinfiammatorio ormonale.

Prezzo da 27 rubli.

Farmaco antinfiammatorio ormonale.

Applicazione: congiuntivite, blefarite, iridociclite.

Analoghi - Latikort, Locoid, Hydrocortisone Acetate. Puoi scoprire di più su analoghi, prezzi per loro e se sono sostituti alla fine di questo articolo..

Oggi parleremo di unguento all'idrocortisone. Qual è il rimedio, in che modo influisce sul corpo? Quali sono le indicazioni e le controindicazioni? Come e in quali dosi viene utilizzato? Cosa può essere sostituito?

Che tipo di unguento

Medicina ormonale di tipo steroide. Contiene un elemento prodotto dalla corteccia surrenale e coinvolto nel metabolismo dei carboidrati e delle proteine.

La sua azione ha effetti antinfiammatori e antiallergici..

È usato per ridurre l'attività dei leucociti, stabilizza il lavoro di varie strutture cellulari, inibisce la sintesi di microelementi dannosi.

Sostanza attiva

Il principale ingrediente attivo è l'ormone idrocortisone, quindi l'effetto del farmaco è dovuto al fatto che è ormonale.

Ha effetti anti-tossici, anti-infiammatori e anti-allergici. Difficile da assimilare nel corpo in grandi quantità.

La composizione dell'unguento all'idrocortisone è piuttosto varia, il che determina una vasta gamma di droghe..

La composizione comprende:

  • methyloxybenzoate;
  • vaselina;
  • glicole propilenico;
  • povidone;
  • cloro di sodio;
  • acqua purificata;
  • alcool benzilico.

L'unguento agli occhi con idrocortisone contiene ulteriori leganti non medici per ridurre l'assorbimento del principio attivo (per prevenire l'edema delle palpebre).

A causa della sua composizione, l'unguento all'idrocortisone per i bambini è prescritto in casi estremamente rari, i bambini di età inferiore ai 2 anni non sono affatto prescritti.

Come fa

Il principale ingrediente attivo nell'unguento è contenuto in una concentrazione dell'1%, che indica il suo forte effetto. Quando applicato, l'elemento viene rapidamente assorbito nel sangue, il che accelera il tempo per ottenere un effetto medico.

A causa dell'azione della sostanza, i provocatori del processo infiammatorio vengono rimossi dal corpo, mentre le cellule del sangue vengono "allontanate" dall'area della malattia, il che riduce significativamente il gonfiore e le sensazioni di dolore successivamente.

I componenti della composizione dell'idrocortisone hanno un effetto ipotermico locale, riducono l'attività capillare nell'area di applicazione.

L'effetto antinfiammatorio si ottiene rallentando le cellule del sangue (fagociti e leucociti) nell'area dell'infiammazione. Contrariamente all'opinione che danneggi il corpo, in seguito non ci saranno effetti negativi..

Il metabolismo dei componenti attivi si verifica nel fegato, dopo di che vengono escreti naturalmente. L'unguento viene assorbito nella pelle ed entra nel flusso sanguigno.

indicazioni

A cosa serve l'unguento all'idrocortisone? I medici raccomandano di usarlo per molte malattie accompagnate da infiammazione o reazioni allergiche cutanee..

A causa della forma di rilascio sotto forma di iniezioni, la sostanza può avere un effetto più forte sul corpo (a causa del suo più alto contenuto nel sangue).

Usato per le malattie degli occhi:

Le supposte con idrocortisone sono raramente prescritte per eliminare le malattie gastrointestinali, ma prima di usarlo vale la pena consultare uno specialista sulla loro efficacia.

In alcuni casi, l'uso del farmaco è prescritto da un medico per la riabilitazione sistemica del corpo dopo e durante:

  • disturbi endocrini;
  • infezioni non suppurative (crisi tireotossica);
  • malattie della pelle;
  • Sindrome di Mendelssohn;
  • sclerosi multipla dello stadio iniziale;
  • avvelenamento chimico.

Gli analoghi dell'unguento all'idrocortisone non possono avere un effetto contemporaneamente in tutte le aree elencate, tuttavia, questo farmaco ha molti effetti collaterali.

Controindicazioni

La principale e più importante controindicazione è l'ipersensibilità al principio attivo (idrocortisone). In altri casi, è vietato utilizzare il medicinale solo in caso di reazione allergica a qualsiasi componente della composizione.

Una serie di malattie indesiderate, dopo le quali i medici non raccomandano l'uso dell'unguento:

  • funghi, malattie della pelle virali o batteriche;
  • tubercolosi dell'epitelio superiore;
  • gonfiore della pelle;
  • dermatite;
  • acne vulgaris.

Inoltre, non è consigliabile applicare il farmaco per via topica se l'area della malattia è stata recentemente vaccinata. Ciò può portare allo sviluppo di gravi effetti collaterali..

Metodo di somministrazione e dosaggio

L'unguento viene applicato in uno strato sottile 2-3 volte al giorno. La durata del corso è prescritta dal medico, è indesiderabile se dura più di un mese, poiché la concentrazione di idrocortisone nel sangue sarà piuttosto grande.

