Gocce per gli occhi Midrimax - recensione di farmaci e recensioni sull'uso

Come preparazione per le procedure diagnostiche e terapeutiche, vengono utilizzate operazioni oftalmologiche, mezzi speciali. Il loro scopo principale è massimizzare le pupille del paziente e causare un blocco temporaneo dei recettori responsabili del suo restringimento. Pertanto, si ottiene una diminuzione della pressione intraoculare e la capacità di condurre esami e terapia. Collirio Midrimax (Midrimax) - un farmaco prescritto agli adulti prima delle procedure mediche necessarie per il trattamento degli occhi.

In cosa consiste il farmaco e come funziona??

I componenti attivi del farmaco sono fenilefrina cloridrato (50 milligrammi per millilitro di soluzione) e tropicamide (8 milligrammi). Come sostanze ausiliarie, il farmaco include acqua purificata, acido cloridrico, ipromellosa, benzalconio cloruro e alcuni composti del sodio - metabisolfuro, idrossido, edetato disodico.

I colliri bloccano l'azione dei recettori m-colinergici. Si trovano nell'iride dell'occhio e in uno speciale muscolo ciliare. L'effetto dell'instillazione - midriasi - dilatazione della pupilla e paralisi temporanea della sistemazione, cioè una violazione della capacità di vedere chiaramente gli oggetti vicini. Dopo alcune ore, gli organi visivi tornano al loro stato normale..

Lo spasmo recettoriale inizia a svilupparsi 5 minuti dopo l'applicazione. È ottimale iniziare la diagnostica o il trattamento in mezz'ora - durante questo periodo, l'espansione della pupilla raggiungerà il suo massimo. L'azione di Midrimax diminuirà dopo 1,5-2 ore. A questo punto, i principi attivi non bloccheranno più i recettori responsabili della larghezza normale della pupilla..

Dai tessuti dell'occhio, dove Midrimax è direttamente sepolto, entra anche nel flusso sanguigno. Pertanto, alcuni degli effetti del farmaco possono apparire nel corpo nel suo insieme. I componenti e i loro derivati ​​vengono escreti dai reni insieme all'urina.

Chi sono le gocce mostrate?

Il farmaco viene utilizzato solo nella pratica oftalmica. I medici lo prescrivono nei seguenti casi:

  • se è necessario condurre un esame, ad esempio, del fondo;
  • se necessario, eseguire un'operazione, ad esempio la correzione della visione laser;
  • come trattamento per astigmatismo, miopia progressiva, sindrome dell'occhio secco e alta pressione intraoculare.

Midrimax è usato solo sotto la supervisione di uno specialista e per il suo scopo specifico.

Le informazioni di base sul meccanismo d'azione e le caratteristiche delle gocce sono disponibili nelle istruzioni per l'uso. L'oculista si concentrerà su di essi, determinando il dosaggio per un particolare paziente..

Le gocce ti consentono di esaminare il fondo.

Produttore, modulo di rilascio, costo del farmaco

Produttori del farmaco - società indiane Promed Exports e Sentess Pharma.

Le gocce di Midrimax sono prodotte in un comodo flacone di plastica da 5 ml con un distributore che consente di misurare la quantità esatta durante l'instillazione negli occhi. Il farmaco è un liquido inodore e incolore, a volte con una leggera sfumatura giallastra.

Periodo di validità - 3 anni, dopo l'apertura - 21 giorni. Lo stoccaggio viene effettuato a temperature superiori a zero e lontano dalla luce solare diretta in luoghi in cui i bambini non possono raggiungere il biberon.

Nelle farmacie russe, è possibile acquistare il prodotto per una media di 465 rubli. Il prezzo varia a seconda della regione e del produttore.

Come usare Midrimax

A seconda della natura della malattia o del metodo di ricerca, viene prescritta una diversa quantità di medicinale.

  • Durante la diagnosi e prima dell'intervento chirurgico, il farmaco viene gocciolato nel sacco congiuntivale nella quantità di 1-2 gocce. Immediatamente dopo l'instillazione, premere con le dita pulite nell'angolo interno dell'occhio e tenere premuto per circa un minuto. Ciò impedisce al farmaco di entrare nella cavità nasale dalla cavità congiuntivale..
  • Prima della skiascopia. Per diagnosticare con successo la capacità della pupilla di rifrarre la luce, l'agente viene iniettato fino a 6 volte a intervalli di 10 minuti. L'effetto della paralisi della sistemazione è raggiunto.
  • Per scopi medicinali Per alleviare lo spasmo dell'alloggio, Midrimax viene gocciolato di notte, 1-2 gocce in ciascun occhio. La durata del corso è determinata dal medico.

Pupille dilatate - l'effetto dell'uso di Midrimax.

Midrimax è prescritto durante l'infanzia

L'istruzione mette in guardia dal gocciolare Midrimax verso i bambini fino all'età della maggioranza. Nonostante ciò, molti oculisti prescrivono il farmaco ai bambini come terapia o durante la diagnosi. L'indicazione per l'uso, prima di tutto, è la fase iniziale della miopia.

Il trattamento con Midrimax durante l'infanzia segue lo stesso schema degli adulti.

Chi non dovrebbe usare il farmaco

Midrimax ha una serie di controindicazioni. Le gocce sono vietate nei seguenti casi:

  • con intolleranza individuale ai componenti del farmaco;
  • con diabete mellito;
  • se una persona ha la tireotossicosi;
  • in presenza di glaucoma;
  • in caso di gravi disturbi cardiovascolari;
  • le donne mentre trasportano e allattano un bambino.

Si sconsiglia l'applicazione di Midrimax in combinazione con l'uso di lenti a contatto. Non indossarli mentre è in corso il trattamento. Evita di guidare per 4-5 ore dopo aver usato le gocce.

Quali effetti collaterali si osservano

I colliri possono influenzare gli organi visivi e il corpo nel suo insieme. Pertanto, gli effetti collaterali sono divisi in locali e sistemici.

  • sensazioni dolorose;
  • bruciando;
  • lacrimazione;
  • deterioramento della vista;
  • cheratite (spiegare tra parentesi);
  • fotofobia;
  • reazioni allergiche.

Manifestazioni sistemiche (possono verificarsi con sovradosaggio):

  • rigidità (aumento del tono, tensione) dei muscoli;
  • disfunzione del sistema nervoso;
  • sbiancamento della pelle;
  • disturbi del cuore e dei vasi sanguigni (bradicardia, tachicardia), rischio di infarto negli anziani;
  • esorto a urinare.

In tale situazione, è necessario chiamare un'ambulanza e dare al paziente un lavaggio gastrico.

In che modo Midrimax interagisce con altri medicinali

Le istruzioni per l'uso indicano gruppi di farmaci, l'uso combinato con il quale può causare reazioni negative nel corpo. Non utilizzare Midrimax insieme a:

  • bloccanti adrenergici, antidepressivi triciclici, anticolinergici - questo può portare a una crisi ipertensiva;
  • con anestetici - provocano l'adsorbimento (assorbimento) dei componenti attivi delle gocce e una diminuzione dell'effetto di esse;
  • agenti antiallergici, perché migliorano le reazioni midriatiche locali.

Quali sono gli analoghi

In alcuni casi, un oculista può sostituire Midrimax con prodotti con un effetto simile..

I prodotti elencati di seguito contengono uno dei principi attivi: tropicamide o fenilefrina.

