Come rilasciare un certificato medico per l'acquisizione di armi

In questo articolo, parleremo di esami medici. Il passaggio degli esami medici è regolato dall'ordinanza del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Federazione Russa n. 302 n del 04/12/2011 e contiene un elenco di professioni, fattori dannosi e pericolosi per il superamento di un esame medico. Qui è possibile scaricare un campione di documenti al superamento di una visita medica presso l'azienda (un ordine campione e un elenco di professioni), ecc..

Un breve video sul superamento di esami medici

Come organizzare correttamente una visita medica?

La necessità per i lavoratori di sottoporsi a esami medici e i datori di lavoro di organizzarli, è enunciata nell'art. 212, 213 Codice del lavoro. E come abbiamo detto, il passaggio degli esami medici è regolato dall'Ordine 302n.

Elenca in dettaglio:

  • fattori di produzione, per i quali i lavoratori devono sottoporsi a visita medica;
  • lavoro per il quale devono anche sottoporsi a visita medica.

Per ogni elemento degli elenchi di fattori o opere, sono indicati:

  • la frequenza delle ispezioni per questo fattore o lavoro;
  • un elenco di specialisti che devono valutare lo stato di salute del lavoratore;
  • elenco di test di laboratorio e funzionali (analisi del sangue, ultrasuoni, ECG, ecc.);
  • requisiti aggiuntivi o controindicazioni (ad esempio, l'assenza di una spazzola può essere un ostacolo al lavoro come guardia di sicurezza, un dipendente del Ministero delle Emergenze, un tornitore, un autista, ecc.).

Di solito, queste informazioni sono sufficienti per compilare un elenco di professioni per il superamento di una visita medica presso una determinata impresa. Se per un ingegnere per la sicurezza sul lavoro o un'altra persona autorizzata è difficile farlo da soli, il personale della clinica in cui è pianificata la visita medica o i dipendenti delle autorità sanitarie ed epidemiologiche verranno sempre in soccorso.

Sulla base di questo elenco, viene redatto annualmente un ordine sul passaggio di una visita medica presso l'impresa, un campione del quale può essere richiesto all'ispettore del lavoro (un campione dell'ordine viene pubblicato in questo articolo con la possibilità di scaricarlo).

Di solito, l'elenco dei medici e degli studi per un determinato lavoro è lo stesso per gli esami medici preliminari per l'impiego e gli esami medici periodici. Se le condizioni di lavoro sono cambiate o il dipendente ha acquisito una professione aggiuntiva, aumenterà il numero di medici e di ricerche necessarie per l'esame medico..

La necessità di sottoporsi a una visita medica durante la domanda di lavoro e in corso di lavoro

I lavoratori devono sottoporsi a una visita medica al fine di:

  • mantieni la tua salute, in alcuni casi - la vita;
  • donne - sopportare e dare alla luce bambini sani;
  • ottenere l'ammissione al lavoro;
  • nuove persone in cerca di lavoro: scopri se le loro condizioni di salute consentiranno loro di svolgere il lavoro desiderato.

I datori di lavoro devono organizzare una visita medica al fine di:

  • prevenire incidenti e malattie legate alle condizioni di lavoro dei dipendenti;
  • assicurare la massima efficienza della produzione (non è necessario cercare sostituti per i lavoratori costantemente malati, pagare i congedi per malattia, formare nuovi lavoratori assunti per sostituire i malati);
  • garantire la sicurezza sanitaria ed epidemiologica nelle proprie organizzazioni (rilevante per ospedali, farmacie, asili, scuole, mense, bar, ristoranti, saloni di parrucchiere, saloni di bellezza, hotel, complessi sportivi e altre istituzioni al servizio della popolazione);
  • evitare sanzioni.

Quali esami medici sono i lavoratori?

Gli esami medici sono preliminari, periodici, preventivi, non programmati, pre-turno e post-turno.

Tutti i lavoratori che hanno condizioni di lavoro pericolose, hanno il rischio di contrarre malattie professionali, così come le persone specificate nell'articolo 213 del Codice del lavoro della Federazione Russa (commercio, istruzione, industria alimentare, ecc.) Devono sottoporsi a una visita medica preliminare durante l'assunzione.

Esami medici ripetuti vengono effettuati solo da lavoratori inclusi nell'elenco delle professioni in vigore nell'unità per il superamento di una visita medica. In diverse organizzazioni, gli esami medici per i rappresentanti della stessa professione differiscono. Questo perché, oltre al nome della professione o della posizione, quando si fa riferimento a una visita medica, vengono presi in considerazione i fattori dannosi e pericolosi che influenzano il lavoratore e le categorie di lavoro che svolge. Ad esempio, in un magazzino di materiali da costruzione, un detergente notturno lava semplicemente il pavimento, quindi ogni anno vengono prelevati solo un fluorogramma e un ginecologo. E in un altro, lava le finestre e i lampadari in alto, quindi ha ancora bisogno di passare attraverso un neurologo, un oculista e un chirurgo. Se non usa uno straccio e una scopa per pulire il pavimento, ma una macchina speciale, gli studi e le ispezioni necessari per l'ammissione alla manutenzione di macchine e meccanismi vengono aggiunti all'elenco..

Nota: i lavoratori di età inferiore ai 21 anni devono sottoporsi a una visita medica ogni anno, indipendentemente dalla categoria di lavoro che svolgono.

L'elenco dei lavori, nonché i fattori di produzione dannosi e pericolosi, in presenza dei quali viene effettuata una visita medica preliminare obbligatoria al momento dell'assunzione e esami medici periodici (esami) sono specificati nelle Appendici 1 e 2 dell'Ordine 302n "Sugli esami medici".

Esistono anche esami medici non programmati, che vengono effettuati su richiesta:

  • datore di lavoro. Il datore di lavoro ha il diritto di inviare il lavoratore a un esame medico non programmato se è stato a lungo malato o con una certa malattia (ad esempio, è apparsa per la prima volta una malattia del sistema cardiovascolare), o vi sono sospetti che le sue condizioni di salute non gli consentano di svolgere le sue mansioni lavorative;
  • persona che lavora. Ha il diritto di chiedere di essere inviato a sottoporsi a una visita medica non programmata se ritiene che le sue condizioni di salute si siano deteriorate a causa dell'influenza di eventuali fattori di produzione;
  • strutture mediche. Secondo i risultati della prossima visita medica, i medici possono raccomandare di sottoporsi alla prossima visita precedente, ad esempio, non dopo 1 anno, ma dopo 6 mesi.

Tutti gli esami medici dei loro dipendenti, anche quelli potenziali, sono a carico del datore di lavoro. Se il lavoratore (il più delle volte in cerca di lavoro) ha pagato personalmente la visita medica, i fondi spesi devono essere rimborsati a lui.

Chi è responsabile per gli esami medici?

In generale, il datore di lavoro è responsabile dell'organizzazione e della conduzione degli esami medici. Pertanto, tra i suoi dipendenti, seleziona i responsabili di:

  • redigere un elenco di professioni per il superamento di una visita medica. Di solito si tratta di personale OT;
  • preparazione ed emissione di un ordine per una visita medica presso l'impresa, di cui un campione è conservato dall'impiegato, nel servizio OT o da altre persone coinvolte nel processo;
  • organizzazione della visita medica stessa - preparazione della documentazione per l'ospedale, invio dei dipendenti per una visita medica, monitoraggio del suo passaggio;
  • non ammissione al lavoro di persone che non hanno superato l'esame. Molto spesso questi sono i supervisori diretti del lavoro (capi sezione, caposquadra).

Il giorno o i giorni in cui i lavoratori sottoposti a visita medica sono pagati da loro "in media". Se un lavoratore ha evitato di passare un esame medico, non gli è permesso di lavorare, e i giorni durante i quali non ha lavorato per questo motivo, non è pagato.

Ordine del campione per una visita medica presso l'impresa:

Come organizzare un controllo periodico presso la propria struttura?