Prima dell'uso, sciacquare l'area di applicazione con acqua, quindi asciugare accuratamente e applicare l'unguento con leggeri movimenti circolari.

I bambini devono applicare l'unguento sotto la stretta attenzione di un medico, poiché in un corpo in via di sviluppo, l'idrocortisone può portare a una diminuzione della produzione dell'ormone della crescita e problemi con le funzioni delle ghiandole surrenali.

Nell'infanzia, gravidanza ed epatite B

Qualsiasi farmaco steroideo viene rapidamente assorbito nel corpo e può portare a conseguenze indesiderabili.

Per gravidanza e allattamento

Alle donne incinte viene prescritto questo farmaco solo se il beneficio per lei è inferiore al danno al feto.

L'idrocortisone durante la gravidanza è altamente scoraggiato, poiché l'effetto del principio attivo sul feto del bambino è abbastanza forte (può portare allo sviluppo di patologie).

Se il farmaco viene prescritto a una donna che allatta, questo processo deve essere interrotto, altrimenti la sostanza entra nel latte.

Durante l'infanzia

Controindicato nei bambini di età inferiore a 2 anni. I bambini di età superiore sono prescritti con cautela e soggetti a costante supervisione da parte di un medico.

In caso di compromissione della funzionalità renale ed epatica

Il principio attivo viene metabolizzato nel fegato ed esportato con l'aiuto dei reni, pertanto, in presenza di malattie croniche di questi organi, il farmaco non è prescritto. Questi potrebbero essere i seguenti problemi:

Effetti collaterali

Nell'area dell'applicazione locale potrebbe apparire:

  • prurito e arrossamento;
  • desquamazione della pelle estesa;
  • sviluppo di sintomi a breve termine di una reazione allergica.

Quando si utilizza un unguento per gli occhi, esiste il rischio di:

In rari casi, i pazienti hanno avuto:

  • ipertensione;
  • emicrania;
  • Forte mal di testa;
  • un forte aumento della temperatura;
  • nausea e vomito.

Molti aspetti dipendono dalla tolleranza individuale del principio attivo, pertanto, prima di iniziare il corso del trattamento, è necessaria la consultazione di un medico.

istruzioni speciali

Per ottenere un effetto medico più rapido, è necessario seguire le regole di attenzione..

1 Evitare il contatto con gli occhi. Se si verifica una situazione del genere, è necessario sciacquare immediatamente la mucosa con semplice acqua di rubinetto.

2 Se non ci sono cambiamenti visibili dopo una settimana dall'assunzione del farmaco, il trattamento deve essere interrotto e consultare un medico.

3 Quando la fonoforesi con idrocortisone a casa, vale la pena rifiutare di assumere alcol e altri farmaci, poiché l'idrocortisone entra nel flusso sanguigno in grandi quantità, il che può causare un aumento di alcuni effetti collaterali e dolore al fegato. L'alcool interferisce con l'assorbimento del principio attivo.

Overdose

Negli studi clinici, non sono stati rilevati sintomi di sovradosaggio con applicazione topica.

Se una sostanza entra nel corpo (se non si tratta di compresse speciali), indurre immediatamente il vomito con una grande quantità di acqua e soda.

Se, dopo la procedura, rimane una temperatura elevata, un forte dolore allo stomaco, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza, poiché questi sono sintomi di avvelenamento grave.

È necessario seguire le istruzioni per l'uso dell'unguento all'idrocortisone, nel qual caso il numero di tali incidenti sarà zero..

Interazioni farmacologiche

Con l'uso prolungato del farmaco, può verificarsi una diminuzione dell'efficacia dei seguenti elementi:

  • insulina;
  • vari anticoagulanti.

L'uso di altri farmaci steroidei porterà ad un aumento del numero di effetti collaterali e alla loro intensificazione. È anche indesiderabile utilizzare vari potenti antibiotici che vengono metabolizzati nel fegato ed escreti attraverso il sistema renale attraverso l'urina..

Confronto con Solu-cortef

Il modulo di rilascio è solo sotto forma di iniezioni, il che è abbastanza scomodo per le persone con malattia lieve. Inoltre, può essere usato per trattare malattie del sistema nervoso, tuttavia, il numero di effetti collaterali è significativamente più alto.

Analoghi

L'idrocortisone è l'unico farmaco basato sull'ingrediente attivo con lo stesso nome. Tuttavia, i seguenti farmaci hanno un effetto medico simile:

idrocortisone

Gruppo clinico e farmacologico

Sostanza attiva

Forma di rilascio, composizione e confezione

◊ Unguento per gli occhi bianco o quasi bianco, omogeneo, traslucido, oleoso.

1 g
acetato di idrocortisone5 mg

Eccipienti: metil paraidrossibenzoato, petrolato bianco.

3 g - tubi di alluminio (1) con una cannula - pacchi di cartone.

effetto farmacologico

Idrocortisone - glucocorticoide, ha effetti antinfiammatori, antiallergici, antipruriginosi e antiessudativi.