  • Tropicamide. Viene prodotto sotto forma di gocce, la concentrazione del principio attivo con lo stesso nome (tropicamide) è del 5% o 10%. Il flacone contiene 10 ml di prodotto. È usato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie degli occhi. Il farmaco non è prescritto per glaucoma, problemi cardiovascolari, allergie, gravidanza e infanzia. Prezzo medio del 5% in gocce - 50 rubli, 10% - 95 rubli.
  • Midriacil. È un m-anticolinergico anche a base di tropicmide. Disponibile in un flacone da 15 ml. Viene utilizzato prima dell'oftalmoscopia e dello studio della rifrazione degli organi visivi, delle operazioni, della correzione laser. È usato a scopi terapeutici durante i processi infiammatori. Controindicato nel glaucoma e nelle malattie cardiache. Prezzo medio: 260 rubli.
  • Mezaton. Una soluzione del 2,5% per l'instillazione negli occhi è disponibile in un flacone da 5 ml. Il principio attivo è fenilefrina cloridrato. Lo strumento non può essere utilizzato per diabete, pancreatite, epatite, ipersensibilità ai componenti. È prescritto con cautela nei bambini piccoli, negli anziani e nei pazienti ipertesi. Costa in media 160 rubli.
  • Irifrin. Gocce contenenti finilefrina. Disponibile in flaconcini da 5 ml. Viene utilizzato in oftalmologia per la diagnostica, stimolando il deflusso del fluido all'interno. Irifrin non può essere usato per diabete mellito, malattie cardiache e vascolari, glaucoma, tireotossicosi. Costo medio - 370 rubli.

Analogo di Midrimax - Irifrin.

  • Cyclomed. Il farmaco si basa sul cloridrato di ciclopentolato. Non usare in caso di danni all'iride, al glaucoma, all'intolleranza ai componenti, con cautela - durante l'infanzia e la vecchiaia, quando si trasporta un bambino e l'allattamento. Una bottiglia da 5 ml costa in media 45 rubli.
  • Atropina. Un altro m-anticolinergico. Una forma di rilascio è il collirio. In oftalmologia, viene utilizzato per la diagnosi e il trattamento di crampi agli occhi e lesioni. Controindicazione - ipersensibilità all'atropina. È prescritto con cautela alle donne in gravidanza, agli anziani e ai bambini piccoli. Il prezzo medio di una bottiglia da 5 ml è di 40 rubli.

Recensioni

Le impressioni di persone reali dall'uso delle gocce di Midrimax consentiranno al lettore di ottenere un quadro più completo del farmaco.

Nikolay, 26 anni, Vladivostok:

“La mia vista ha iniziato a declinare da adolescente. Sono già andato all'università con gli occhiali tutto il tempo e all'età di 25 anni ho deciso di eseguire la correzione laser. Il medico alla consultazione ha detto di acquistare uno dei farmaci che dilatano gli alunni. Dopo aver letto le recensioni, ho scelto Midrimax. È più costoso degli analoghi, ma agisce in modo più morbido. Dopo l'instillazione, gli occhi bruciavano, sebbene non fortemente e non per molto. L'operazione ha avuto successo, la visione è stata sollevata fino a quando non cade più. Sono soddisfatto ".

Svetlana, madre di Vera di 8 anni, Kaliningrad:

“I problemi di vista di mia figlia sono iniziati dalla prima elementare. Per fare una diagnosi (in seguito si è scoperto che l'astigmatismo), il medico ha ordinato uno studio del fondo e della pupilla. Prima delle procedure, ho raccomandato di seppellire Midrimax. Il farmaco è costoso, ma il bambino ha tollerato perfettamente la somministrazione del farmaco! Ha detto che ha ferito un po ', ma sopportabile. Abbiamo superato tutti gli studi, è stata fatta la diagnosi ed è stato prescritto un trattamento adeguato "..

Alla Nikolaevna, oculista con 17 anni di esperienza, Barnaul:

“Mi viene spesso chiesto della terapia Midrimax. Lo prescrivo per miopia lieve ma progressiva. Le gocce rilassano il muscolo accomodante, che aiuta a fermare il deterioramento della vista. Nella modalità delicata, è sufficiente una instillazione al giorno - per la notte. Quindi la pupilla dilatata non sorprenderà nessuno durante il giorno e, soprattutto, il disorientamento nello spazio non si manifesterà, al mattino puoi tranquillamente sederti al volante. Tra gli analoghi, questo farmaco, secondo me, è il più efficace ".

Midrimax blocca i recettori oculari speciali, rilassa i muscoli, normalizza la pressione intraoculare e dilata la pupilla. Ciò contribuisce al corretto svolgimento delle procedure diagnostiche, delle operazioni, allevia la tensione generale dell'organo ottico e aiuta a mantenere la sua salute. Il farmaco ha una serie di controindicazioni e caratteristiche, quindi è pericoloso auto-medicare con esso. Solo la consultazione e le chiare raccomandazioni di un oculista aiuteranno a ottenere un effetto positivo in terapia.

Midrimax prescritto dall'oftalmologo

Ragazze, dimmi chi ha trovato questo farmaco. Mio figlio ha problemi di vista. L'oculista ha detto che è necessario acquistare gocce, gocciolare gli occhi e solo allora guardare la vista. Ciò renderà il risultato più accurato. Gocciolavano sul posto con le loro stesse gocce. Ok, abbiamo comprato delle gocce. 5 ml.500 rubli. Ho iniziato a leggere le istruzioni e ci sono controindicazioni per i bambini di età inferiore ai 18 anni. Il figlio ha 14 anni. Ha anche detto di gocciolare un'ora prima di prenderlo tre volte con un intervallo di 15 minuti... questo non è nelle istruzioni... ma gli effetti collaterali sono descritti che diventa spaventoso. Non sai cosa fare, gocciolare o no? Chi l'ha gocciolato ai bambini? Qual è lo schema? Grazie in anticipo.

Recensioni su Midrimax

Produttore: Promed Exports Pvt. Ltd., India

Forma di rilascio: collirio

Recensito da Anonimo (ospite), data di inserimento: 03/10/2017

Risultato: feedback neutro

A volte le gocce non sono sicure

Vantaggi: economico, ad azione rapida, la fotofobia passa rapidamente

Svantaggi: provoca una sensazione di bruciore, rovina le lenti a contatto, non può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento, sotto i 18 anni, per gli anziani, aumenta la pressione sanguigna, provoca mal di testa

Ho un alto grado di miopia; il fondo viene esaminato ogni sei mesi. Cliniche diverse usano gocce diverse, nella mia clinica, dove sono andato senza pensare, usano Midrimax. L'ho visto in farmacia, costa circa 300 rubli da qualche parte. Quando instillato, c'era la sensazione che l'acido solforico fosse versato nell'occhio, che bruciava proprio come l'inferno! Le lacrime arrivarono in un flusso e tutti i 15 minuti, mentre aspettavo l'effetto, la lacrimazione non si fermò. Inoltre, per qualche motivo, dopo circa 10 minuti, è iniziato un terribile mal di testa, come i martelli all'interno. Come ho scoperto in seguito, il farmaco aumenta la pressione sanguigna e l'ho sempre "al top". Il sangue mi ronzava nelle orecchie quando finalmente l'esame ebbe inizio. A proposito, la droga ha iniziato ad agire dopo un paio di minuti - all'inizio la chiarezza è scomparsa, poi lentamente ma sicuramente, le pareti grigie sembravano più luminose delle lampade fluorescenti. Dopo l'esame, la fotofobia non è andata via per 5-6 ore, questo non è molto, il che è un vantaggio. Ma il mal di testa, le vertigini, che sono state aggiunte dopo mezz'ora, sono continuate per altre 14-15 ore, e questo è terribilmente scomodo. Indosso le lenti e nonostante le indosso dopo circa mezz'ora, si deteriorano e diventano molto morbide, quindi fai attenzione. Eppure - poi ho scoperto che sono ancora fino a 18 anni, le donne in gravidanza e in allattamento non possono essere utilizzate, e anche gli anziani - a mio avviso, un farmaco estremamente controverso, tante controindicazioni ed effetti collaterali che un buon farmaco non avrà.