Per organizzare una visita medica, è necessario:

  1. Studia le disposizioni dell'ordine 302 n sul passaggio degli esami medici.
  2. Concludere un accordo con l'istituzione medica per lo svolgimento di esami medici, concordare con esso la data di inizio dell'esame medico dei dipendenti della propria organizzazione.
  3. Sulla base delle disposizioni dell'Ordine 302, redigere un elenco delle professioni dei lavoratori dell'organizzazione che devono sottoporsi a una visita medica durante l'assunzione e per esami medici periodici. Quando si crea un elenco, è necessario tenere conto anche delle posizioni vacanti..
  4. Approvare questo elenco nell'organismo di controllo sanitario ed epidemiologico che controlla l'organizzazione.
  5. Calcola il numero di lavoratori per le professioni incluse nell'elenco. Compilare un elenco di essi per nome, indicando il nome completo, la professione (compresi i lavori a tempo parziale), l'età, il genere, i fattori dannosi, pericolosi e i lavori speciali, il nome dell'unità strutturale e approvarlo con il datore di lavoro.
  6. Invia questo elenco approvato alla struttura sanitaria entro e non oltre 2 mesi prima della data assegnata al passaggio 2.
  7. Entro 10 giorni dall'invio dell'elenco, ricevere dall'istituto medico un programma per la visita medica dei propri dipendenti. Deve essere redatto almeno 2 settimane prima dell'inizio della visita medica. Il datore di lavoro concorda questo programma e l'istituto medico lo approva.
  8. Organizzare l'arrivo dei dipendenti dell'organizzazione presso la struttura medica nei giorni assegnati per la loro visita medica.
  9. Raccogliere referti medici, atto finale, altra documentazione che verrà trasferita dall'istituzione medica, ad esempio atti di lavoro eseguiti in base al contratto.
  10. Organizzare il controllo sull'attuazione delle raccomandazioni emesse dall'istituzione medica per ciascun dipendente, se riguarda il datore di lavoro. Ad esempio, se si consiglia un trasferimento a un altro lavoro a un caricatore di materie prime e materiali a causa delle condizioni insoddisfacenti dei polmoni, questo dovrebbe essere fatto dal datore di lavoro. E se gli viene consigliato di consultare un nefrologo a causa delle caratteristiche innate del corpo, dovrebbe farlo da solo.
  11. Assicurarsi che i dipendenti che non hanno superato un esame medico non siano autorizzati a svolgere lavoro.

Quando si redige un preventivo ai sensi del contratto, tenere presente che il costo dell'esame di un determinato dipendente è determinato come la somma degli esami per i "suoi" fattori e tipi di lavoro inclusi nell'elenco. Pertanto, il costo dell'esame di un uomo e una donna della stessa professione (ad esempio i conducenti della catena di montaggio) differirà a causa di diversi esami..

Poiché il personale dell'organizzazione è in continua evoluzione, è conveniente eseguire esami medici nell'ambito di 2 contratti conclusi con l'ospedale: uno per una visita medica periodica, l'altro per le visite mediche preliminari al momento dell'assunzione. In base a un contratto "periodico", il pagamento può essere effettuato una tantum, secondo un "preliminare" - mensile, a seconda del numero di persone esaminate per ordine dell'impresa.

Un elenco di esempio del contingente di lavoratori per visita medica presso l'impresa:

Come organizzare una visita medica al momento della domanda di lavoro?

Per organizzare una tale visita medica, è necessario:

  • concludere un contratto adeguato con un istituto medico;
  • emettere un rinvio approvato dal datore di lavoro a un candidato a un posto di lavoro in conformità con l'ordine 302 n sugli esami medici;
  • informare il candidato che presso l'istituzione medica dovrà presentare tale referral, passaporto, se necessario - i risultati di psico-esame, passaporto sanitario, se del caso;
  • ricevere da lui la conclusione della commissione medica sui risultati della visita medica superata;
  • redigere documenti contabili per la visita medica eseguita - un atto di lavoro completato, ecc..

I campioni o la procedura per la compilazione dei documenti di base sono contenuti nell'ordine 302 n sul passaggio degli esami medici.

Quindi, hai scoperto perché vengono eseguiti gli esami medici e quali sono, dove ottenere un ordine campione per una visita medica presso un'impresa, quali persone sono responsabili delle diverse fasi di organizzazione di una visita medica, la procedura e i termini per la redazione dei documenti necessari per l'organizzazione di una visita medica, come è più conveniente organizzare una visita medica, conoscere campioni di documenti necessari per superare una visita medica presso l'impresa (campioni dell'ordine e l'elenco del contingente di lavoratori). Scoperto quando viene effettuata una visita medica preliminare durante la domanda di lavoro.

Cosa include una visita medica (per ordine 302n)

Quando si esegue una visita medica in conformità con il numero d'ordine 302n, tutti sono tenuti a eseguire:

  • esame del sangue clinico;
  • analisi clinica delle urine;
  • ECG;
  • fluorografia o radiografia;
  • analisi del sangue biochimica: colesterolo, zucchero;
  • tutte le donne sono esaminate da un ginecologo con un esame batteriologico (per la flora) e citologico (per le cellule atipiche);
  • donne di età pari o superiore a 40 anni 1 volta in 2 anni mammografia o ecografia delle ghiandole mammarie.

È obbligatoria la partecipazione di un medico di medicina generale, psichiatra e narcologo.
La partecipazione di altri medici (neurologo, otorinolaringoiatra, oculista, dermatologo, dentista) e altri esami dipende da specifici fattori di produzione pericolosi e tipi di lavoro.

Un libro medico (sanitario) è necessario per i dipendenti (singoli imprenditori) le cui attività sono correlate alla produzione, conservazione, trasporto e vendita di prodotti alimentari, educazione e educazione dei bambini, servizi comunali e di consumo.

Tutti sono esaminati:

  • esame del sangue clinico;
  • analisi clinica delle urine;
  • ECG;
  • fluorography;
  • analisi del sangue biochimica: colesterolo, zucchero;
  • sangue per la sifilide;
  • feci per elmintiasi;
  • ricerca sul trasporto di agenti patogeni di infezioni intestinali e febbre tifoide (dopo l'ammissione al lavoro);
  • tampone dalla gola e dal naso (quando si applica per un lavoro);
  • Ultrasuoni al seno (donne dai 40 anni in su).

Visita medica:

  • ginecologo (per donne);
  • psichiatra;
  • esperto di narcologia;
  • otorinolaringoiatra;
  • dentista;
  • terapista;
  • dermatovenerologist;
  • patologo del lavoro.

Per passare la commissione, è necessario fornire i seguenti documenti:

  • direzione;
  • passaporto (o altro documento di identità);
  • passaporto sanitario (se disponibile);
  • la decisione della commissione medica che ha effettuato l'esame psichiatrico obbligatorio (se c'è un rinvio dal dipartimento del personale);
  • documento di identità o certificato militare per uomini.

Per passare rapidamente una visita medica è necessario:

  • venire affamati la mattina presto (non mangiare alle 8) (la reception e il lavoro di laboratorio dalle 7:30 del mattino);
  • portare urina e feci (per un libro sanitario) da casa.

Se sei una persona giuridica, elabori:

  • Un elenco di nomi di persone soggette a periodici esami medici, che indica il nome completo, la data di nascita, la professione, la durata del servizio in questa professione, i fattori di produzione dannosi;
  • Contattare il settore della pianificazione e dell'economia per concludere un accordo.

Telefono: 58-80-83.

Le persone contattano la finestra del registro n. 1 o 2, telefono: 58-80-90.

Visita medica per ordine n. 302-n

Visita medica per ordine n. 302-n

Pubblicazioni simili

L'organizzazione di esami medici è una prerogativa del datore di lavoro. Il personale dell'impresa o un dipendente assunto solo nello stato non ha bisogno di cercare un istituto medico per una visita medica e cercare denaro per questo. Il dipartimento del personale di qualsiasi azienda è responsabile della tempestiva esecuzione di questo evento e deve redigere correttamente i documenti pertinenti e monitorare l'attuazione dei requisiti legali. Scopriamo, secondo quale ordine della Federazione Russa, vengono effettuati esami medici obbligatori e con quali documenti devono essere confermati.