Riduce gli infiltrati di cellule infiammatorie, riduce la migrazione dei leucociti, incl. linfociti nell'area dell'infiammazione. Stabilizza cellulare e subcellulare, incl. lisosomiale, membrane e membrane dei mastociti. Riduce il legame delle immunoglobuline ai recettori sulla superficie cellulare e inibisce la sintesi o il rilascio di citochine (interleuchine e interferoni) da linfociti e macrofagi. Riduce il rilascio di acido arachidonico dai fosfolipidi e la sintesi dei suoi metaboliti (prostaglandine, leucotrieni, trombossano). Riduce la reazione essudativa, aiuta a ridurre la permeabilità capillare. Riduce la gravità di una risposta immunologica precoce. Ha un effetto antimetabolico e inibisce lo sviluppo del tessuto connettivo e le cicatrici.

In dosi terapeutiche, quasi nessun effetto sistemico.

farmacocinetica

Assorbimento e distribuzione

Se applicato localmente, l'idrocortisone non penetra bene attraverso la cornea nel fluido intraoculare. Penetra nell'epidermide e nell'epitelio della mucosa, può essere leggermente assorbito nella circolazione sistemica e avere un effetto sistemico. Nel plasma sanguigno, l'80% si lega alla transcortina e il 10% all'albumina.

Metabolismo ed escrezione

L'idrocortisone viene metabolizzato direttamente nell'epidermide e nell'epitelio della mucosa, quindi una piccola quantità dopo l'assorbimento entra nel flusso sanguigno generale e viene biotrasformata nel fegato. Viene escreto sotto forma di metaboliti e invariato dai reni, in un volume più piccolo - con la bile.

indicazioni

  • malattie allergiche oculari (blefarite, congiuntivite, cheratocongiuntivite);
  • coroidite (compreso simpatico);
  • prevenzione e trattamento dei processi infiammatori nel periodo post-traumatico e postoperatorio dopo un intervento chirurgico sul bulbo oculare;
  • ripristino della trasparenza corneale e soppressione della neovascolarizzazione dopo cheratite, ustioni chimiche o termiche (dopo completa epitelizzazione della cornea).

Controindicazioni

  • malattie dell'occhio purulente senza concomitante terapia antibiotica;
  • malattie dell'occhio causate da Herpes simplex, in particolare cheratite a tre punte, vaccinazioni, varicella e altre malattie virali della cornea e della congiuntiva;
  • malattie dell'occhio fungine o infezioni parassitarie dell'occhio precedentemente non trattate;
  • infezioni oculari da micobatteri (inclusa la tubercolosi micobatterica);
  • violazione dell'integrità dell'epitelio corneale, incl. dopo la rimozione di un corpo estraneo;
  • glaucoma primario;
  • periodo di vaccinazione;
  • età fino a 18 anni (la sicurezza e l'efficacia del farmaco nei bambini non sono state studiate);
  • ipersensibilità all'idrocortisone (o ad altri farmaci della classe GCS) o qualsiasi altro componente del farmaco.

Con cautela: gravidanza, allattamento.

Dosaggio

Il farmaco viene utilizzato localmente.

Una striscia di unguento lunga 1 cm viene posizionata 2-3 volte al giorno nel sacco congiuntivale. La durata del trattamento non deve superare le 2 settimane..

La durata del trattamento è determinata dal medico sulla base di un confronto di dati sull'efficacia del trattamento, i possibili effetti collaterali e il quadro clinico della malattia.

Per la prevenzione dei processi infiammatori dopo operazioni agli occhi e lesioni, l'unguento viene utilizzato 1-2 volte al giorno dopo l'epitelizzazione completa.

Effetti collaterali

L'incidenza degli effetti collaterali è stata valutata in base alla classificazione dei sistemi e degli organi di MedDRA come segue: molto spesso (> 1/10), spesso (> 1/100, 1/1000, 1/10 000, dal sistema nervoso: raramente - disgeusia; frequenza non stabilita - vertigini, mal di testa.

Dal lato dell'organo della visione: spesso - disagio negli occhi; raramente - cheratite, congiuntivite, sindrome dell'occhio secco, fotofobia, visione offuscata, prurito agli occhi, sensazione di un corpo estraneo negli occhi, aumento della lacrimazione, sensazioni insolite nell'occhio, croste sui bordi delle palpebre, irritazione degli occhi, arrossamento degli occhi; frequenza non stabilita - glaucoma, cheratite ulcerosa, aumento della pressione intraoculare, riduzione dell'acuità visiva, erosione corneale, ptosi delle palpebre, dolore oculare, midriasi.

Dal sistema immunitario: la frequenza non è stata stabilita - ipersensibilità.

Dal sistema endocrino: la frequenza non è stata stabilita - sindrome di Itsenko-Cushing, insufficienza surrenalica.

Overdose

Sintomi: sono possibili reazioni locali (sensazione di bruciore a breve termine, lacrimazione, iperemia congiuntivale).

Trattamento: sospensione del farmaco, terapia sintomatica (non esiste un antidoto specifico).