Recensito da Zhenya (ospite), data aggiunta: 10/03/2017

Risultato: feedback positivo

Buon rimedio per gli occhi asciutti

Vantaggi: efficienza, risultati rapidi

Svantaggi: disagio quando instillato, prezzo elevato

Queste gocce mi sono state prescritte da un oculista. Il fatto è che lavoro su un computer e alla fine della giornata lavorativa ho iniziato a sentire stanchezza, dolore agli occhi durante la rotazione. La diagnosi era "Sindrome dell'occhio secco". Cioè, dal lungo lavoro al computer dallo stress, la mucosa inizia ad asciugarsi, poiché gli occhi battono le palpebre meno spesso durante tale lavoro. Di notte andavo a letto con una sensazione di sabbia negli occhi. Le gocce gocciolavano di notte per un mese. C'è solo uno svantaggio quando lo si seppellisce nell'occhio, si verifica dolore e l'occhio inizia a irrigare fortemente, quindi è problematico gocciolare immediatamente nel secondo occhio. Ma dopo l'applicazione, si sente sollievo, la tensione negli occhi diminuisce. Bottiglia piccola ma maneggevole.

Recensito da Valeria (ospite), data aggiunta: 03/10/2017

Risultato: feedback neutro

Vantaggi: effetto rapido, la fotofobia passa relativamente rapidamente, allevia l'affaticamento degli occhi

Svantaggi: composizione, prezzo, provoca una forte sensazione di bruciore, visione offuscata per lungo tempo, non può essere assunto durante la gravidanza, inefficace nella lotta contro la miopia

Ho appreso di queste gocce quando ho subito un esame oculistico annuale da un oculista. Ho un alto grado di miopia; durante l'esame del fondo, l'atropina era di solito gocciolante, dopo di che era impossibile guardare la luce per 12 ore. E qui, in una clinica a pagamento, hanno usato Midrimax. Le gocce provocano una forte sensazione di bruciore, le lacrime scorrevano solo in questo modo, ma dopo 10 minuti. L'effetto è arrivato molto rapidamente, la pupilla è diventata semplicemente enorme in 15 minuti, la chiarezza della vista è andata perduta, a differenza delle solite gocce, non ha causato vertigini o mal di testa e la fotofobia dura solo 5-6 ore. Quindi ha iniziato ad applicare secondo la prescrizione del medico per affaticamento e tensione negli occhi e il trattamento della miopia. A proposito, le gocce non vengono vendute senza prescrizione medica, sono considerate narcotiche, quindi i medici vietano di usarle durante la gravidanza ed è pericoloso per i bambini usarle, anche se un'amica gocciolava da sua figlia (10 anni) - la sua testa girava in modo da vomitare, ma le gocce non aiutarono dalla miopia. Sono molto costosi, 460 rubli.

Recensito da Nadezhda (ospite), data aggiunta: 10/03/2017

Risultato: feedback positivo

Eccellente collirio efficace

Vantaggi: alta efficienza, buona prevenzione degli occhi

Svantaggi: leggero bruciore quando instillato

Di recente, ho un lavoro tale che devo sedermi al computer per 16-18 ore al giorno e, naturalmente, i miei occhi hanno iniziato a stancarsi, c'erano sensazioni spiacevoli sotto forma di crampi e aumento della pressione oculare. Sono andato in farmacia per comprare delle gocce efficaci e mi hanno parlato dei colliri Midrimax. Li hanno elogiati molto, ma si è scoperto che sono stati venduti su prescrizione medica, quindi ho dovuto andare in ospedale per prenderlo. Li ho usati per circa un mese e mi sono reso conto che erano stati elogiati per un motivo. Tutte le sensazioni dolorose sono sparite, sembra che abbia persino iniziato a vedere meglio, e ora almeno posso lavorare con calma, e non con gli occhi socchiusi.

Il sito https://lekotzyvy.com non vende droghe, non siamo interessati alla pubblicazione e non pubblichiamo recensioni "personalizzate", "buone" o "cattive". Il nostro team pubblica solo recensioni di pazienti reali, che sono pre-moderate prima della pubblicazione.

Lo scopo di lekotzyvy.com è quello di fornire l'elenco più completo, aggiornato, affidabile e verificato delle recensioni dei pazienti sulla loro esperienza nell'uso di droghe..

Indirizzo della redazione: 1a corsia Nikoloschesovsky, 61, Mosca, Russia, 121099, ufficio 241, orario di lavoro 09: 00-18: 00. Telefono: +7495781-55-77. E-mail: [email protected] Redattore capo - Andrey Arkadievich Sobol.

Persona di contatto: Andrey Sobol (medico generico) Telefono: +7 495 781-55-77

2010-2019. LekOtzyvy.com / Tutte le informazioni sono presentate a solo scopo informativo e non possono essere utilizzate come raccomandazione per il trattamento.

Collirio Midrimax - come usare per i bambini

Midrimax: collirio ampiamente utilizzato nella pratica oftalmica per terapia e diagnostica. L'effetto terapeutico della soluzione è dovuto ai principi attivi che compongono la composizione. Il farmaco appartiene al gruppo di agonisti alfa-adrenergici e bloccanti del recettore colinergico-m per uso topico.

Composizione, modulo di rilascio

La fenilefrina cloridrato (50 mg) e la tropicamide (8 mg) sono due ingredienti attivi nel collirio Midrimax. Completandosi a vicenda, forniscono al farmaco un potente effetto terapeutico. La composizione include anche ingredienti ausiliari che non hanno proprietà medicinali, ma contribuiscono ad un migliore assorbimento del farmaco:

  • benzalconio cloruro;
  • edetato di disodio;
  • ipromellosa;
  • idrossido di sodio;
  • acido cloridrico;
  • acqua per iniezione.

effetto farmacologico

La combinazione ideale di ingredienti attivi della soluzione oftalmica conferisce le seguenti proprietà:

  1. Rilassamento completo dei muscoli, pupille dilatate. Questa azione viene utilizzata nella diagnosi delle malattie dell'organo della vista. L'oculista può esaminare attentamente il fondo dell'occhio, vedere vari cambiamenti strutturali.
  2. Rimozione di spasmo dei muscoli accomodanti dell'occhio. È lo spasmo muscolare che è considerato il motivo principale dello sviluppo della miopia e del conseguente deterioramento della vista..
  3. Diminuzione del tono muscolare. Il risultato è una vera rifrazione degli occhi, che consente un montaggio più accurato di occhiali e lenti a contatto.
  4. Ha un effetto vasocostrittore, antiedema, antinfiammatorio. A causa di queste proprietà, i colliri Midrimax sono usati per trattare alcune patologie oftalmiche, che sono caratterizzate da disturbi vascolari..

Inoltre, le gocce vengono instillate negli occhi prima dell'intervento chirurgico. Aiutano l'accuratezza dell'operazione.

Il farmaco inizia ad agire 5 minuti dopo l'instillazione. L'effetto massimo si raggiunge dopo 30 minuti. Dopo 1,5-2 ore, il tono muscolare ritorna normale, le pupille si restringono.

Indicazioni per l'uso

Fondamentalmente, il farmaco viene utilizzato come agente midriatico (dilatazione della pupilla). La soluzione viene utilizzata prima della chirurgia oftalmica (chirurgica, laser) o per la diagnostica. Midrimax è prescritto dopo la correzione laser per prevenire la formazione di aderenze.