Ordine 302 per esami medici: per i quali sono obbligatori

Secondo l'art. 76 del Codice del lavoro della Federazione Russa, un dipendente che non ha superato la visita medica obbligatoria è sospeso dal lavoro. Tuttavia, ciò non significa che tutti i dipendenti senza eccezioni debbano essere esaminati, poiché si tratta di un esame obbligatorio. L'Ordine del Ministero della Salute e dello Sviluppo Sociale della Federazione Russa del 12.04.2011 n. 302-n ha approvato un elenco di fattori di lavoro e di produzione pericolosi e dannosi, la cui attuazione è accompagnata da esami medici periodici obbligatori. Lo stesso atto determina la procedura per condurre esami medici..

Le categorie di lavoratori per i quali è obbligatoria una visita medica comprendono i candidati di età inferiore ai 18 anni, che presentano domanda per qualsiasi posizione, nonché i dipendenti:

  • fascia di età inferiore ai 21 anni;
  • impiegato in industrie pericolose, lavori pesanti e pericolosi;
  • in relazione al traffico, incl. ferrovia;
  • lavorare nei settori dell'energia e delle costruzioni;
  • protezione dipartimentale;
  • imprese dell'industria alimentare, del commercio e della ristorazione;
  • istituzioni mediche e per bambini;
  • dipendenti di condutture idriche e impianti di approvvigionamento idrico;
  • atleti professionisti.

L'esame medico con ordinanza 302-n può essere preliminare (cioè al momento dell'ammissione al lavoro), periodico o straordinario. Qualsiasi tipo di esame è organizzato a spese del datore di lavoro. Condurre sondaggi su base rimborsabile delle istituzioni mediche, con le quali le società stipulano accordi appropriati. Dobbiamo ricordare che gli esami medici dei dipendenti (l'ordine 302-n lo dice direttamente) sono effettuati da organizzazioni mediche di qualsiasi forma di proprietà, autorizzate a condurli, nonché esami di idoneità professionale. I dettagli obbligatori di tali contratti sono:

  • cosa;
  • informazioni sulla disponibilità di una licenza per condurre attività mediche;
  • elenco dei servizi medici a pagamento;
  • condizioni, costi e termini della loro attuazione;
  • procedura di regolamento.

Le fasi del personale lavorano per attuare i requisiti dell'ordine 302-n

Gli ufficiali del personale sono guidati dall'Appendice n. 3, che determina lo svolgimento di una visita medica con ordinanza 302-n. Dopo aver concluso un accordo con un istituto medico, il servizio del personale è tenuto a stabilire una procedura interna per l'invio di dipendenti per esami medici:

  • emettere un ordine corrispondente (campione) e familiarizzare con i dipendenti con la firma;

Ordine del campione sull'organizzazione di esami medici

  • redigere un elenco di dipendenti per ordine 302-n (campione sotto) che devono essere inviati per una visita medica. Viene rilasciato in 2 copie - per un istituto medico e un dipartimento del Rospotrebnadzor. L'elenco determina il nome completo dei dipendenti per i quali è obbligatoria una visita medica, elenca le professioni e le posizioni, indica il fattore di produzione dannoso e l'officina o la divisione in cui lavora il dipendente. Il documento è approvato dal capo e presentato all'RPN entro 10 giorni e alla struttura medica 2 mesi prima della data concordata per l'esame medico.

Elenco di esempio per visita medica per ordine 302-n:

Elenco di esempio per visita medica per ordine 302n

Dopo aver ricevuto un elenco del contingente con ordinanza 302-n, l'organizzazione medica sviluppa un piano di calendario per gli esami periodici, lo coordina con la direzione dell'azienda, lo approva e lo sottopone all'impresa entro e non oltre 14 giorni prima della data concordata;

  • emettere un modulo per una visita medica con ordinanza 302-n, ovvero rinvio a una struttura medica. 10 giorni prima della data concordata per l'inizio dell'esame medico, il dipendente dell'impresa deve avere familiarità con il programma e consegnarlo (contro ricevuta), in seguito all'ordine 302 del Ministero della Salute, un rinvio per una visita medica. La società sviluppa la forma del documento in modo indipendente, poiché la legge non prevede forme unificate. Esempio di rinvio per visita medica per ordine 302-n:

Rinvio campione per visita medica obbligatoria

Gli ufficiali del personale registrano nel diario di bordo ogni referral inviato ai dipendenti per una visita medica ai sensi dell'Ordine 302-n. La forma della rivista è inoltre sviluppata presso l'impresa, approvata dalla direzione e utilizzata per controllare il passaggio degli esami medici da parte dei dipendenti.

I risultati dell'esame nella struttura sanitaria vengono inseriti nella scheda ambulatoriale conservata nella clinica. I risultati dell'esame dell'impiegato, cioè il referto medico, sono registrati in un documento speciale - la forma dell'atto finale con ordinanza 302-n - il passaporto sanitario dell'impiegato, che gli viene dato. Se questo documento esiste già, vengono inserite nuove voci e restituite al proprietario. Inoltre, al lavoratore viene rilasciato un certificato con ordine 302-n per il trasferimento al datore di lavoro. Contiene le conclusioni del consiglio medico, attestante l'idoneità professionale ed è certificato dalle firme, dai timbri e dal sigillo dei medici. Modulo di certificato di esempio 302-n:

Guida di esempio 302н

Esame fisico periodico

L'ordine 302 presuppone il passaggio degli esami medici, la consegna dei test. Per rilasciare un certificato con ordinanza 302, sono generalmente necessarie le conclusioni di un terapista, un chirurgo, uno specialista ORL, un oculista, un narcologo e uno psichiatra, nonché esami del sangue e fluorografia. Si tratta di un insieme generale, che viene adeguato mediante l'aggiunta o l'esclusione di specialisti specializzati, esami del sangue dettagliati, ecc., A seconda delle caratteristiche del settore o della professione. È importante sapere che il primo certificato rilasciato può e deve essere successivamente rinnovato secondo la frequenza stabilita.

Passaporto sanitario dei dipendenti su ordinazione 302-n: modulo

Questo è il modulo n. 004-P / U, che è correlato alla documentazione medica, che viene rilasciato a ogni persona che ha superato un esame professionale ed è composto da parti generali ed efficaci. Il generale contiene informazioni sul dipendente che ha presentato domanda, sulla società che lo ha inviato per esame, sulle condizioni di lavoro e sui fattori che influenzano, nonché sull'esperienza lavorativa. Questa informazione è compilata dall'agente del personale dell'azienda e il numero del documento è assegnato già nella struttura medica. C'è anche la data in cui termina l'esame medico. Viene rilasciato un passaporto sanitario per ogni persona. Per maggiore chiarezza, presentiamo il modulo del documento.

Passaporto sanitario di esempio per i dipendenti

La commissione medica, con un ordine di 302-n, determina a quali medici sottoporsi. Nel passaporto sanitario nella sezione dei referti medici, viene presentato l'elenco principale:

Come applicare le nuove regole per gli esami medici nel 2020

Da gennaio 2020, modifiche all'ordine n. 302 n. Chiarito chi deve essere inviato per una visita medica e in che modo il datore di lavoro riceverà i risultati. Come applicare le nuove regole a uno specialista della protezione del lavoro, leggi la nuova raccomandazione.

Modifiche alle nuove regole interessate (ordinanza del Ministero della Salute della Russia del 13 dicembre 2019 n. 1032 n):

un elenco di lavoratori che devono essere inviati per una visita medica;

documenti che il dipendente deve presentare alla commissione medica;

un elenco di destinatari a cui sono inviati il ​​certificato medico e l'atto finale;

le regole secondo le quali i lavoratori vengono inviati al centro di patologia professionale.