Interazioni farmacologiche

L'uso concomitante con inibitori del CYP3A, inclusi farmaci contenenti cobicistat, può comportare sia un aumento del rischio di esposizione sistemica sia lo sviluppo di effetti collaterali sistemici. L'uso concomitante deve essere evitato a meno che i potenziali benefici della terapia non superino il rischio di effetti collaterali sistemici dei corticosteroidi.

Non è raccomandato vaccinare contro la varicella durante il trattamento con il farmaco, nonché eseguire altri tipi di immunizzazione a causa di una possibile reazione immunologica.

Con l'uso prolungato del farmaco, un maggiore riassorbimento dell'idrocortisone nel flusso sanguigno generale può ridurre l'attività dell'insulina, nonché i farmaci ipoglicemizzanti orali, i farmaci antiipertensivi, gli anticoagulanti e il livello di salicilati nel sangue.

Il rischio di effetti indesiderati è maggiore nel caso di uso combinato di contraccettivi orali, steroidi anabolizzanti, antipsicotici, inibitori del recettore colinergico, antistaminici, antidepressivi triciclici, nitrati, glicosidi cardiaci.

L'idrocortisone non deve essere usato localmente con preparati contenenti piombo e argento a causa della reciproca diminuzione dell'attività.

Con l'uso prolungato con idoxuridina, è possibile aumentare i processi distruttivi nell'epitelio corneale.

L'uso concomitante di steroidi topici e FANS topici può aumentare la probabilità di compromissione della guarigione corneale.

Il rischio di un ulteriore aumento della pressione intraoculare non può essere escluso se l'idrocortisone viene utilizzato in associazione con anticolinergici, che può anche causare un aumento della pressione intraoculare in pazienti predisposti.

Nel caso di uso combinato con farmaci antiglaucoma, è possibile ridurre l'effetto ipotensivo di questi ultimi.

istruzioni speciali

Non toccare la punta del tubo; ciò può causare contaminazione del contenuto della fiala.

Il tubo con il farmaco è individuale.

Il tubo deve essere chiuso dopo ogni utilizzo..

L'uso a lungo termine di corticosteroidi per uso locale può portare ad un aumento della pressione intraoculare e / o del glaucoma con danni al nervo ottico, ridotta acuità visiva e difetti del campo visivo, formazione di cataratta sottocapsulare posteriore.

Nei pazienti che usano farmaci contenenti GCS per un lungo periodo (più di 10 giorni), la pressione intraoculare deve essere misurata regolarmente. Il rischio di aumento della pressione intraoculare e / o della formazione di cataratta a causa dell'assunzione di GCS in pazienti con una predisposizione (ad esempio, con diabete) è maggiore. Il rischio di aumento della pressione intraoculare aumenta nei pazienti con concomitante ipotensione oftalmica e / o glaucoma, nonché nei pazienti con anamnesi familiare di glaucoma; richiede un monitoraggio settimanale della pressione intraoculare in tali pazienti.

Se non ci sono miglioramenti entro 7-8 giorni, è necessario riconsiderare la scelta della terapia.

In pazienti predisposti, compresi quelli che ricevono ritonavir, dopo terapia intensiva o terapia a lungo termine continua, possono verificarsi la sindrome di Itsenko-Cushing e / o la soppressione della funzione surrenalica, a causa dell'assorbimento sistemico parziale dell'idrocortisone per uso oftalmico. In tali casi, il farmaco non deve essere annullato immediatamente, ma gradualmente.

GCS può ridurre la resistenza alle infezioni batteriche, virali, fungine o parassitarie e promuoverne lo sviluppo, oltre a mascherare i segni clinici di infezione. Con le infezioni batteriche concomitanti, deve essere prescritta un'appropriata terapia antibiotica.

La comparsa di ulcere non cicatrizzanti sulla cornea può indicare lo sviluppo dell'invasione fungina. Se si verifica un'invasione di funghi, la terapia con GCS deve essere interrotta.

I glucorticosteroidi topici possono rallentare la guarigione della cornea. I FANS topici sono anche noti per rallentare o ritardare la guarigione. L'uso concomitante di FANS topici e steroidi topici può aumentare la probabilità di una guarigione compromessa.

Se il farmaco viene utilizzato con altri farmaci oftalmici locali, l'intervallo tra il loro uso dovrebbe essere di almeno 15 minuti..

È noto che nelle malattie che causano assottigliamento della cornea o della sclera, possono verificarsi perforazioni a seguito dell'uso di GCS per applicazione topica. Se la durata della terapia è superiore a 2 settimane, è necessario monitorare le condizioni della cornea.

Le lenti a contatto non sono raccomandate nel trattamento dell'infiammazione degli occhi. Tuttavia, se il medico ritiene che il paziente possa indossare le lenti a contatto, dovrebbe essere istruito a rimuovere le lenti a contatto prima di utilizzare il farmaco e installarle nuovamente non prima di 15 minuti di instillazione del farmaco..

Il farmaco contiene metil paraidrossibenzoato, che può causare reazioni allergiche, incl. ritardato.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e usare meccanismi

Se, dopo aver usato il farmaco, la chiarezza della vista diminuisce temporaneamente, non è consigliabile guidare veicoli e impegnarsi in attività che richiedono chiarezza della percezione visiva fino a quando non viene ripristinato.