Le gocce sono anche usate per trattare le seguenti malattie:

  • miopia di vario grado;
  • uveite;
  • astigmatismo;
  • retinite;
  • irritazione agli occhi;
  • sindrome dell'occhio secco.

Istruzioni per l'uso: metodi, dosaggio

Le istruzioni per l'uso delle gocce di Midrimax indicano i seguenti metodi e dosaggi per gli adulti:

  1. Dilatare la pupilla prima di un test diagnostico o un intervento chirurgico. Sepolto in ogni sacca di congiuntivite. Il dosaggio è di 1-2 gocce. La soluzione viene iniettata 15-30 minuti prima dell'inizio delle manipolazioni.
  2. Per le malattie oftalmiche, la soluzione (1-2 gocce) viene instillata fino a 3 volte al giorno. La frequenza d'uso è determinata dal medico curante, tenendo conto della gravità della patologia oculare.

Controindicazioni da usare

Gocce Midrimax non può essere utilizzato per le seguenti malattie e condizioni:

  • tireotossicosi;
  • aritmia;
  • angina pectoris;
  • ipertensione;
  • crisi ipertensiva;
  • diabete mellito (primo tipo);
  • allergia ai componenti del farmaco.

Effetti collaterali

In genere, gli effetti collaterali si sviluppano a causa dell'intolleranza individuale al farmaco o del dosaggio in eccesso. Le reazioni negative locali includono:

  • prurito, bruciore, arrossamento;
  • manifestazioni allergiche;
  • perdita di chiarezza visiva;
  • paura della luce;
  • cambiamento nel colore dell'iride;
  • cheratite;
  • aumento della pressione oculare;
  • lacrimazione;
  • iperemia della congiuntiva;
  • una forte costrizione della pupilla (miosi reattiva).

Effetti collaterali di altri sistemi corporei:

  • sbiancamento della pelle;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • nausea;
  • aritmia, tachicardia, bradicardia;
  • Difficoltà o minzione frequente
  • dermatite da contatto;
  • sensazione di secchezza delle fauci;
  • costipazione a causa della diminuzione del tono gastrointestinale;
  • disturbi del sistema nervoso centrale;
  • ipertonicità muscolare.

Con la corretta selezione del dosaggio del farmaco, il rischio di effetti collaterali è ridotto al minimo.

Overdose

Se la soluzione viene ingerita accidentalmente, una persona avverte mucose e pelle secche, crampi muscolari, palpitazioni, perdita di orientamento nello spazio, paralisi respiratoria. Nei casi più gravi, coma.

Per interrompere l'azione sistemica dei componenti attivi, vengono utilizzati i bloccanti adrenergici (alfa e beta).

Istruzioni speciali, interazioni farmacologiche

Prima di iniziare il trattamento con le gocce di Midrimax, il paziente deve sapere quanto segue:

  • per prevenire lo sviluppo di reazioni indesiderate, si consiglia, dopo l'instillazione, di premere leggermente sugli angoli interni degli occhi;
  • l'instillazione è incompatibile con le lenti a contatto, è possibile applicare un agente correttivo 20-30 minuti dopo la procedura;
  • per il periodo di terapia, rifiutare di guidare veicoli, nonché dal lavoro che richiede precisione di azione e attenzione;
  • per gli anziani, le gocce devono essere usate con cautela, perché c'è il rischio di infarto del miocardio;
  • per il periodo di trattamento, si consiglia di abbandonare le lenti a contatto, passare agli occhiali.

I colliri anestetici aumentano la durata dell'azione di Midrimax. E la soluzione antistaminica, al contrario, si riduce. Un aumento della pressione arteriosa può provocare l'uso simultaneo di Midrimax e bloccanti adrenergici, antidepressivi. L'effetto vasocostrittore delle gocce è potenziato in combinazione con beta-bloccanti.

Data di scadenza, condizioni di conservazione

La durata di conservazione del farmaco è di 2 anni dalla data di rilascio. Dopo aver aperto il flacone, la soluzione può essere utilizzata entro 1 mese. Quindi la composizione medicinale perde le sue proprietà. Il farmaco viene conservato in un luogo buio e inaccessibile per i bambini, dove la temperatura dell'aria non è superiore a 25 gradi. È vietato congelare la soluzione, conservare in frigorifero.

Prezzo per Midrimax

Le gocce oftalmiche Midrimax (Midrimax) sono dispensate dalle farmacie su prescrizione medica.

Analoghi

Analoghi popolari di Midrimax includono i seguenti farmaci sotto forma di soluzione oftalmica:

Tutti i medicinali elencati hanno un principio d'azione simile. Di solito sono prescritti se compaiono fenomeni negativi (effetti collaterali) sullo sfondo del trattamento con gocce di Midrimax.

Collirio Midrimax

I colliri Midrimax sono uno dei mezzi più efficaci utilizzati nella pratica oftalmica. Di norma, vengono utilizzati per procedure diagnostiche. Tuttavia, le gocce vengono anche utilizzate per trattare alcune patologie degli organi visivi. In ogni caso, è necessario conoscere le controindicazioni esistenti al fine di evitare varie complicazioni..

Midrimax è venduto nel formato di una bottiglia di plastica. È dotato di una punta a goccia sulla punta, che è protetta da un tappo a vite. Il medicinale varia di colore: da completamente trasparente a marrone chiaro. Il farmaco è presente sul mercato farmaceutico in un volume di 5 ml. I colliri sono confezionati in una scatola di cartone, all'interno, oltre al farmaco, ci sono le istruzioni per l'uso. Disponibile solo su prescrizione medica.

Composizione

Il farmaco combina due principi attivi contemporaneamente: fenilefrina e tropicamide. I principi attivi influenzano i muscoli associati agli organi visivi. I componenti lavorano in tandem per rafforzarsi a vicenda. Oltre alle sostanze che hanno un effetto attivo, nella composizione sono inclusi anche i componenti ausiliari. Vale a dire, una composizione ben scelta rende Midrimax praticamente il più efficace di un gruppo di farmaci con un effetto simile. Medici-oftalmologi hanno notato una maggiore efficacia del farmaco, prevalendo su altri midriatici.

La composizione dei colliri Midrimax (le proporzioni sono indicate per 1 ml di colliri) comprende:

  • tropicamide - 8 mg;
  • fenilefrina cloridrato - 50 mg;
  • metabisolfito di sodio - 2 mg;
  • edetato di disodio -1 mg;
  • acido cloridrico (q.s.);
  • benzalconio cloruro - 0,1 mg;
  • sodio idrossido (q.s.);
  • ipromellosa - 5 mg;
  • acqua purificata - fino a 1 ml.

effetto farmacologico

La fenilefrina ha un effetto vasocostrittore a causa di una diminuzione del flusso sanguigno. Dopo aver usato il collirio, il deflusso del fluido oculare aumenta: questo effetto è un componente attivo che provoca un restringimento della rete di piccoli vasi che intrecciano gli organi della vista. Inoltre, la fenilefrina provoca un aumento del diametro della pupilla dell'occhio..

Questo effetto appare quasi immediatamente dopo l'uso. Quindi, la sostanza provoca il rilassamento dello strato muscolare liscio delle arteriole mucose. Di conseguenza, vi è una contrazione del dilatatore della pupilla: la velocità di insorgenza dell'effetto della midriasi completa dipende in gran parte dalle caratteristiche individuali. In generale, si possono dedurre i seguenti limiti: da 10 a 60 minuti. L'effetto midriasi indotta dalla fenilefrina non induce la cicloplegia o la paralisi del muscolo ciliare.