In caso contrario, le regole per gli esami medici sono rimaste invariate. Compreso, i documenti che devono essere redatti non sono cambiati per inviare i dipendenti per una visita medica.

L'elenco dei lavoratori che devono essere inviati per una visita medica preliminare e periodica non è praticamente cambiato. Sono state apportate solo due modifiche:

ha abolito la necessità di inviare tutte le donne che devono sottoporsi a esami medici per un esame annuale da un ostetrico-ginecologo. Le donne ora subiscono un ostetrico-ginecologo solo nell'ambito di una visita medica, e non rigorosamente una volta all'anno;

ha apportato una modifica tecnica al paragrafo 23 dell'appendice n. 3 all'ordine n. 302 n. La posizione dell'assistente di volo, che deve essere inviata per una visita medica, è stata sostituita con la posizione del conduttore di bordo dell'aeromobile.

Quali documenti deve presentare il dipendente alla commissione medica

Secondo le nuove regole, è stato introdotto l'obbligo per il dipendente di presentare alla commissione medica SNILS o un documento che conferma la registrazione nel sistema contabile individuale (personificato), in formato elettronico o cartaceo.

Inoltre, il dipendente ha il diritto di presentare alla commissione medica un estratto della scheda medica con i risultati della visita medica. Se un dipendente è stato sottoposto a visita medica meno di un anno fa, l'organizzazione medica può tenere conto di questi risultati durante la visita medica.

Allo stesso tempo, il dipendente non deve più presentare un passaporto sanitario al consiglio medico. Se prima il consiglio medico rilasciava un passaporto sanitario al dipendente, e poi il dipendente lo presentava alla commissione ad ogni visita medica, ora il passaporto sanitario ha perso il suo valore.

Ecco come appare l'elenco finale dei documenti che un dipendente deve presentare alla commissione medica per sottoporsi a una visita medica:

SNILS o un documento che conferma la registrazione nel sistema contabile individuale (personificato), in formato elettronico o cartaceo;

la decisione della commissione medica che ha effettuato l'esame psichiatrico obbligatorio per i singoli dipendenti.

A chi vengono inviate le conclusioni mediche e l'atto finale in base ai risultati della visita medica

Ora le conclusioni sui risultati delle visite mediche periodiche e preliminari saranno rilasciate non solo al dipendente, ma anche una copia verrà inviata al datore di lavoro e una all'organizzazione medica alla quale il dipendente è collegato. Cioè, il datore di lavoro non ha bisogno di attendere la conclusione dal dipendente, sarà in grado di riceverlo direttamente dall'organizzazione medica.

Inoltre, le conclusioni sui risultati della visita medica periodica e dell'atto finale possono essere inviate all'FSS su richiesta scritta del fondo e con il consenso scritto del dipendente..

Tutte le copie saranno inviate ai destinatari entro e non oltre cinque giorni lavorativi dopo la sua registrazione.

A chi saranno inviate le conclusioni sui risultati della visita medica preliminare (clausola 14 del decreto n. 302 n):

l'organizzazione medica alla quale il dipendente è collegato;

per la presentazione alla cartella clinica.

A chi saranno inviate le conclusioni sui risultati della visita medica periodica (clausola 31 del decreto n. 302 n):

l'organizzazione medica alla quale il dipendente è collegato;

per la presentazione alla cartella clinica;

FSS su richiesta scritta con il consenso scritto del dipendente.

A chi sarà inviato l'atto finale (clausola 45 del decreto n. 302 n):

l'organizzazione medica alla quale il dipendente è collegato;

per la presentazione alla cartella clinica;

FSS su richiesta scritta con il consenso scritto del dipendente.

Cosa sarà scritto nelle conclusioni mediche

L'opinione medica indicherà ora non solo il fatto stesso che le controindicazioni sono state identificate o non identificate, ma indicherà inoltre fattori o tipi di lavoro dannosi per i quali sono state identificate le controindicazioni e il gruppo sanitario del dipendente.

Inoltre, il timbro nella conclusione medica è stato reso facoltativo. Sarà apposto solo se l'organizzazione medica ha un sigillo.

Ecco quali dati secondo le regole attuali dovrebbero essere nella conclusione medica:

data di rilascio del parere;

cognome, nome, patronimico (se presente), data di nascita, genere dell'impiegato;

il nome dell'unità strutturale del datore di lavoro (se presente), la posizione (professione) o il tipo di lavoro;

il nome del / i fattore / i di produzione nocivo / i e (o) tipo di lavoro;

risultati dell'esame preliminare: identificate controindicazioni mediche al lavoro - elencare i fattori o tipi di lavoro dannosi in relazione ai quali sono state identificate le controindicazioni, le controindicazioni mediche al lavoro non sono state identificate, indicare il gruppo sanitario del dipendente.

Quando e chi inviare al centro di patologia occupazionale

Le modifiche all'ordine n. 302 non modificano in modo significativo le regole per l'invio dei lavoratori al centro di patologia occupazionale. Queste regole, a differenza di altre modifiche, entreranno in vigore non dall'inizio del 2020, ma dal 1 ° luglio 2020..

Secondo le nuove regole, è stato chiarito che i lavoratori la cui esperienza lavorativa è di cinque anni in condizioni di lavoro pericolose (sottoclassi 3.1-3.4, classe 4) dovrebbero essere inviati al centro di patologia occupazionale per il primo esame periodico, e successivamente ogni cinque anni.

I lavoratori con conseguenze persistenti di incidenti sul lavoro dovrebbero essere inviati a un centro di patologia occupazionale solo una volta ogni cinque anni.

I dipendenti che hanno ricevuto conclusioni sulla diagnosi preliminare di una malattia professionale devono essere inviati ai centri di patologia occupazionale entro un mese dalla data di sospetto di una connessione tra la malattia e la professione..

Se un dipendente viene sottoposto a una visita medica periodica presso un centro di patologia occupazionale, il dipendente dovrà mostrare ai medici specialisti un estratto della sua scheda medica con le conclusioni di medici specialisti, i risultati di laboratorio e altri studi, conclusioni basate sui risultati di una visita preliminare o periodica per anni precedenti di lavoro in condizioni di lavoro dannose e pericolose.

Attenzione: nell'anno di esame presso il centro di patologia occupazionale, il dipendente non deve essere inviato per una visita medica periodica a un'altra organizzazione medica.

Inoltre, secondo le nuove regole, i lavoratori con un'esperienza lavorativa di almeno cinque anni potranno sottoporsi a esami medici periodici in team medici mobili di medici specialisti di centri di patologia occupazionale, anche con l'uso di complessi medici mobili..

nelle regioni dell'Estremo Nord e aree equivalenti;

in assenza di un centro di patologia occupazionale nel villaggio in cui si trova la struttura produttiva.

Prima di una visita medica in una brigata medica mobile, i lavoratori dovranno sottoporsi a test diagnostici nelle organizzazioni mediche.

© Materiale del sistema di aiuto "Protezione del lavoro".