Gravidanza e allattamento

È possibile utilizzare per la terapia delle donne in gravidanza come prescritto dal medico curante se il beneficio previsto per la madre supera il potenziale rischio per il feto.

Non ci sono dati precisi sull'escrezione di corticosteroidi nel latte materno quando applicato localmente. Tuttavia, il rischio non può essere completamente escluso..

L'uso dell'idrocortisone nelle donne che allattano è possibile solo come indicato da un medico se il beneficio previsto per la madre supera il rischio potenziale per il bambino.

Unguento all'idrocortisone. Istruzioni per l'uso, prezzo, recensioni, analoghi

L'unguento all'idrocortisone è un farmaco abbastanza noto per il trattamento delle malattie della pelle. Inoltre, aiuta in altre aree: ginecologia, reumatologia. Ma questo medicinale ha una serie di caratteristiche per l'uso e controindicazioni, che sono importanti da ricordare durante il trattamento..

Forma di rilascio e composizione del farmaco

L'unguento all'idrocortisone contiene acetato di idrocortisone e ha una struttura oleosa. L'idrocortisone è anche prodotto naturalmente dal corpo umano. Se applicato localmente, il farmaco aiuta immediatamente, l'unguento ha un effetto anti-infiammatorio e anti-tossico, che ha un effetto positivo sulla pelle.

Altre proprietà di questa sostanza presente in natura comprendono proprietà immunosoppressive, antiallergiche e antipruriginose. Il farmaco rallenta la reazione di ipersensibilità ed essudatività.

La composizione dell'unguento comprende anche sostanze ausiliarie:

La combinazione di tutti questi elementi rende l'unguento il più efficace. Ma vale la pena prestare attenzione al fatto che la medicina è ormonale e da sola, senza la nomina di un dermatologo, non ne vale la pena.

Proprietà farmacologiche

L'unguento all'idrocortisone colpisce il corpo umano come segue:

  • blocca l'attività delle cellule nel sito di applicazione;
  • influenza il metabolismo di proteine ​​e carboidrati;
  • influenza la concentrazione di ioni sodio, potassio e calcio;
  • ha un effetto catabolico - ridistribuisce il tessuto adiposo.
  • agisce come un farmaco antiallergico e antinfiammatorio;
  • il prurito causato da una malattia specifica scompare dopo 10-15 minuti;
  • riduce la sensibilità della pelle, allevia l'irritazione;
  • blocca la formazione di acido arachidonico.

Quando si utilizza un farmaco ormonale, è importante considerare il dosaggio prescritto, poiché potrebbero verificarsi vari effetti collaterali. Ma vale la pena notare che gli unguenti ormonali influenzano il corpo molto meglio e più velocemente di quelli non ormonali. Per questo motivo, c'è una sovrabbondanza del loro uso, che provoca conseguenze negative nei pazienti.

Farmacodinamica e farmacocinetica

L'unguento all'idrocortisone aiuta a sopprimere l'infiammazione nel corpo umano, ridurre il dolore, il gonfiore. Il farmaco abbassa la temperatura e rimuove il rossore nell'area in cui si trova la malattia. Ciò è dovuto al blocco dell'attività della fosfolipasi A2, riducendo il livello di acido arachidonico. La riproduzione dei leucotrieni rallenta.

Il farmaco promuove anche la produzione di tessuto connettivo e, al contrario, i processi essudativi e proliferativi rallentano. I macrofagi e i linfociti sensibilizzati a T non possono raggiungere l'area interessata del corpo a causa dell'uso dell'unguento.

Una volta che il farmaco è nel corpo, deve trascorrere un'ora prima che la concentrazione del principio attivo nel sangue raggiunga il suo massimo.

Se la sostanza è stata iniettata, il sorbato viene assorbito entro 1-2 giorni. Quando iniettato nelle articolazioni, l'assorbimento è più lento, fino a 1 giorno. L'effetto curativo appare anche entro 1 giorno. Il metabolismo si svolge nel fegato. La sostanza viene escreta attraverso i reni, dopo 6-7 giorni il farmaco verrà rimosso dal corpo della metà.

Indicazioni per l'uso

L'unguento all'idrocortisone viene solitamente utilizzato per trattare condizioni cutanee non infettive come l'eczema o la psoriasi. Tuttavia, può essere utilizzato come prodotto cosmetico..

In medicina

Oltre a trattare le condizioni della pelle con applicazione topica, l'idrocortisone viene talvolta somministrato per iniezione.

Le indicazioni per questo sono:

  • insufficienza surrenalica acuta;
  • shock anafilattico (reazione allergica di tipo immediato);
  • attacchi asmatici prolungati;
  • infarto miocardico seguito da shock cardiogeno;
  • malattie reumatiche;
  • malattie della ghiandola tiroidea, in cui vi è un forte rilascio di ormoni da questa ghiandola;
  • malattie sistemiche del tessuto connettivo (lupus, sclerodermia);
  • gravi malattie di origine infettiva che causano edema e infiammazione dei tessuti.