Tropicamide ha un effetto bloccante sui recettori che influenzano la dinamica della pupilla. Di conseguenza, l'allievo smette di concentrarsi sugli oggetti e di reagire alla luce. Tropicamide può aumentare notevolmente la pressione intraoculare. Pertanto, viene utilizzato in combinazione con fenilefrina. Entrambi i componenti hanno effetti diversi, ma le loro proprietà si completano perfettamente. Pertanto, la fenilefrina riduce il rischio di ipertensione intraoculare..

L'effetto dell'allargamento della pupilla, dopo aver raggiunto la massima dilatazione, dura circa un'ora. Gli organi visivi tornano al loro normale stato fisiologico dopo 6 ore.

Indicazioni per l'uso

Le indicazioni per l'uso dei colliri Midrimax esistono per scopi medicinali e come mezzo di tipo midriatico.

Nel primo caso, il farmaco viene prescritto in presenza delle seguenti malattie:

  • in presenza della sindrome dell'occhio secco;
  • uveite;
  • retinite;
  • con sintomi di irritazione oculare;
  • miopia, diverse fasi di sviluppo;
  • astigmatismo.

Come farmaco midriatico, viene utilizzato in varie procedure diagnostiche. Inoltre, viene spesso utilizzato prima di vari tipi di interventi chirurgici. O dopo l'operazione stessa, al fine di eliminare i rischi di varie complicazioni. Ad esempio, gli oftalmologi prescrivono Midrimax per evitare aderenze..

Controindicazioni

Controindicazioni per colliri Midrimax esistono se il paziente ha una delle seguenti malattie:

  • aritmia;
  • glaucoma;
  • diabete mellito (tipo 1);
  • angina pectoris;
  • tireotossicosi.

Inoltre, Midrimax non deve essere usato durante la gravidanza o l'allattamento. L'ipersensibilità a uno dei componenti del prodotto è una buona ragione per interrompere il farmaco. C'è un limite di età per l'uso del farmaco. Quindi, fino all'età di 18 anni, il farmaco non deve essere usato. La necessità di un appuntamento e un regime terapeutico è determinata dal medico curante. In questo caso, Midrimax viene utilizzato solo in condizioni stazionarie e sotto la stretta supervisione di uno specialista sulle condizioni del bambino..

Istruzioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso dei colliri Midrimax variano a seconda dello scopo d'uso. Per la diagnostica, il farmaco viene instillato 15-30 minuti prima dell'inizio dell'esame. Il dosaggio è di 1-2 gocce per occhio. A scopo terapeutico, Midrimax viene instillato fino a 3 volte al giorno. Di norma, entrambi gli occhi vengono instillati in 1-2 gocce. Il dosaggio e la frequenza sono regolati da un oculista in base alla gravità della malattia.

Quando trattano varie patologie, gli specialisti spesso prescrivono una procedura di instillazione durante la notte. Durante il sonno, i muscoli associati al lavoro dell'apparato visivo sono al massimo rilassati. Tutto ciò consente al farmaco di fornire il massimo effetto terapeutico. Dopotutto, i componenti attivi penetrano più facilmente e in profondità nei tessuti cellulari.

Analoghi

I principali analoghi dei colliri Midrimax sul mercato farmaceutico sono rappresentati dai seguenti farmaci:

  • Tropicamide. L'analogo del bilancio dei colliri Midrimax contiene la sostanza con lo stesso nome di un ingrediente attivo. Il farmaco viene utilizzato sia per il trattamento che per le procedure diagnostiche. Il prezzo di Tropicamide varia da 50 a 100 rubli per bottiglia.
  • Midriacil. Si basa sulla tropicamide ed è un antagonista m-anticolinergico. È usato per eliminare l'infiammazione di vari tipi. Adatto per l'uso prima degli esami, non applicabile per le operazioni. Midriacil dà un'espansione della pupilla per soli 30 minuti, il che non ne consente l'utilizzo per interventi di vario tipo. Il costo varia da 250 a 300 rubli.
  • Irifrin. Questi colliri sono a base di fenilefrina. È attivamente utilizzato dai medici diagnostici durante vari esami. Costo medio - 370 rubli.
  • Mezaton. Il medicinale ha fenilefrina cloridrato come ingrediente attivo. Viene spesso prescritto dagli oftalmologi per il trattamento di varie malattie degli organi visivi. Usato come midriatico prima degli esami. Prezzo medio: 150 rubli.
  • Neosinephrine-POS. Il principio attivo è la fenilefrina. È prescritto per gli esami, non è prescritto per le persone anziane. Non viene utilizzato per varie procedure chirurgiche. La composizione del farmaco influisce negativamente sui processi rigenerativi, aumentando il tasso di guarigione. Il costo varia da 300-350 rubli.

Il prezzo dei colliri Midrimax è piuttosto elevato per il consumatore finale. Il costo più piccolo oscilla intorno a 500 rubli.

Il costo finale del medicinale sarà influenzato da diversi punti:

  • un'azienda farmaceutica che produce un farmaco;
  • la politica dei prezzi seguita dalla gestione della catena di farmacie;
  • regione di acquisto.

Recensioni

Di seguito sono riportate le recensioni dei pazienti che hanno provato il collirio Midrimax su se stessi.

Katerina, 25 anni: “La miopia è stata guadagnata da bambino, grazie alla prima elementare con gli occhiali. Nel corso degli anni, le lenti sono diventate sempre più spesse e la visione si è deteriorata. All'età di 23 anni, ho deciso di effettuare la correzione laser. L'oftalmologo ha avvertito della necessità di utilizzare un farmaco che dilata la pupilla e ha raccomandato Midrimax. Ha detto che la medicina era piuttosto costosa, ma efficace. Inoltre, è stato prescritto a Midrimax di gocciolare dopo l'operazione. Ho comprato il medicinale e non me ne sono pentito, funziona abbastanza moderatamente. Personalmente, non ho avuto sintomi spiacevoli. ".

Anton, 29 anni: “Recentemente diagnosticato la miopia, ha emesso una prescrizione per gli occhiali. Tuttavia, dopo un po 'iniziò a vedere male, anche con l'aiuto degli occhiali. Ad un appuntamento con un oculista, la diagnosi è stata adattata alla miopia progressiva. Il medico ha consigliato ai colliri Midrimax di rallentare il processo di compromissione della vista. Ho preso il prodotto e ho iniziato a seppellirlo secondo lo schema prescritto. Con mia sorpresa, la mia vista ha smesso di cadere. Il farmaco funziona alla grande! Tra gli svantaggi, lo strumento è piuttosto costoso, non tutti possono permetterselo ".

Lydia, 35 anni: “Abbi cura della tua salute e dei tuoi soldi! I colliri sono semplicemente orribili! L'anno scorso, ha subito un esame del fondo. Prima della diagnosi è stato consigliato di gocciolare Midrimax. Ho comprato e fatto tutto come raccomandato. Tuttavia, letteralmente dai primi minuti, ci sono stati tagli selvaggi nella zona degli occhi. Non potevo sedere in un posto a causa del dolore! Di conseguenza, l'esame doveva essere rinviato a un altro giorno. Inoltre, ho dovuto comprare un altro prodotto. Quindi l'uso di Midrimax ha prodotto una buona dose ".

Nikolay, 46 anni: “Lavoro costantemente al computer, ovviamente, i miei occhi si sforzano e mi stanco. Di recente, gli occhi asciutti sono stati molto tormentati. L'oculista alla reception ha prescritto colliri Midrimax. Tuttavia, invece di sollievo, dopo ogni instillazione, c'era una forte sensazione di bruciore e dolore. Il dolore si attenua un po 'se chiudi gli occhi. In generale, l'effetto del farmaco è stato deludente, il suo uso porta troppo disagio. Dovevo ancora correre per trovarli. Si scopre che Midrimax non è venduto in tutte le farmacie a causa del suo alto costo ".