ICD-10: Z00-Z13 - Contattare le istituzioni sanitarie per la visita medica e l'esame

La diagnosi con il codice Z00-Z13 include 11 diagnosi di chiarimento (titoli ICD-10):

  1. Z00 - Esame generale ed esame di persone che non hanno lamentele o diagnosi accertate
    Contiene 8 blocchi di diagnosi.
    Escluso: visita medica a fini amministrativi (Z02.-), esami di screening speciali (Z11-Z13)..
  2. Z01 - Altri esami speciali ed esami di persone senza reclami o diagnosi accertata
    Contiene 10 blocchi di diagnosi.
    Include: esame di routine di sistemi specifici.
    Escluso: sondaggio :. per scopi amministrativi (Z02.-). per sospette malattie (condizioni) (non confermato) (Z03.-) esami di screening speciali (Z11-Z13).
  3. Z02 - Esame e trattamento a fini amministrativi
    Contiene 10 blocchi di diagnosi.
  4. Z03 - Osservazione e valutazione medica per sospetta malattia o condizione
    Contiene 9 blocchi di diagnosi.
    Incluso: casi con alcuni sintomi che giustificano o evidenti segni di anomalia che gli esami di follow-up e le osservazioni mostrano che non richiedono ulteriori trattamenti o cure mediche.
    Escl.: casi di reclami dovuti a paura di malattie in una persona non diagnosticata (Z71.1).
  5. Z04 - Esame e osservazione per altri scopi
    Contiene 9 blocchi di diagnosi.
    Include: esame a fini forensi.
  6. Z08 - Esame di follow-up dopo il trattamento della neoplasia maligna
    Contiene 6 blocchi di diagnosi.
    Include: supervisione medica e follow-up dopo il trattamento.
    Escl.: follow-up e convalescenza (Z42-Z51, Z54.-).
  7. Z09 - Esame di follow-up dopo il trattamento di condizioni diverse dalle neoplasie maligne
    Contiene 8 blocchi di diagnosi.
    Include: supervisione medica e follow-up dopo il trattamento.
    Escluso: follow-up e convalescenza (Z42-Z51, Z54.-) supervisione medica e follow-up dopo il trattamento del controllo della neoplasia maligna (Z08.-) per :. contraccezione (Z30.4-Z30.5). protesi e altri dispositivi medici (Z44-Z46).
  8. Z10 - Screening di routine della salute generale di sottopopolazioni specifiche
    Contiene 5 blocchi di diagnosi.
    Escl.: visita medica a fini amministrativi (Z02.-).
  9. Z11 - Esame speciale di screening per la rilevazione di malattie infettive e parassitarie
    Contiene 9 blocchi di diagnosi.
  10. Z12 - Esame di screening speciale per la rilevazione di neoplasie maligne
    Contiene 9 blocchi di diagnosi.
  11. Z13 - Esame di screening speciale per rilevare altre malattie e disturbi
    Contiene 10 blocchi di diagnosi.

Catena in classificazione:

1 classi di ICD-10
2 Fattori Z00-Z99 che influenzano lo stato di salute della popolazione e segnalazioni alle istituzioni sanitarie
3 Z00-Z13 Contattare le istituzioni sanitarie per visita medica ed esame

mkb10.su - Classificazione internazionale delle malattie della decima revisione. Versione online del 2020 con ricerca di malattie per codice e decodifica.

Commissione medica per ordine 302

Dall'inizio del 2012, le imprese che hanno nel proprio personale professioni con condizioni di lavoro pericolose e dannose hanno un nuovo obbligo: l'organizzazione di esami medici dei dipendenti. La commissione medica con ordinanza 302n ha lo scopo di identificare e prevenire lo sviluppo di malattie professionali del personale e valutare l'idoneità di un dipendente a svolgere un determinato lavoro.

Elenco dei dipendenti per la visita medica sotto forma di 302 n

Secondo l'Ordine del Ministero della Salute, è stato stabilito l'elenco necessario delle categorie di dipendenti sottoposti a visita medica. Questi includono lavoratori di età inferiore ai 21 anni, persone occupate in lavori pericolosi, dannosi e difficili, impiegati le cui attività sono legate alla circolazione dei trasporti, lavoratori del settore commerciale, lavoratori della ristorazione, istituti medici e per l'infanzia. Questo ordine si applica a persone delle industrie energetiche, strutture idriche, sicurezza dipartimentale, operai edili. La commissione è detenuta anche da atleti e lavoratori professionisti nell'estremo nord. La Commissione medica 302n prevede una visita medica preliminare e periodica. Soffermiamoci su ciascuno di essi..

Visita medica preliminare

Quando fa domanda per un posto di lavoro, l'ufficiale del personale scrive un rinvio per esame a un istituto medico che ha stipulato un accordo con l'impresa e ha una licenza per questo tipo di attività. Quali dottori dovrebbero vederti? Devi prima passare attraverso un narcologo e uno psichiatra. Sarai anche esaminato da un terapeuta, un chirurgo, un ENT, un oculista. Dovremo superare esami del sangue e delle urine, sottoporsi a fluorografia ed ECG. Non devi fare un'ecografia. Se i dettagli della professione non prevedono di più, allora questo è sufficiente. Tutti i dati sono registrati nel passaporto sanitario n. 004-P / U. Sulla base dei risultati dell'esame medico, la persona riceve una conclusione. Dopodiché, resta solo da apporre un sigillo alla reception.

Esame fisico periodico

Viene effettuato sulla base dell'elenco fornito dall'agente del personale. Le liste sono approvate in anticipo, con almeno sessanta giorni di anticipo. Contengono i dati di tutti i dipendenti soggetti a visita medica, indicano la posizione e il fattore dannoso della professione. L'istituzione medica deve fornire al datore di lavoro un programma di esami medici. Resta per un dipendente del dipartimento del personale scrivere un rinvio al dipendente per una visita medica.

L'ordine di passaggio è lo stesso. Dopo aver superato la commissione, la clinica analizza i risultati degli esami ed emette un atto al datore di lavoro. Riflette diversi punti: un elenco dei dipendenti che hanno superato l'esame, nonché informazioni sui dipendenti che necessitano di cure e hanno controindicazioni per motivi di salute. Le persone di età inferiore ai 21 anni vengono sottoposte a visita medica periodica annuale. Il resto dei dipendenti è soggetto a ispezione una volta ogni uno o due anni.

Responsabilità del datore di lavoro

L'attuale legislazione esplicita chiaramente la responsabilità delle aziende per il rispetto dell'Ordine 302n. Per l'ammissione di persone che non hanno superato la visita medica, viene inflitta un'ammenda da quindici a centotrentamila rubli. Se la salute o la vita di un dipendente che non ha superato l'esame è danneggiata, la legge prevede la responsabilità penale. Se l'esame medico non viene superato per colpa del dipendente, il datore di lavoro è tenuto a rimuovere il lavoratore negligente dal lavoro senza retribuzione. L'agente del personale ha il compito di redigere un atto in materia e di familiarizzare il dipendente con la firma.

Il tempo impiegato da un dipendente per una visita medica è considerato un lavoratore. È pagato in base ai guadagni medi del dipendente. La conduzione e il pagamento degli esami medici sono di responsabilità diretta del datore di lavoro. La sua attuazione è monitorata dagli organi di Rospotrebnadzor e dall'ispezione del lavoro.

Rinvio per una visita medica dal datore di lavoro - modulo, campione

Scopo del rinvio per visita medica al momento dell'assunzione

Ai sensi dell'art. 212 del Codice del lavoro della Federazione Russa, il datore di lavoro ha il diritto di non consentire ai dipendenti di lavorare se non hanno superato la visita medica obbligatoria. Arte. 213 del Codice del lavoro della Federazione Russa stabilisce l'obbligo di sottoporsi a una visita medica preliminare (prima dell'impiego) per i dipendenti che, nel corso delle loro attività, saranno associati a:

  • produzione pericolosa;
  • condizioni di lavoro dannose;
  • traffico.

Su quali fattori determinano la nocività e il pericolo delle condizioni di lavoro, leggi l'articolo "Fattori di produzione pericolosi e dannosi (elenco)".

Esami medici periodici (di solito annuali) vengono effettuati da persone di età inferiore ai 21 anni, nonché da altri dipendenti al fine di prevenire lo sviluppo di malattie professionali. Esistono anche categorie di dipendenti che devono sottoporsi a esami medici periodici prima di andare al lavoro, ad esempio autisti.

Ogni dipendente che deve sottoporsi a un esame preliminare (regolare) da un medico (i) riceve un rinvio per una visita medica. Con questa direzione, arriva in un istituto medico con il quale il datore di lavoro ha un accordo per la fornitura di questo tipo di servizi medici..

Come viene emesso un rinvio per una visita medica preliminare??