A volte l'iniezione viene utilizzata per forme gravi di malattie della pelle (dermatosi o psoriasi). Un ulteriore effetto positivo è fornito dall'uso insieme all'esposizione agli ultrasuoni, cioè alla fisioterapia.

Il risultato arriva molto più velocemente, riducendo al contempo la probabilità di effetti collaterali e aumentando la messa a fuoco dell'esposizione. L'unguento all'idrocortisone viene utilizzato anche dopo l'intervento chirurgico, come effetto rigenerante.

In oftalmologia, l'unguento all'idrocortisone è usato per trattare gli occhi delle mucose:

  • congiuntivite, non infettiva;
  • blefarite;
  • uveite;
  • cheratite.

In questo caso, il contenuto del principio attivo nell'unguento dovrebbe essere dello 0,5%.

In ginecologia

In ginecologia, l'unguento all'idrocortisone è prescritto per i processi infiammatori nelle ovaie, nelle appendici, nell'erosione cervicale. L'unguento aiuta le giovani donne durante le mestruazioni - combatte le irregolarità nel ciclo. In alcuni casi, il farmaco è prescritto alle donne in trattamento per infertilità.

L'idrocortisone può anche essere somministrato per una guarigione più rapida delle cicatrici postoperatorie. Inoltre, questo rimedio viene utilizzato per la dermatite nell'area intima. Ma non dovresti usare l'idrocortisone durante la gravidanza e l'allattamento..

In cosmetologia

L'unguento all'idrocortisone aiuta nella cura della pelle. Tuttavia, non esistono istruzioni specifiche approvate per l'uso a tali scopi. L'effetto sulla pelle è dovuto all'ormone cortisolo. Con l'aiuto di esso, si verifica idratazione, ripristino dell'equilibrio idrico, elasticità ritorna. L'unguento viene utilizzato come mezzo per levigare la pelle, nonché contro l'acne e il rossore sul viso.

Tuttavia, il farmaco non può essere usato come medicina permanente. Se abusato, le condizioni della pelle possono solo peggiorare. Negativamente, l'unguento influenzerà la nutrizione dei tessuti e alla fine si atrofizzeranno.

Controindicazioni

È inaccettabile usare l'unguento all'idrocortisone per una persona che soffre di malattie della pelle infettive. Questi includono la tubercolosi cutanea, la sifilide, la gonorrea. L'unguento non deve essere applicato su ferite aperte e tumori..

Non è consigliabile abusare del farmaco come prodotto cosmetico e utilizzarlo per ridurre le rughe.

Esistono diverse altre malattie per le quali il medicinale non deve essere usato:

  • diabete;
  • acne;
  • gravidanza e allattamento al seno;
  • patologie fungine sulla pelle;
  • danni agli occhi.

C'è anche un elenco di medicinali con i quali l'unguento all'idrocortisone non può essere combinato:

  • diuretici (esiste il rischio di ipopotassiemia);
  • amopotericina (influisce negativamente sul sistema cardiovascolare);
  • gli antistaminici non si combinano con l'unguento ed eliminano il suo effetto;

Inoltre, va notato che l'unguento all'idrocortisone migliora l'azione di farmaci come paracetamolo, anticoagulanti e farmaci antidiabetici.

A quale età è permesso

L'unguento all'idrocortisone può aiutare a trattare alcune condizioni della pelle dell'infanzia, ma è prescritto solo dopo 6 mesi. La prescrizione di questo farmaco prima dell'età indicata può danneggiare la pelle, poiché non è ancora così ben formata nel bambino. Il dosaggio è prescritto da un dermatologo, ma è molto meno di un adulto e il corso del trattamento è di una settimana.

In casi speciali, l'idrocortisone può essere prescritto a un bambino di età inferiore a 6 mesi, ma in questo caso, il dosaggio e i tempi devono essere monitorati più attentamente, poiché il minimo eccesso della dose di un potente farmaco influisce negativamente sul piccolo corpo.

Istruzioni e dosaggio

Per adulti e bambini, vengono prescritte dosi diverse, a seconda della malattia e della via di somministrazione del farmaco..

adultiDose singola - da 5 a 25 mg
Dose giornaliera - 1-1,5 g
Intramuscolare - 10-15 mg / kg ogni 4 ore per 2 giorni
Per bambini2-6 anni - 25-60 mg
7-14 anni - 50-75 mg
Dose giornaliera - 6-9 mg
Intramuscolare - 1-2 mg / kg ogni 4 ore.

L'idrocortisone non è raccomandato per più di 3 settimane. È anche importante smettere di usare correttamente l'unguento. Questo non può essere fatto bruscamente, poiché il farmaco è un agente ormonale. Una settimana prima della fine del corso, la quantità del farmaco applicato viene gradualmente ridotta e già alla fine non viene applicata affatto.