Midrimax

Composizione

1 ml di collirio Midrimax contiene 50 mg di fenilefrina cloridrato e 8 mg di tropicamide.

Tra gli eccipienti inattivi: 2 mg di metabisolfito di sodio, 0,1 mg di benzalconio cloruro, 1 mg di disodio edetato, 5 mg di ipromellosa, nonché sodio idrossido, acido cloridrico (q.s.) e acqua distillata per preparazioni iniettabili in un volume fino a 1 ml.

Modulo per il rilascio

I colliri Midrimax sono disponibili in flaconi contagocce con un volume di 5 ml, sigillati 1 pz. in scatole di cartone.

effetto farmacologico

Le gocce di Midrimax hanno un uso diagnostico, i principi attivi sono in grado di bloccare i recettori m-colinergici.

Farmacodinamica e farmacocinetica

A causa del blocco dei recettori m-colinergici dello sfintere dell'iride e del muscolo ciliare, si verifica la dilatazione della pupilla e la paralisi della sistemazione. L'effetto è rapido, ma di breve durata, si osserva dopo 5-10 minuti, raggiungendo il massimo dopo 30-45 minuti, la durata dell'effetto è di 1-2 ore. Occorrono 6 ore per raggiungere la larghezza originale della pupilla.

Farmacocinetica della fenilefrina

In grado di penetrare facilmente nei tessuti dell'occhio, il picco di concentrazione plasmatica scende di 10-20 minuti dopo l'uso topico. La fenilefrina viene eliminata dai reni (meno del 20%) invariato o come metaboliti inattivi.

Farmacocinetica di tropicamide

Può facilmente penetrare nei tessuti dell'occhio ed essere rapidamente assorbito nel flusso sanguigno. Il limite inferiore di tropicamide plasmatica (dati di un dosaggio del radiorecettore modificato) è inferiore a 240 pg / ml, il massimo è 10 ng / ml. Concentrazione plasmatica massima dopo 5 minuti - circa 2,8 ng / ml, dopo 60 minuti - circa 0,46 ng / ml, 120 minuti - meno di 240 pg / ml.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco viene solitamente utilizzato come agente midriatico:

  • durante la diagnosi in procedure oftalmiche;
  • prima delle operazioni chirurgiche e laser.

Controindicazioni

  • ipersensibilità ai componenti di Midrimax;
  • glaucoma ad angolo chiuso e ad angolo chiuso;
  • la presenza di tali malattie del sistema cardiovascolare come angina pectoris, sclerosi coronarica, aritmie o crisi ipertensive;
  • tireotossicosi;
  • pazienti con diabete mellito di tipo 1;
  • prendendo inibitori delle monoamino ossidasi per tre settimane dopo l'interruzione del MAO;
  • fascia d'età: minori di 18 anni;
  • gravidanza e allattamento.

Usare con cautela

  • con diabete mellito di tipo 2;
  • pazienti anziani a rischio di sviluppare infarto miocardico, aritmie ventricolari.

Effetti collaterali

Fenomeni negativi locali

  • manifestazioni di reazioni allergiche;
  • aumento della pressione intraoculare;
  • dolore transitorio e riduzione della vista;
  • occhi ardenti;
  • fotofobia;
  • rilascio di pigmento;
  • lacrimazione;
  • cheratite;
  • iperemia della congiuntiva;
  • miosi reattiva dopo la prima installazione, dopo - midriasi meno pronunciata rispetto a prima (osservata più spesso nei pazienti anziani).

Sistemico

  • pallore o arrossamento della pelle;
  • sensazione di secchezza delle fauci;
  • dermatite da contatto;
  • mal di testa;
  • sviluppo di bradicardia o tachicardia, aritmie, infarto del miocardio, embolia polmonare;
  • ipertensione;
  • occlusione delle arterie coronarie dei ventricoli;
  • varie manifestazioni di disturbi del sistema nervoso centrale;
  • rigidità muscolare;
  • minzione frequente e / o difficile;
  • diminuzione del tono e della funzione del tratto gastrointestinale, incl. peristalsi, che porta alla costipazione;
  • inoltre, a volte sono stati osservati vomito e vertigini.

Midrimaks, istruzione per applicazione (Strada e dosaggio)

Per espandere la pupilla per la diagnostica o la chirurgia oftalmica, 1-2 gocce devono essere instillate in ciascun occhio nel sacco congiuntivale. Si consiglia di seppellirlo 15-30 minuti prima dell'inizio di future procedure o interventi chirurgici.

Importante! Per ridurre il rischio di sviluppare effetti negativi sistemici, è necessario eseguire una leggera pressione delle dita nell'area delle sacche lacrimali nell'angolo interno dell'occhio 1-2 minuti dopo l'instillazione.

Overdose

Sintomi

Se il farmaco viene ingerito per caso, allora saranno possibili pelle secca e mucose, palpitazioni cardiache, ipertermia, midriasi, agitazione, convulsioni, depressione del centro respiratorio, caduta in coma.

Misure di trattamento

Viene eseguita la lavanda gastrica, vengono prescritti carbone attivo, benzodiazepine, antidoto - fisostigmina alla dose di 0,03 mg per kg di peso corporeo (somministrato per via endovenosa lentamente). Per eliminare l'ipertermia, vengono utilizzati impacchi freddi per arrestare l'effetto sistemico della fenilefrina - vengono utilizzati α-bloccanti, ad esempio 5-10 mg di fentolamina vengono somministrati per via endovenosa e, se necessario, si ripetono ulteriori iniezioni.

Interazione

  • Con i beta-bloccanti, l'effetto vasocostrittore della fenilefrina, associato alla loro soppressione della vasodilatazione, può aumentare.
  • L'uso simultaneo di fenilefrina e bloccanti adrenergici, ad esempio la guanetidina, nonché gli inibitori della ricaptazione dei composti monoaminici possono portare a una crisi ipertensiva, pertanto non è consigliabile combinarli.
  • Vi è un potenziamento degli effetti degli agonisti adrenergici con antidepressivi triciclici, m-anticolinergici e metildopa.
  • La pre-instillazione di anestetici locali può aumentare l'assorbimento sistemico di sostanze attive e prolungare la midriasi.

Condizioni di vendita

Condizioni di archiviazione

Un luogo buio con una temperatura ambiente fino a 25 ° Celsius. Il farmaco non è soggetto a congelamento.

Tenere lontano dalla portata dei bambini.

Data di scadenza

Puoi conservare non più di 24 mesi, dopo aver aperto e rotto la tenuta della bottiglia - 1 mese.

istruzioni speciali

A causa dei conservanti presenti in questi colliri, possono verificarsi irritazioni agli occhi se si indossano le lenti a contatto. Poiché i conservanti possono essere assorbiti dalle lenti a contatto morbide, è meglio rimuoverli immediatamente prima dell'instillazione e indossarli - 15 minuti dopo la procedura.

Posso usare le gocce Midrimax?

Buona giornata! Ero all'appuntamento dell'oculista e il dottore disse che avevo uno spasmo di accomodamento e prescrisse gocce di Midrimax, 1 goccia in entrambi gli occhi per un mese, poi ritorna. L'altro giorno ero ad un appuntamento con un endocrinologo su altre questioni e mi è stato diagnosticato un ipertiroidismo subclinico e iperprolattinomia. Ho provato a seppellire queste gocce ancor prima di conoscerlo. Dopo l'instillazione, la pressione è salita da 140 a 95 (di solito sempre la norma), secchezza delle fauci, frequente bisogno di urinare e si è manifestata una sensazione di oppressione al petto. Trascorse 3 ore. Ho una domanda: questo è un effetto collaterale standard quando si assume un farmaco del genere e non dovresti preoccuparti e sopportare il corso del trattamento, o il farmaco non mi va bene a causa dei disturbi endocrini identificati e devo andare dall'oculista e sostituire le gocce con altri?