Un rinvio per un esame medico sulla carta intestata del datore di lavoro è dato a uno specialista che fa domanda per un lavoro contro la firma. Rifiuto di ricevere un rinvio o sottoporsi a visita medica significa che il richiedente non ha adempiuto ai suoi obblighi, a seguito del quale il contratto di lavoro (se è stato firmato) è stato annullato.

L'esame medico è considerato completo se lo specialista ha visitato tutti i medici e sono stati effettuati tutti i test diagnostici e di laboratorio previsti. Sulla base dei risultati dell'esame, al richiedente viene data una conclusione tra le mani.

La seconda copia della conclusione rimane nell'istituzione medica ed è bloccata nella cartella clinica ambulatoriale, che inizia immediatamente dopo la presentazione di un rinvio per una visita medica.

Imparerai di più sulle sfumature del passare una visita medica da parte dei dipendenti che entrano nel lavoro nel nostro articolo "Visita medica al momento dell'assunzione (sfumature)".

Come ottenere un rinvio per una visita medica preliminare o periodica?

Il modulo di rinvio per una visita medica preliminare o periodica non ha un modulo approvato. Tuttavia, esiste un elenco di dettagli obbligatori per lui (clausola 8 dell'appendice n. 3 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale del 12.04.2011 n. 302n):

  • nome del datore di lavoro;
  • forma di proprietà e tipo di attività del datore di lavoro secondo OKVED;
  • il nome dell'istituzione medica, la sua registrazione e le informazioni di contatto;
  • tipo di visita medica;
  • Nome completo dell'impiegato e data di nascita;
  • il nome del dipartimento del datore di lavoro in cui il lavoratore lavora (lavorerà);
  • titolo della posizione, tipo di lavoro, professione;
  • fattori pericolosi sul lavoro.

Un dipendente autorizzato del datore di lavoro compila il modulo di segnalazione per una visita medica.

Come organizzare un esame preliminare quando si fa domanda per un lavoro, apprendere dalla guida alle questioni relative al personale del sistema ConsultantPlus. Registrati e ottieni un accesso di prova gratuito.

Dove scaricare un modulo di segnalazione per una visita medica?

A causa del fatto che non viene fornita una forma specifica di rinvio per una visita medica da parte dei dipendenti, ogni datore di lavoro può approvare il proprio modulo a condizione che contenga tutti i dettagli richiesti. Per risparmiare tempo e per evitare errori nello sviluppo della propria carta intestata, molti preferiscono utilizzare moduli già pronti.

Sul nostro sito Web è possibile scaricare un referral di campione completato per una visita medica.

Risultato

L'obbligo di sottoporsi a visita medica per i dipendenti è stabilito dall'art. 213 del codice del lavoro della Federazione Russa. Se il dipendente non ha superato l'esame medico (o si è rifiutato di sottoporsi), il datore di lavoro ha il diritto di non ammetterlo al lavoro.

Distinguere tra esami medici preliminari e periodici obbligatori. L'elenco dei fattori di produzione dannosi, in presenza del quale è indicata una visita medica, è contenuto nell'ordine n. 302n.

Per sottoporsi a una visita medica, un dipendente (inclusa la sola candidatura per lavoro) riceve un rinvio. In questa direzione, il dipendente si rivolge all'istituzione medica indicata dal datore di lavoro. Sulla base dei risultati dell'esame, gli viene rilasciato un certificato medico..

Come applicare le nuove regole per gli esami medici nel 2020

Come applicare le nuove regole per gli esami medici nel 2020

Da gennaio 2020 sono iniziate le modifiche all'ordine n. 302n...

Modifiche alle nuove regole interessate (ordine del Ministero della Sanità della Russia del 13 dicembre 2019 n. 1032n):

  • un elenco di lavoratori che devono essere inviati per una visita medica;
  • documenti che il dipendente deve presentare alla commissione medica;
  • il contenuto del referto medico;
  • un elenco di destinatari a cui sono inviati il ​​certificato medico e l'atto finale;
  • le regole secondo le quali i lavoratori vengono inviati al centro di patologia professionale.

In caso contrario, le regole per gli esami medici sono rimaste invariate. Compreso, i documenti che devono essere redatti non sono cambiati per inviare i dipendenti per una visita medica.

Chi inviare

L'elenco dei lavoratori che devono essere inviati per una visita medica preliminare e periodica non è praticamente cambiato. Sono state apportate solo due modifiche:

  • ha abolito la necessità di inviare tutte le donne che devono sottoporsi a esami medici per un esame annuale da un ostetrico-ginecologo. Le donne ora subiscono un ostetrico-ginecologo solo nell'ambito di una visita medica, e non rigorosamente una volta all'anno;
  • ha apportato una modifica tecnica al paragrafo 23 dell'appendice n. 3 dell'ordine n. 302n. La posizione dell'assistente di volo, che deve essere inviata per una visita medica, è stata sostituita con la posizione del conduttore di bordo dell'aeromobile.

Perché vale la pena sottoporsi a una visita medica con noi

Passando un esame psichiatrico e una commissione di trasporto il giorno dell'esame medico

Brevi termini per fornire i risultati della visita medica eseguita

Curatore personale, dopo la conclusione del contratto

Quali documenti deve presentare il dipendente alla commissione medica

Secondo le nuove regole, è stato introdotto l'obbligo per il dipendente di presentare alla commissione medica SNILS o un documento che conferma la registrazione nel sistema contabile individuale (personificato), in formato elettronico o cartaceo.

Inoltre, il dipendente ha il diritto di presentare alla commissione medica un estratto della scheda medica con i risultati della visita medica. Se un dipendente è stato sottoposto a visita medica meno di un anno fa, l'organizzazione medica può tenere conto di questi risultati durante la visita medica.

Allo stesso tempo, il dipendente non deve più presentare un passaporto sanitario al consiglio medico. Se prima il consiglio medico rilasciava un passaporto sanitario al dipendente, e poi il dipendente lo presentava alla commissione ad ogni visita medica, ora il passaporto sanitario ha perso il suo valore.

Ecco come appare l'elenco finale dei documenti che un dipendente deve presentare alla commissione medica per sottoporsi a una visita medica:

  • direzione;
  • SNILS o un documento che conferma la registrazione nel sistema contabile individuale (personificato), in formato elettronico o cartaceo;
  • il passaporto;
  • la decisione della commissione medica che ha effettuato l'esame psichiatrico obbligatorio per i singoli dipendenti.

A chi vengono inviate le conclusioni mediche e l'atto finale in base ai risultati della visita medica

Ora le conclusioni sui risultati delle visite mediche periodiche e preliminari saranno rilasciate non solo al dipendente, ma anche una copia verrà inviata al datore di lavoro e una all'organizzazione medica alla quale il dipendente è collegato. Cioè, il datore di lavoro non ha bisogno di attendere la conclusione dal dipendente, sarà in grado di riceverlo direttamente dall'organizzazione medica.

Inoltre, le conclusioni sui risultati della visita medica periodica e dell'atto finale possono essere inviate all'FSS su richiesta scritta del fondo e con il consenso scritto del dipendente..

Tutte le copie saranno inviate ai destinatari entro e non oltre cinque giorni lavorativi dopo la sua registrazione.

Chi riceverà la conclusione in base ai risultati dell'esame medico preliminare (clausola 14 del decreto n. 302n):

  • un impiegato;
  • datore di lavoro;
  • l'organizzazione medica alla quale il dipendente è collegato;
  • per la presentazione alla cartella clinica.

A chi saranno inviate le conclusioni sui risultati della visita medica periodica (clausola 31 del decreto n. 302n):

  • un impiegato;
  • datore di lavoro;
  • l'organizzazione medica alla quale il dipendente è collegato;
  • per la presentazione alla cartella clinica;
  • FSS su richiesta scritta con il consenso scritto del dipendente.

A chi verrà inviato l'atto finale (clausola 45 del decreto n. 302n):

  • un impiegato;
  • datore di lavoro;
  • l'organizzazione medica alla quale il dipendente è collegato;
  • per la presentazione alla cartella clinica;
  • FSS su richiesta scritta con il consenso scritto del dipendente.