Per malattie dermatologiche

L'unguento deve essere strofinato delicatamente solo sulla pelle interessata. Questo viene fatto con leggeri movimenti di massaggio, senza premere, quindi il prodotto è ben assorbito. È consentito applicare la medicina sull'addome. Con la dermatite, si consiglia comunque di utilizzare agenti non ormonali.

Per le articolazioni

L'unguento all'idrocortisone aiuta con molte malattie articolari grazie alle sue proprietà anti-infiammatorie. È usato abbastanza spesso in reumatologia. Malattie e processi patologici nelle articolazioni si accompagnano a infiammazione e l'idrocortisone, come agente ormonale, li influenza attivamente.

L'unguento aiuta ad eliminare l'edema che accompagna le articolazioni malate. Un buon risultato si otterrà usando questo medicinale insieme agli ultrasuoni, poiché quando vengono combinati, la circolazione sanguigna viene stabilita nel sito della lesione e l'effetto stesso del principio attivo aumenta. L'unguento viene iniettato periarticolare, cioè nei tessuti molli periarticolari.

Per le malattie ginecologiche

Esistono 2 modi per somministrare il farmaco:

  • Per le ragazze, l'unguento viene applicato sulla parte inferiore dell'addome, soprapubica e inguinale. Sono trattati con un antisettico.
  • In caso di malattie in una donna, viene utilizzato un emettitore vaginale pretrattato. È abbondantemente coperto dal farmaco e inserito nella vagina. Con questo metodo, l'impatto si verifica nel luogo stesso della malattia, senza diffondersi in tutto il corpo, il che significa un recupero più rapido..

Le procedure non durano più di 20 minuti. Il numero di sessioni prescritte dal medico è di solito 10-15.

Con emorroidi

A causa delle sue proprietà antinfiammatorie, antipruriginose e di altro tipo, l'unguento all'idrocotisone viene spesso prescritto per le emorroidi. Allevia il dolore e la sensazione di bruciore, inibisce il processo infiammatorio. Per il trattamento, viene utilizzato l'1% del farmaco. Agisce su emorroidi, lacrime, infiammazione del retto.

Non è raccomandato l'uso dell'unguento se le emorroidi sono accompagnate da infezioni batteriche e fungine. L'unguento viene iniettato anoretticamente 2-3 volte al giorno e viene applicato anche sull'area interessata. Durata del corso - 20 giorni.

Per fonoforesi

L'azione ad ultrasuoni sulla pelle con un unguento pre-applicato aumenta l'efficacia del farmaco e riduce anche la probabilità di effetti collaterali. Inoltre, la fonoforesi stessa ha un effetto benefico sulla pelle e nutre i tessuti. In combinazione, questi due rimedi ne aumentano l'effetto..

  • Nella procedura, l'unguento all'idrocortisone funge anche da conduttore di ultrasuoni.
  • Se usato insieme, la riproduzione dei mediatori infiammatori diminuisce.
  • L'azione delle onde ultrasoniche aiuta il principio attivo dell'unguento ad essere assorbito meglio nel sangue.

La fonoforesi con idrocortisone viene utilizzata nel trattamento di articolazioni, malattie della pelle, artrosi, distrofie muscolari, prostatite e altre malattie.

Per gli occhi

Per il trattamento delle malattie degli occhi, il farmaco viene applicato nella zona della palpebra inferiore - nel sacco congiuntivale. Il medico curante dice al paziente come amministrare correttamente l'unguento. Dopo l'applicazione del prodotto, gli occhi vengono chiusi brevemente. In questo momento, l'unguento è distribuito sull'occhio dolente..

Prestare attenzione a non consentire alla fiala di entrare in contatto con la superficie degli occhi e delle mucose: esiste la possibilità di infezione. È meglio che le persone che indossano le lenti a contatto smettano temporaneamente di indossarle fino al completamento del trattamento. Se è necessario applicare le gocce insieme all'unguento, fare 15 minuti. rompere tra due farmaci.

In cosmetologia

Applica un unguento per levigare la pelle e ripristinarne l'elasticità. In questo caso, il viso viene pulito in anticipo con l'aiuto di uno strumento speciale e l'unguento viene applicato in uno strato sottile. È importante che il viso sia asciutto a questo punto. La procedura cosmetica viene ripetuta 2 volte al giorno (mattina e sera). La durata di tale corso è di 10 giorni, dopo i quali è necessario fare una pausa per un mese..

Vale la pena notare che l'effetto dell'unguento all'idrocortisone come prodotto cosmetico è di breve durata. Il farmaco è usato per l'acne. Questo metodo è adatto a tutti, sia adolescenti che adulti che hanno eruzioni cutanee dovute a uno squilibrio ormonale. L'unguento viene applicato in uno strato sottile sulla superficie dell'anguilla. La procedura deve essere eseguita prima di coricarsi..

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali possono svilupparsi se il farmaco viene usato in modo incontrollato e per troppo tempo. Se applicato localmente, l'effetto pericoloso sul corpo è ridotto.

Gli effetti collaterali includono:

  • forte prurito;
  • sensazione di bruciore nel sito di applicazione dell'unguento;
  • atrofia dei tessuti;
  • ipertricosi;
  • infezione dei tessuti.