Sul servizio AskDoctor, è disponibile una consultazione online con un oculista per qualsiasi problema che ti riguarda. Gli esperti medici forniscono consultazioni 24 ore su 24 e gratuitamente. Poni la tua domanda e ottieni subito una risposta!

MIDRIMAX

  • Indicazioni per l'uso
  • Modalità di applicazione
  • Effetti collaterali
  • Controindicazioni
  • Gravidanza
  • Interazione con altri medicinali
  • Overdose
  • Condizioni di archiviazione
  • Modulo per il rilascio
  • Composizione
  • Inoltre

Midrimax - collirio, che sono farmaci che dilatano la pupilla e causano uno spasmo di accomodamento. L'area principale di applicazione del farmaco comprende la preparazione per procedure diagnostiche e terapeutiche.
L'azione farmacologica del farmaco Midrimax è associata al blocco dei recettori m-colinergici, che si trovano nello sfintere dell'iride e del muscolo ciliare. Per questo motivo, dopo l'applicazione delle gocce, la pupilla si espande e si verifica la paralisi dell'alloggio..
L'azione si svolge abbastanza rapidamente e dura un breve periodo di tempo.
La ciclodegia e la midriasi si verificano 5-10 minuti dopo l'instillazione. L'impressionante effetto massimo cade su 35-40 minuti e la durata totale dell'azione raggiunge 1-2 ore. Il recupero completo della dimensione della pupilla si verifica dopo 6 ore.

Indicazioni per l'uso

Midrimax è usato come agente midriatico:
- per procedure oftalmiche diagnostiche;
- prima delle operazioni chirurgiche e laser.

Modalità di applicazione

Per dilatare la pupilla durante interventi diagnostici oftalmici e chirurgici, 1-2 gocce di Midrimax vengono instillate nel sacco congiuntivale 15-30 minuti prima della procedura o dell'intervento chirurgico.

Effetti collaterali

A volte vomito e vertigini
Nei pazienti anziani con malattie del sistema cardiovascolare, sono possibili aritmie ventricolari, infarto del miocardio.

Controindicazioni

Le controindicazioni all'uso di gocce di Midrimax sono: ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti; glaucoma ad angolo chiuso e ad angolo chiuso; età fino a 18 anni; malattie del sistema cardiovascolare (inclusi sclerosi coronarica, angina pectoris, aritmia, crisi ipertensiva); tireotossicosi; diabete mellito di tipo 1; somministrazione simultanea (nonché 3 settimane dopo la loro cancellazione) inibitori delle monoamino ossidasi (MAO); gravidanza; periodo di lattazione.
Con cura: diabete mellito di tipo 2, età avanzata (rischio di sviluppare aritmie ventricolari e infarto del miocardio in pazienti con malattie del sistema cardiovascolare).

Gravidanza

L'uso di Midrimax è controindicato durante la gravidanza e l'allattamento..

Interazione con altri medicinali

Quando si prescrivono β-bloccanti, è possibile migliorare l'effetto vasocostrittore della fenilefrina sopprimendo la vasodilatazione.
A causa del rischio di una crisi ipertensiva, non è raccomandato l'uso congiunto di fenilefrina e guanetidina, così come qualsiasi altro bloccante adrenergico o inibitore del reuptake delle monoamine.
L'uso concomitante con inibitori della monoamino ossidasi e entro tre settimane dall'interruzione aumenta il rischio di sviluppare effetti adrenergici sistemici.
L'effetto vasopressore degli agonisti adrenergici può anche essere migliorato se usato insieme ad antidepressivi triciclici; metildopa e m-anticolinergici.
La pre-instillazione di anestetici locali può aumentare l'assorbimento sistemico di ingredienti attivi e prolungare la midriasi.

Overdose

Sintomi (in caso di ingestione accidentale del farmaco): pelle secca e mucose, ipertermia, tachicardia, midriasi; agitazione, convulsioni, coma, depressione respiratoria.
Trattamento: lavanda gastrica, assunzione di carbone attivo; come antidoto, fisostigmina (0,03 mg / kg per via endovenosa lentamente), benzodiazepine; per eliminare l'ipertermia - impacchi freddi. Per interrompere l'azione sistemica della fenilefrina - α-bloccanti (5-10 mg di fentolamina per via endovenosa, se necessario, ripetere l'iniezione).

Condizioni di archiviazione

Conservare a una temperatura non superiore a 25 ° C in un luogo buio. Non congelare. Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Modulo per il rilascio

Midrimax - collirio 8 mg + 50 mg / 1 ml.
Flacone: 5 ml.

Midrimax

Midrimax: istruzioni per l'uso e recensioni

Nome latino: Midrimax

Codice ATX: S01FA56

Ingrediente attivo: tropicamide (tropicamide), fenilefrina (fenilefrina)

Produttore: Promed Exports, Pvt. Ltd. (India), Sentiss Pharma Pvt. Ltd. (India)

Descrizione e aggiornamento foto: 21/11/2018

Prezzi nelle farmacie: da 670 rubli.

Midrimax è un farmaco combinato per uso topico in oftalmologia che dilata la pupilla; bloccante del recettore m-colinergico in combinazione con un agonista alfa-adrenergico.

Forma e composizione del rilascio

Midrimax è disponibile sotto forma di collirio: una soluzione limpida da giallo-marrone chiaro a incolore (5 ml ciascuno in un flacone contagocce in plastica o in una bottiglia di plastica con un tappo contagocce, 1 bottiglia in una scatola di cartone).

1 ml di gocce contiene:

  • ingredienti attivi: tropicamide - 8 mg; fenilefrina cloridrato - 50 mg;
  • componenti ausiliari: ipromellosa, metabisolfito di sodio, disodio edetato, benzalconio cloruro, acido cloridrico, sodio idrossido, acqua per preparazioni iniettabili.

Proprietà farmacologiche

farmacodinamica

L'efficacia di Midrimax è dovuta alle proprietà farmacologiche dei suoi componenti attivi, i cui meccanismi d'azione differiscono:

  • fenilefrina: un agonista alfa-adrenergico non selettivo, ha un pronunciato effetto stimolante sui recettori alfa-adrenergici postsinaptici e un leggero effetto stimolante sui recettori beta1-adrenergici. Dopo l'instillazione nell'occhio, provoca la dilatazione della pupilla (midriasi), favorisce il deflusso del liquido intraoculare e il restringimento dei vasi della congiuntiva. L'effetto vasocostrittore della fenilefrina è simile a quello della noradrenalina (noradrenalina), ma non ha praticamente effetti cronotropici e inotropi sul cuore. Inoltre, rispetto alla noradrenalina, l'effetto vasopressore della fenilefrina è più debole, ma più prolungato. La dilatazione della pupilla si verifica entro 10–60 minuti dopo una singola instillazione a causa della contrazione del dilatatore della pupilla e dei muscoli lisci delle arteriole della congiuntiva e dura 240–360 minuti. La midriasi indotta da fenilefrina non è accompagnata da cicloplegia;
  • tropicamide: bloccante m-colinergico, a seguito del blocco dei recettori m-colinergici dello sfintere della pupilla e del muscolo ciliare, provoca midriasi a breve termine e paralisi della sistemazione. Tropicamide garantisce il raggiungimento della midriasi entro 5-10 minuti dall'instillazione. L'espansione massima della pupilla si verifica tra 20 e 45 minuti e dura 60 minuti. La condizione dell'allievo ritorna normale dopo 360 minuti.