Cosa sarà scritto nelle conclusioni mediche

L'opinione medica indicherà ora non solo il fatto stesso che le controindicazioni sono state identificate o non identificate, ma indicherà inoltre fattori o tipi di lavoro dannosi per i quali sono state identificate le controindicazioni e il gruppo sanitario del dipendente.

Che tipo di gruppo sanitario

I gruppi sanitari sono indicati nella clausola 23 della Procedura approvata con ordinanza del Ministero della Salute del 13 marzo 2019 n. 124n.

Gruppo sanitario I - dipendenti che non hanno malattie croniche non trasmissibili, fattori di rischio per lo sviluppo di tali malattie o che presentano fattori di rischio con rischio cardiovascolare assoluto basso o medio. Tali lavoratori non hanno bisogno dell'osservazione del dispensario per altre malattie..

II gruppo sanitario - cittadini che non hanno malattie croniche non trasmissibili e che non necessitano di osservazione dispensaria per altre malattie, ma ci sono fattori di rischio per lo sviluppo di tali malattie con un rischio cardiovascolare assoluto elevato o molto elevato, nonché i lavoratori che ne hanno una dagli stati:

  • obesità;
  • ipercolesterolemia con un livello di colesterolo totale pari o superiore a 8 mmol / l;
  • fumare più di 20 sigarette al giorno;
  • il rischio di uso dannoso di alcol;
  • il rischio di consumare stupefacenti e sostanze psicotrope senza prescrizione medica.

IIIa gruppo sanitario - lavoratori con malattie croniche non trasmissibili che richiedono l'osservazione del dispensario o la fornitura di cure specialistiche, comprese quelle ad alta tecnologia, nonché i cittadini con sospetto di tali malattie.

IIIb gruppo sanitario - cittadini che non hanno malattie croniche non infettive, ma che richiedono l'osservazione del dispensario o la fornitura di assistenza medica specializzata, compresa l'alta tecnologia, per altre malattie, nonché i cittadini con sospetto di tali malattie.

Inoltre, il timbro nella conclusione medica è stato reso facoltativo. Sarà apposto solo se l'organizzazione medica ha un sigillo.

Ecco quali dati secondo le regole attuali dovrebbero essere nella conclusione medica:

  • data di rilascio del parere;
  • cognome, nome, patronimico (se presente), data di nascita, genere dell'impiegato;
  • nome del datore di lavoro;
  • il nome dell'unità strutturale del datore di lavoro (se presente), la posizione (professione) o il tipo di lavoro;
  • il nome del / i fattore / i di produzione nocivo / i e (o) tipo di lavoro;
  • risultati dell'esame preliminare: identificate controindicazioni mediche al lavoro - elencare i fattori o tipi di lavoro dannosi in relazione ai quali sono state identificate le controindicazioni, le controindicazioni mediche al lavoro non sono state identificate, indicare il gruppo sanitario del dipendente.

Quando e chi inviare al centro di patologia occupazionale

Le modifiche all'ordine n. 302n modificano in modo significativo le regole per l'invio dei lavoratori al centro della patologia occupazionale. Queste regole, a differenza di altre modifiche, entreranno in vigore non dall'inizio del 2020, ma dal 1 ° luglio 2020..

Secondo le nuove regole, è stato chiarito che i lavoratori la cui esperienza lavorativa è di cinque anni in condizioni di lavoro pericolose (sottoclassi 3.1-3.4, classe 4) dovrebbero essere inviati al centro di patologia occupazionale per il primo esame periodico, e successivamente ogni cinque anni.

Esempio: quando riferire un dipendente che lavora in condizioni di lavoro pericolose al centro di patologia professionale

L'ispettore Ivanov ha iniziato a lavorare in condizioni di lavoro pericolose nel 2015. Nel 2020, la sua esperienza lavorativa in condizioni pericolose è stata di 5 anni. Nel 2021, deve sottoporsi a un altro esame periodico. Poiché questa è la prima visita medica periodica per Ivanov dopo che la sua esperienza lavorativa in condizioni di lavoro dannose è stata di 5 anni, deve essere inviato al centro di patologia occupazionale come parte di questa visita medica. La prossima volta dovrebbe essere inviato al centro della patologia occupazionale non prima del 2026..

I lavoratori con conseguenze persistenti di incidenti sul lavoro dovrebbero essere inviati a un centro di patologia occupazionale solo una volta ogni cinque anni.

I dipendenti che hanno ricevuto conclusioni sulla diagnosi preliminare di una malattia professionale devono essere inviati ai centri di patologia occupazionale entro un mese dalla data di sospetto di una connessione tra la malattia e la professione..

Se un dipendente viene sottoposto a una visita medica periodica presso un centro di patologia occupazionale, il dipendente dovrà mostrare ai medici specialisti un estratto della sua scheda medica con le conclusioni di medici specialisti, i risultati di laboratorio e altri studi, conclusioni basate sui risultati di una visita preliminare o periodica per anni precedenti di lavoro in condizioni di lavoro dannose e pericolose.

Attenzione: nell'anno di esame presso il centro di patologia occupazionale, il dipendente non deve essere inviato per una visita medica periodica a un'altra organizzazione medica.

Inoltre, secondo le nuove regole, i lavoratori con un'esperienza lavorativa di almeno cinque anni potranno sottoporsi a esami medici periodici in team medici mobili di medici specialisti di centri di patologia occupazionale, anche con l'uso di complessi medici mobili..

  • nelle regioni dell'Estremo Nord e aree equivalenti;
  • in assenza di un centro di patologia occupazionale nel villaggio in cui si trova la struttura produttiva.

Prima di una visita medica in una brigata medica mobile, i lavoratori dovranno sottoporsi a test diagnostici nelle organizzazioni mediche.

Chi inviare per una visita medica

Alcuni lavoratori possono essere assunti solo dopo aver subito una visita medica preliminare e, di conseguenza, gli sarà permesso di svolgere il lavoro per il quale sono impiegati. Inoltre, questi dipendenti devono sottoporsi a ispezioni periodiche secondo la procedura stabilita..

Nome di lavori e professioni

Minori (minori di 18 anni)

Articoli 69 e 266 del Codice del lavoro della Federazione russa

Lavorare su un computer per più della metà dell'orario di lavoro

Clausola 13.1 di SanPiN 2.2.2 / 2.4.1340-03, lettere di Rostrud del 9 ottobre 2015 n. TZ / 20422-3-3, Ministero del Lavoro della Russia del 18 agosto 2015 n. 15-1 / OOG-4397

Periodico una volta ogni due anni

I lavoratori impegnati in lavori pesanti e lavorano con condizioni di lavoro dannose o pericolose

Articolo 213 del codice del lavoro della Federazione Russa, un elenco di condizioni secondo l'appendice n. 1 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico (per persone di età inferiore ai 21 anni - annuale)

Lavori connessi al traffico

Articolo 328 del codice del lavoro della Federazione Russa

Periodico (per persone di età inferiore ai 21 anni - annuale)

Lavora su base rotazionale

Articolo 298 del codice del lavoro della Federazione Russa

Identificazione di controindicazioni per lavorare su base rotazionale

Lavora nelle regioni dell'Estremo Nord e in aree equivalenti

Articolo 324 del codice del lavoro della Federazione Russa

Conclusione medica sull'assenza di controindicazioni per il lavoro e la vita in queste aree e località

Lavori di costruzione e produzione di materiali e strutture edili

Clausola 13.1 SanPiN 2.2.3.1384-03, Clausola 13.1 SanPiN 2.2.3.1385-03

Articolo 348.3 del codice del lavoro della Federazione Russa

Persone direttamente collegate al movimento dei treni e ai lavori di smistamento

Clausola 3 dell'articolo 25 della legge del 10 gennaio 2003 n. 17-FZ "Sul trasporto ferroviario nella Federazione Russa"

Pre-viaggio o pre-turno.