Un lungo periodo di ricovero ha un effetto negativo sul sistema endocrino: può verificarsi ipoglicemia, il lavoro delle ghiandole verrà interrotto e il ciclo mestruale potrebbe non riuscire nelle donne. L'abuso del trattamento degli occhi può causare glaucoma e cataratta.

Overdose

Poiché il farmaco è ormonale, con un uso troppo frequente e incontrollato, può influenzare una persona come segue: rallentare la crescita, favorire l'aumento di peso, interrompere il livello di cortisolo nel sangue.
Inoltre, un uso troppo frequente crea dipendenza e l'effetto del farmaco stesso è ridotto..

istruzioni speciali

Il farmaco è insignificante, ma colpisce il cuore di altri sistemi del corpo umano. Pertanto, non è prescritto per le persone che soffrono di diabete mellito, insufficienza epatica e disturbi metabolici..
L'agente è ormonale e il medico curante deve controllare il peso, la pressione sanguigna e lo sfondo ormonale di una persona.

Spesso, per il periodo di utilizzo del farmaco, viene prescritta una dieta speciale, molto spesso priva di sale, con una grande quantità di alimenti proteici. L'idrocortisone non deve essere cancellato bruscamente. La dose deve essere ridotta al minimo ogni giorno, sostituendola con una crema nutriente per scopi cosmetici. Se il farmaco non funziona per 2 o più giorni, il dermatologo prescriverà un altro farmaco.

Durante la gravidanza

Le donne in gravidanza non devono usare l'idrocortisone nel primo trimestre. L'uso di unguento in questo momento può danneggiare il feto e interrompere la sua formazione. Dopo aver usato l'unguento è consentito, ma con attenzione, senza fanatismo e solo come ultima risorsa. Il principio attivo è in grado di attraversare la placenta.

Durante il trattamento, in cui è presente un unguento ormonale, è importante monitorare la donna incinta per possibili effetti collaterali.

Per le donne che allattano al seno, è meglio cambiare temporaneamente la dieta del bambino e sostituire il latte materno con latte artificiale. Le sostanze contenute nell'unguento possono entrare nel corpo durante l'allattamento e causare uno squilibrio ormonale nel bambino.

Durante l'infanzia

Il farmaco viene generalmente prescritto a bambini di età superiore ai 2 anni, in rari casi l'età del bambino può essere inferiore. La durata del trattamento è molto più breve rispetto agli adulti e non supera le 2 settimane, mentre l'effetto dell'unguento viene attentamente monitorato. Se non ha alcun effetto, viene annullato e viene prescritto un altro medicinale..

Interazioni farmacologiche

Il farmaco interagisce fortemente con altri farmaci e ci sono molte opzioni:

  • Insieme agli anticoagulanti, aumenta la loro efficacia;
  • elimina l'effetto della somatropina;
  • aumenta il livello di acido folico;
  • blocca gli effetti della vitamina D a causa del contenuto di ormoni nell'unguento;
  • quando si interagisce con antipsicotici, aumenta il rischio di cataratta.

È proprio a causa della frequente incompatibilità del farmaco con gli altri che viene prescritto con cura e non è raccomandato l'automedicazione.

Analoghi

L'idrocortisone ha diversi analoghi che si possono trovare anche nelle farmacie:

  • Laticort. Produttore - Polonia. Prezzo - 154 rubli.
  • Locoid. Produttore - Paesi Bassi. Prezzo - 324 rubli.
  • Comfoderm. Prodotto in Russia Prezzo da 228 RUR fino a 391 rubli.
  • Metipred (compresse). Produttore - Finlandia. Prezzo - 203 rubli. (per compresse) e 391 (unguento).
  • Advantan. Fatto in Italia. Prezzo da 391 RUR fino a 470 rubli.

Tutti i farmaci si distinguono per efficienza, prezzo, compatibilità con altri farmaci. Il medicinale più adatto al paziente viene selezionato dal medico curante.

Termini, condizioni di conservazione e vendita

L'unguento viene venduto senza prescrizione medica, ma ciò non significa che valga la pena acquistarlo senza previa consultazione. Conservare l'idrocortisone in un luogo buio e fresco. Il luogo di conservazione deve mantenere una temperatura non superiore a 15 gradi. La durata di conservazione del prodotto è di 2 anni dalla data di produzione. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Prezzi nelle farmacie

L'unguento nelle farmacie nella maggior parte delle città costa da 25 a 70 rubli. 10 grammi allo 0,5% costeranno 65 rubli. Emulsione - da 220 rubli. L'unguento all'idrocotisone aiuta con molte malattie, anche gravi. Questo farmaco è ormonale e ha molte controindicazioni e sfumature in uso. Per evitare effetti collaterali e ottenere il risultato desiderato durante il trattamento, è necessario seguire le istruzioni e le istruzioni del medico..

Video sull'efficacia dell'unguento all'idrocortisone e sulle regole per il suo utilizzo

Perché hai bisogno di unguento all'idrocortisone nel tuo armadietto dei medicinali a casa:

E 'Importante Conoscere Il Glaucoma