Tropicamide provoca un leggero aumento della pressione intraoculare. La fenilefrina, che completa l'azione della tropicamide, riduce la sua capacità di aumentare la pressione intraoculare o di interromperla.

farmacocinetica

Entrambi i componenti attivi di Midrimax penetrano facilmente nei tessuti dell'occhio.

La massima concentrazione di fenilefrina nel plasma sanguigno viene raggiunta 10-20 minuti dopo l'instillazione. La fenilefrina viene escreta attraverso i reni sotto forma di metaboliti inattivi e meno del 20% della dose somministrata invariata.

Tropicamide viene rapidamente assorbito nella circolazione sistemica. Al quinto minuto dopo la somministrazione, la sua concentrazione plasmatica massima media può variare da 1,1 ng / ml a 4,5 ng / ml e dopo 60 minuti - 0,46 ng / ml.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, Midrimax è indicato per la dilatazione della pupilla durante le procedure oftalmiche diagnostiche o prima delle operazioni chirurgiche e laser..

Controindicazioni

  • glaucoma ad angolo chiuso (angolo stretto);
  • terapia concomitante con inibitori delle monoaminossidasi (MAO) e un periodo di tre settimane dopo la loro sospensione;
  • tireotossicosi;
  • angina pectoris, aritmia, sclerosi coronarica, crisi ipertensiva e altre malattie del sistema cardiovascolare;
  • diabete mellito insulino-dipendente (tipo 1);
  • periodo di gravidanza;
  • allattamento;
  • età fino a 18 anni;
  • ipersensibilità a componenti di medicina.

Prestare attenzione quando si usano colliri Midrimax in pazienti con diabete mellito di tipo 2, in età avanzata.

Istruzioni per l'uso di Midrimax: metodo e dosaggio

La soluzione è intesa per l'introduzione nel sacco congiuntivale mediante instillazione.

Dosaggio raccomandato: 1-2 gocce 15-30 minuti prima della procedura diagnostica o dell'intervento chirurgico.

Effetti collaterali

  • da parte dell'organo visivo: aumento della pressione intraoculare, sensazione di bruciore transitorio e dolore agli occhi, fotofobia, dolore nella regione delle sopracciglia, reazioni allergiche, diminuzione transitoria della visione, rilascio di pigmento nell'umore acqueo, lacrimazione, aumento temporaneo della pressione intraoculare; con un restringimento dell'angolo - blocco dell'angolo della camera anteriore, cheratite, iperemia congiuntivale; raramente - miosi reattiva dopo la prima iniezione (più spesso si manifesta nei pazienti anziani, va tenuto presente che instillazioni ripetute possono causare una dilatazione meno pronunciata della pupilla);
  • dal sistema nervoso: mal di testa; a volte vertigini;
  • dal tratto gastrointestinale: secchezza delle fauci, diminuzione del tono e della peristalsi, costipazione; a volte vomito;
  • da parte del sistema cardiovascolare: aritmia, bradicardia, tachicardia, aumento della pressione sanguigna (BP), embolia polmonare, occlusione ventricolare delle arterie coronarie; con malattie del sistema cardiovascolare nei pazienti anziani, è possibile - lo sviluppo di aritmia ventricolare, infarto del miocardio.
  • dal sistema urinario: frequente stimolo e / o difficoltà a urinare;
  • reazioni dermatologiche: pallore e secchezza della pelle, dermatite da contatto, arrossamento della pelle;
  • dal sistema muscolo-scheletrico: rigidità muscolare.

Overdose

Sintomi: sullo sfondo dell'ingestione accidentale di gocce all'interno - ipertermia, pelle secca e mucose, midriasi, agitazione, tachicardia, convulsioni, depressione respiratoria, coma.

Trattamento: lavanda gastrica immediata, assunzione di carbone attivo, impacchi freddi per abbassare la temperatura corporea. Come antidoto, la somministrazione endovenosa (iv) lenta della fisostigmina (al ritmo di 0,03 mg per 1 kg di peso del paziente), sono mostrate benzodiazepine. L'effetto sistemico della fenilefrina viene interrotto dalla somministrazione endovenosa di 5-10 mg di fentolamina o un altro alfa-bloccante. Se non vi è alcun effetto terapeutico, l'iniezione deve essere ripetuta.

istruzioni speciali

In 30–45 minuti dopo l'introduzione delle gocce, una significativa contrazione del dilatatore della pupilla può causare la comparsa di particelle di pigmento dallo strato di iride della membrana nell'umidità della camera anteriore dell'occhio. Nel differenziare la sospensione che si è verificata nell'umidità della camera, si dovrebbe tener conto della possibile manifestazione di uveite anteriore o dell'ingresso di cellule del sangue.

Quando si utilizzano lenti a contatto, è necessario rimuoverle prima di installare Midrimax, le lenti possono essere reinstallate solo 15 minuti dopo la procedura.

Dopo l'instillazione, si consiglia per 1-2 minuti con un dito di premere leggermente sull'area di proiezione delle sacche lacrimali nell'angolo interno dell'occhio, questo ridurrà l'assunzione del farmaco nella circolazione sistemica e ridurrà il rischio di sviluppare effetti collaterali di natura sistemica.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi complessi

Dopo aver usato le gocce di Midrimax, l'acuità visiva può diminuire, pertanto, è necessario astenersi dal controllare meccanismi e veicoli complessi fino a quando la chiarezza della visione non viene completamente ripristinata.

Applicazione durante la gravidanza e l'allattamento

L'uso di Midrimax è controindicato durante la gestazione e l'allattamento..

Uso dell'infanzia

Midrimax non può essere usato in pazienti di età inferiore ai 18 anni.

Utilizzare negli anziani

Si raccomanda di usare i colliri Midrimax con cautela nei pazienti anziani..

Esiste il rischio di sviluppare aritmie ventricolari e infarto del miocardio in presenza di malattie del sistema cardiovascolare.

Interazioni farmacologiche

Con l'uso simultaneo di Midrimax:

  • antidepressivi triciclici, metildopa, anticolinergici m: possono potenziare l'effetto vasopressore del farmaco;
  • beta-bloccanti: possono potenziare l'effetto vasocostrittore del farmaco;
  • guanetidina e altri bloccanti adrenergici, inibitori della ricaptazione delle monoamine: aumentano il rischio di crisi ipertensive se associati alla fenilefrina;
  • Inibitori MAO (anche dopo averli interrotti per 21 giorni): aumentare il rischio di sviluppare effetti adrenergici sistemici;
  • anestetici locali: con la loro instillazione preliminare, possono aumentare l'assorbimento sistemico del farmaco e prolungare la midriasi.

Analoghi

Termini e condizioni di conservazione

Tenere fuori dalla portata dei bambini.

Conservare a temperature fino a 25 ° C in un luogo buio, non congelare.

Periodo di validità - 2 anni.

Condizioni di erogazione dalle farmacie

Dispensato su prescrizione medica.

Recensioni su Midrimax

Le recensioni degli oftalmologi Midrimax indicano l'elevata efficacia del farmaco. Indicano un'azione rapida e una buona dilatazione della pupilla per studi e operazioni ottiche..

Oltre agli effetti collaterali, più spesso di natura locale, gli svantaggi del farmaco includono la sua assenza in farmacia.

Prezzo per Midrimax nelle farmacie

Il prezzo per Midrimax per 1 bottiglia (5 ml) può essere da 558 rubli.

E 'Importante Conoscere Il Glaucoma