Visita medica per accertare il fatto del consumo di alcol, droghe o sostanze psicotrope

Persone che entrano al servizio delle autorità doganali

Clausola 3 dell'articolo 6 della legge del 21 luglio 1997 n. 114-FZ "In servizio presso le autorità doganali della Federazione Russa"

Rapporto medico sullo stato di salute (al momento dell'ammissione al servizio)

Soccorritori di servizi e gruppi di salvataggio professionale

Clausola 2 dell'articolo 9 della legge del 22 agosto 1995 n. 151-FZ "Sui servizi di salvataggio di emergenza e lo stato dei soccorritori"

Esame medico per il riconoscimento idoneo al lavoro da parte dei soccorritori

Articolo 4.1 della legge della Federazione Russa del 26 giugno 1992 n. 3132-1 "Sullo status dei giudici nella Federazione Russa"

Visita medica preliminare (per confermare che il richiedente non ha malattie che impediscono la nomina di un giudice)

Dipendenti statali civili e comunali

Clausola 4 dell'articolo 13, parte 1, della legge del 2 marzo 2007 n. 25-FZ "Servizio municipale nella Federazione russa", ordinanza del ministero della Sanità e dello sviluppo sociale della Russia del 14 dicembre 2009 n. 984n

Lavori in quota, nonché lavori di manutenzione di strutture di sollevamento

Voce 1 dell'elenco delle opere secondo l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno

Lavora come gruista (gruista)

Clausola 1.1 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta ogni due anni

Clausola 1.2 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta ogni due anni

Lavori di manutenzione e riparazione di impianti elettrici esistenti con una tensione di 42 V e CA superiore, 110 V e CC superiore, nonché installazione, messa in servizio, collaudo e misure in questi impianti elettrici

Voce 2 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta ogni due anni

Lavora su abbattimento, rafting, trasporto, lavorazione primaria, protezione e ripristino delle foreste

Clausola 3 dell'elenco delle opere secondo l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta ogni due anni

Lavorare in regioni geografiche speciali a una distanza significativa dai siti di lavoro dalle istituzioni mediche che forniscono assistenza medica specializzata

Clausola 4 dell'elenco delle opere secondo l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno

Lavori direttamente collegati alla manutenzione di recipienti a pressione

Punto 5 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta ogni due anni

Lavori direttamente collegati all'uso di materiali infiammabili ed esplosivi, lavori in settori a rischio di esplosione e incendio

Punto 6 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno

Lavorare in guardie paramilitari, servizi di comunicazione speciali, apparecchi per la raccolta di contanti, strutture bancarie, altri dipartimenti e servizi, durante i quali è consentito trasportare armi e usarle

Clausola 7 dell'elenco delle opere secondo l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno

Lavori eseguiti dal servizio di salvataggio del gas, squadre volontarie di salvataggio del gas, unità paramilitari e distaccamenti per la prevenzione e l'eliminazione di zampilli a gas e petrolio aperti, miniere paramilitari e servizi di salvataggio in miniera di ministeri e dipartimenti, vigili del fuoco

Clausola 8 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno

Lavori eseguiti da servizi di emergenza per la prevenzione e l'eliminazione delle emergenze naturali e provocate dall'uomo

Clausola 9 dell'elenco delle opere secondo l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno

Lavori eseguiti direttamente su attrezzature meccaniche con elementi strutturali in movimento (rotanti) aperti (tornitura, fresatura e altre macchine, presse per stampaggio, ecc.)

Clausola 10 dell'elenco dei lavori secondo l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta ogni due anni

Lavori subacquei eseguiti da lavoratori in un ambiente gassoso a pressione normale

Il punto 11 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 dell'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta ogni due anni

Clausola 12 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, articolo 330.3 del codice del lavoro della Federazione russa

Periodico una volta all'anno

Lavoro eseguito utilizzando isolanti di protezione individuale e filtrando le maschere antigas con un facciale completo

Punto 13 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta ogni due anni

Lavora nelle organizzazioni dell'industria alimentare, nei caseifici e nei punti di distribuzione, nelle basi e nei magazzini di prodotti alimentari, dove vi è contatto con i prodotti alimentari durante la loro produzione, conservazione, vendita, compresi i lavori di sanificazione e riparazione di inventario, attrezzature e lavoro dove vi è contatto con gli alimenti durante il loro trasporto con tutti i tipi di trasporto

Clausola 14 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, articolo 213 del codice del lavoro della Federazione russa

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Lavora in organizzazioni di catering, commercio, mense, strutture di catering, compresi i trasporti

Clausola 15 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, articolo 213 del codice del lavoro della Federazione russa

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Lavoro svolto da studenti di istituti di istruzione generale e professionale (studenti) prima e durante il periodo di tirocinio presso organizzazioni i cui dipendenti sono sottoposti a esami medici

Clausola 16 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno

Il lavoro del personale medico delle istituzioni mediche e preventive, nonché degli ospedali di maternità (dipartimenti), ospedali per bambini (dipartimenti), cliniche per bambini, dipartimenti di patologia dei neonati, neonati prematuri

Clausola 17 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, clausola 15.1 SanPiN 2.1.3.2630-10, articolo 213 del codice del lavoro della Federazione russa

Periodico una volta all'anno.

Subire l'immunizzazione preventiva secondo il programma di immunizzazione nazionale e regionale.

Cartella clinica personale

Lavorare in organizzazioni educative di ogni tipo e tipo, nonché in organizzazioni per bambini che non svolgono attività educative (società sportive, organizzazioni creative, per bambini per il tempo libero, ecc.)

Clausola 18 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, clausola 11.8 del SanPiN 2.4.2.2821-10, articolo 213 del codice del lavoro della Federazione russa

Periodico una volta all'anno.

Deve essere vaccinato secondo il programma nazionale di immunizzazione.

Cartella clinica personale

Lavorare in organizzazioni sanitarie stagionali per bambini e adolescenti

Clausola 19 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia n. 302 n del 12 aprile 2011, articolo 213 del codice del lavoro della Federazione russa

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Lavora in organizzazioni educative in età prescolare, case per bambini, organizzazioni per orfani e bambini lasciati senza cure parentali (persone che le sostituiscono), organizzazioni educative di tipo pensionante, organizzazioni educative sanitarie, comprese quelle di tipo sanatorio, sanatori per bambini, campi ricreativi per tutto l'anno, così come rifugi sociali e case di cura

Clausola 20 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, clausola 1.8 SanPiN 2.4.4.3155-13, articolo 213 del codice del lavoro della Federazione russa

Periodico una volta all'anno.

Solo i dipendenti vaccinati contro la difterite possono lavorare con i bambini.

Seguire una formazione igienica nel modo prescritto.

Cartella clinica personale

Lavorare in organizzazioni di servizi al consumatore (addetti agli stabilimenti balneari, addetti alla doccia, parrucchieri, saloni di bellezza)

Clausola 21 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, clausola 9.29 SanPiN 2.1.2.2631-10

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Funziona in piscine e stabilimenti idropatici

Punto 22 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Lavora in hotel, ostelli, autovetture (conduttori), come assistente di volo

Clausola 23 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, clausola 5.12 SP 2.1.2.2844-11

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Lavorare nelle organizzazioni dell'industria medica e della rete di farmacie relative alla produzione, all'imballaggio e alla vendita di medicinali

Punto 24 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Lavori su acquedotti relativi al trattamento delle acque e alla manutenzione delle reti di approvvigionamento idrico

Clausola 25 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, articolo 213 del codice del lavoro della Federazione russa

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Opere relative alla lavorazione del latte e alla produzione di prodotti lattiero-caseari

Clausola 26 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n

Periodico una volta all'anno.

Cartella clinica personale

Controllo del veicolo terrestre

Clausola 27 dell'elenco delle opere in conformità con l'appendice n. 2 all'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia del 12 aprile 2011 n. 302n, articolo 328 del codice del lavoro della Federazione russa

E 'Importante Conoscere Il Glaucoma